Pasta e fasoi



Ingredienti per 2 porzioni (come piatto unico):
  • olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • rosmarino
  • salvia
  • 180 gr di fagioli lamon (o borlotti) secchi, ammollati per 12 ore
  • 150 gr di cipolle dorate
  • 150 gr di patate
  • pepe nero
  • brodo di verdure
  • pasta (ditali o lasagnette spezzate)





Procedimento:

Versare un paio di cucchiai d'olio sul fondo di una pentola di coccio, aggiungere  uno spicchio d'aglio, qualche foglia di rosmarino e di salvia tritati e scaldare.

Sciacquare bene i fagioli e metterli nella pentola con le cipolle tagliate in 4, le patate a cubi e una bella macinata di pepe nero.

Rosolare finché il tutto non ha assunto un colore brunastro, rimestando spesso per non far attaccare.

Aggiungere sufficiente brodo caldo per coprire il tutto e far cuocere finché i fagioli risultano ben teneri, mettendo il coperchio ed aggiungendo acqua se necessario.

Frullare grossolanamente con un frullatore ad immersione, mantenendo un po' meno della metà dei fagioli interi, e salare.*

A parte, portare a bollore due mestoli di brodo e cuocervi la pasta.

Nel frattempo, scaldare due cucchiai d'olio con qualche foglia di rosmarino, uno spicchio d'aglio e due foglie di salvia.

Quando la pasta è pronta unirla ai fagioli ed impiattare.

Filtrare l'olio eliminando aglio, rosmarino, salvia e versarlo sulla pasta e fagioli, spolverare con pepe fresco appena macinato e servire.

*a questo punto potete lasciar riposare e consumare il giorno seguente, il sapore ne guadagna.
E' anche possibile, una volta raffreddato il tutto, surgelarlo in vaschette: il giorno designato trasferire il blocco congelato in una pentola, scongelarlo e scaldarlo aggiungendo poca acqua, quindi procedere con i passaggi successivi.













 by Azabel @ http://www.KitchenBloodyKitchen.com

© 2008-10 All Rights Reserved

Comments