"Cheesecake" di labna alle fragole




Ingredienti per uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro:

  • 1 kg di yogurt di soia al naturale
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di latte di soia al naturale
  • 15 gr di succo di limone
  • zeste di 1/2 limone
  • 15 gr di olio di riso
  • 10 gr di fecola di patate

- Per la base:

  • 100 gr di biscotti tipo Digestive (o altri biscotti secchi)
  • 40 gr di malto di riso (o miele d'acacia)
  • 10 gr di olio di riso

- Per il topping:





Procedimento:

Sbattere lo yogurt con il sale, versarlo in una telo abbastanza sottile ed appenderlo a sgocciolare, in frigo, per 2 giorni circa.
Alla fine dovrà pesare 460 gr: nel caso pesasse di meno recuperare un po' del liquido che ha perso nella sgocciolatura, mentre se pesasse di più mettere un po' meno latte di soia durante lo svolgimento della ricetta. La quantità, in entrambi i casi, è ricavabile dalla differenza tra il peso dello yogurt sgocciolato e 460.

Portare il forno a 180º e mettere sul fuoco dell'acqua.

Preparare la base:
inserire nel mixer i biscotti e tritarli finemente.
Aggiungere il malto e l'olio, lavorare finché il tutto risulta ben amalgamato: il composto dovrà avere l'aspetto di sabbia bagnata.
Distribuire la base sul fondo di uno stampo a cerniera da 18 cm e pressarlo per bene con le mani, in uno strato uniforme.

Ripulire il mixer ed inserirvi i lo yogurt sgocciolato, lo zucchero, il latte di soia e frullare fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Aggiungere il succo e le zeste di limone e lavorare finché anche questi non sono amalgamati.
Infine aggiungere l'olio e la fecola di patate fino ad ottenere un composto perfettamente liscio.
Versare il ripieno sulla base di biscotti e livellarlo.

Rivestire la teglia con un doppio strato di alluminio per evitare che l'acqua del bagnomaria penetri nella teglia e rovini il dolce.
Inserire la teglia in una più ampia e riempirla di acqua bollente fino ad arrivare a circa metà di quella che contiene il dolce.

Infornare e cuocere per un'ora circa: dovrà essere sodo ai bordi ma ancora leggermente morbida al centro.

Lasciar raffreddare, spalmarlo con un velo di confettura in modo che si insaporisca e metterlo in frigo per qualche ora.

Guarnire con confettura di fragole e fragole fresche.















 by Azabel @ http://www.KitchenBloodyKitchen.com

© 2008-10 All Rights Reserved

Comments