Uno sguardo... al futuro

Benvenuti a tutti i visitatori e un vivo ringraziamento a tutti coloro che, in questi anni, si sono impegnati per far crescere il nostro amato paese, Filetto. Il lavoro per far conoscere e apprezzare le tradizioni, i luoghi e le caratteristiche di questo bellissimo Comune è stato bello e faticoso allo stesso tempo. Un lavoro che ha dato i suoi frutti: oggi Filetto è conosciuto e apprezzato per il Festival del peperoncino piccante, un simbolo oramai affermato che esprime al meglio la nostra immagine, di paese dinamico e innovativo, che ha saputo trarre dalla propria Storia e dalle tradizioni locali, nuova linfa per contrastare la crisi di questi tempi moderni con idee e progetti validi e costruttivi.

Sembra ieri...eppure sono trascorsi ormai cinque anni da quando i cittadini, che non ci stancheremo mai di ringraziare, ci hanno dato la loro fiducia per amministrare Filetto. Noi, con il simbolo di "Uniti per Filetto" ci siamo presentati con un programma dettagliato che voleva essere la "scommessa" del rinnovamento contro il senso di abbandono che il nostro paese stava vivendo.

Il lavoro compiuto è stato sempre realizzato dando priorità e rispetto ai cittadini e ai loro bisogni, operando con la trasparenza necessaria e senza mai fare distinzioni o prevaricazioni nei loro confronti  e, a fine mandato, con il programma amministrativo realizzato in gran parte, ci sentiamo di poter dire che quella "scommessa" è stata vinta e che ha ben dato i suoi frutti. Oggi, quindi, possiamo avere una fiducia maggiore e far sì che quella ciò che all'inizio è stata una scommessa, possa diventare una solida e completa affermazione, per completare un programma amministrativo che porterà ulteriore sviluppo attraverso nuovi e importanti progetti.

L'esperienza della lista civica "uniti per Filetto" oggi può dare frutti importanti e utili e, forse, allargando gli orizzonti ci permetterà di vivere una nuova e rinnovata avventura con una partecipazione più ampia e coinvolgente di tutti i cittadini filettesi.

Per questo e per trasferire con più forza il concetto che bisogna stare insieme per superare le difficoltà e affermare ciò in cui si crede, invitiamo tutti i cittadini che vogliono impegnarsi per dare linfa vitale alla crescita e allo sviluppo, ad aiutarci a far meglio realizzando i nostri e i loro sogni. 

La nuova lista civica che si propone per amministrare altri cinque anni e completare un nuovo programma amministrativo ricco di cose nuove e appassionanti, sarà composta da cittadini di ogni colore politico, ognuno con il suo bagaglio e con altrettanto rispetto per la storia e gli ideali degli altri, per affermare una Buona Politica al servizio della comunità paesana. Ci unisce in tal senso tanta voglia di continuare insieme un cammino già iniziato, affinché il nostro futuro e quello del nostro paese possa essere migliore. Insieme possiamo farcela, quindi, “INSIEME PER FILETTO”, ce la faremo, dateci una mano. GRAZIE A TUTTI.

 Aprile 2009
Profilo Facebook di Insieme Per Filetto

Slideshow di Picasa Web Album


Cinque cose che faremo subito...




1) RACCOLTA DIFFERENZIATA: PORTA A PORTA  IN CENTRO E COMPOSTAGGIO NELLE CONTRADE
2) IMPIANTO FOTOVOLTATICO DA 1,5 MW
3) IMPIANTO PER BIOMASSE DA 1,0 MW
4) FESTIVAL PEPERONCINO 2009
5) APERTURA NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO

E ALTRE ANCORA... NEL NOSTRO PROGRAMMA
(INSIEME CE LA FAREMO!)

  • -          Realizzazione di una struttura polifunzionale presso area Torrione;

    -          Ultimazione sistemazione facciate esterne locale Ex Sepolcro;

    -          Progetto Sicurezza, bandito dal Ministero dell’interno – Istallazione sistema Video sorveglianza nei luoghi sensibili del territorio comunale;

    -          Completamento della gradinata Santa Maria Ad Nives;

    -          Riqualificazione zona Santuario della Madonna della Libera;

    -          Consolidamento di Via IV Novembre e Belvedere;

    -          Interventi di riqualificazione aree abbandonate centro urbano;

    -          Recupero delle grotte del Belvedere per attività culturali ( mostre, locande, ecc. );

    -          Riqualificazione e miglioramento del cimitero, con costruzione nuovi loculi, realizzazione di un nuovo parcheggio nella parte posteriore, in Via Brigata Maiella, sistemazione dei marciapiedi interni e dei giardini, sistemazione ed adeguamento dei servizi igienici;

    -          Interventi per il completamento, miglioramento e rinnovo della pubblica illuminazione zona Via Brecciarola – zona Stazione – ingresso bivio Orsogna;

    -          Progetto per l’istallazione di pannelli fotovoltaici sull’immobile municipale finanziabile con i fondi PIT;

    -          Telecontrollo degli impianti di pubblica illuminazione  per il risparmi energetico e contenimento delle spese;

    -          Progetto di sistemazione palestra comunale;

    -          Costruzione di una fontana pubblica per l’erogazione di acqua potabile con progetto di salvaguardia ambientale;

    -          Progetto di ampliamento rete idrica – fognante – metanifera in zone non coperte;

    -          Azioni di sostegno e riqualificazione edifici di culto sia nelle zone urbane che extraurbane;

    -          Adeguamento depuratore / fossa himoff in località Incotte;

    -          Realizzazione collettore zona p.zza Roma per la separazione delle acqua bianche e nere;

    -          Interventi di manutenzione straordinaria alla rete idrica attraverso il piano operativo di zona dell’Ambito Territoriale Ottimale gestito dalla SASI spa.

     -          Sistemazione strada di collegamento Filetto - Guardiagrele;

    -          Avvio lavori di sistemazione SP Ari – Filetto ( dal bivio Calvario al Bivio Orsogna );

    -          Riqualificazione Via A. Moro e traverse;

    -          Sistemazione pensiline fermate Pullman;

    -          Completamento,  ristrutturazione e miglioramento rete viaria comunale urbana ed extra urbana;

    -          Riqualificazione delle case popolari;

                      -          Interventi di riqualificazione zona Belvedere;

    -          Istituzione di un canile intercomunale tramite l’Unione dei Comuni;

    -          Programmazione attività di manutenzione e pulizia delle strade comunali urbane ed extra urbane;

    -          Interventi di manutenzione, isolamento termico dei locali municipali e di altri locali comunali;

    -          Riqualificazione P.zza San Giacomo con la costruzione di una fontana artistica e realizzazione in parte di una zona pedonale limitata al traffico;

    -          Posizionamento di ulteriori rallentatori di velocità per aumentare la sicurezza in alcune strade comunali e lungo la SP Ari - Filetto;

    -          Realizzazione marciapiede Bivio Via Radicioppo direzione Cimitero;

    -          Allargamento dell’imbocco stradale bivio Radicioppo - Viano ( zona Case popolari )

    -          Riqualificazione fonte nuova e fonte vecchia;

    -          Realizzazione del progetto “ Piazzetta “, con la costruzione in tutte le contrade  di luoghi  con arredi urbani e fiori;

    -          Risistemare tutti i parchi e i giardini del territorio per partecipare al concorso nazionale “ Comune Fiorito “ con l’aiuto dell’Assessorato regionale all’Agricoltura e le associazioni ambientaliste; 

    -          Sostituzione pavimento Via Roma, P.zza Roma, C.so San Giacomo, P.zza San Giacomo;

    -          Richiesta alla Telecom di un apparato telefonico pubblico in località P.zza San Giacomo;

    -          Ultimazione delle operazioni di riapertura e ripristino delle strade rurali non asfaltate;

    -          Costruzione muretto di contenimento scarpata ingresso SP -  Via Colle di Sciore;

    -          Ripulitura dei pozzetti di scarico nelle strade comunali extraurbane con ripristino dei fossi di scarico delle acque piovane;

    -          Completamento del rifacimento dei manti stradali di Via Castagna, Via Colle Via Nuova, Strada Fonte nuova per  Convento, ultimazione bretella Via Fontana Vecchia - Via Valle.


    -          Attraverso il Patto Territoriale Chietino – Ortonese di cui il nostro Comune è Partner, si attiveranno le procedure per mettere a disposizione delle aziende del territorio, tutte le informazioni legate ai finanziamenti agevolati per le imprese.

    -          Riqualificazione degli immobili comunali in disuso come ad esempio l’appartamento sul garage comunale, l’ex mattatoio, ed altri, dando la possibilità di reimpiego degli stessi,  per  attività commerciali, artigianali e turistiche locali;

    -          Approvazione della nuova variante al piano regolatore con realizzazione di opere di urbanizzazione per avviare la zona commerciale artigianale lungo l’asse della Marrucina ( zona stazione );

    -          Istituire la DOP ( Denominazione di Origine Protetta ) del “ peperoncino piccante di Filetto “;

    -          Realizzare come comune capofila il “ distretto rurale ed agroalimentare della Marrucina “ per lo sviluppo della produzione, commercializzazione dei prodotti locali quali peperoncino, vino, olio ed altri;


    -          Acquisto dell’immobile ex stazione ferroviaria per realizzazione della sede del distretto rurale;

    -          Promozione per la costituzione di una cooperativa sociale per lo svolgimento di attività di manutenzione del verde pubblico, per la raccolta e gestione dei rifiuti,per  la gestione dei servizi socio assistenziali rivolti agli anziani, con accompagnamento e trasporto presso le strutture sanitarie, per l’eventuale gestione dei servizi alla scuola come ad esempio il trasporto scolastico, la gestione della mensa, la gestione dell’asilo nido, servizi di pulizia; attività che sono riferibili non solo al Comune di Filetto, bensì ad altri Enti sia pubblici che privati.

    -          Avvio della procedura per attivare la realizzazione dell’osservazione approvata dalla Provincia di Chieti circa il PTAP  ( Piano Territoriale delle Attività Produttive ) per la realizzazione di una strada SS Marrucina Bis con svincoli nella zona ind.le Santa Giusta e Piano Venna;

    -          Sviluppo di nuove attività agricole nel campo della produzione di biomasse vegetali dal recupero di terreni incolti;

    -          Montaggio di una gettoniera per il prelievo di acqua dai serbatoi di fonte nuova riservandolo ai soli residenti.

      

    -          Interventi per migliorare la vivibilità del paese in funzione delle condizioni di vita dei propri residenti: bambini, giovani ed anziani;

    -          Adesione al sistema bibliotecario Provinciale ed avvio di progetti di miglioramento locali, con progetti culturali di portata più ampia;

    -          Programmazione delle attività convegnistiche con l’Università di tutte le età;

    -          Potenziamento delle attività dell’Ente Ambito Sociale Ortonese attraverso il Punto Giovani in collaborazione con l’Oratorio Parrocchiale ed il Centro Aggregazione Anziani anche in collaborazione con le associazioni Canore e di teatro, naturalmente con il mantenimento e miglioramento di tutti gli altri servizi già attivati;

    -          Istituzione di una nuova pro -  loco;

    -          Coordinamento delle associazioni a livello comunale ed intercomunale all’interno dell’Unione dei Comuni, per costruire un programma di iniziative condivise;

    -          Recupero, restauro, e salvaguardia dei documenti e reperti  storici conservati all’interno degli archivi comunali.

    -          Istituzione del premio letterario biennale: “ Poesie d’Amore “, con specifica sezione dedicata ai giovani.

    -          Valorizzazione del Festival del Peperoncino Piccante abruzzese e della manifestazione “ Natale e Peperoncino “;

    -          A seguito della partecipazione al SIT (Sistema Turistico Integrato) del Patto Territoriale Chietino - Ortonese, divulgare con pacchetti turistici mirati attraverso internet e tour operator  i vari eventi culturali, sportivi, religiosi che si svolgono nell’intero arco dell’anno;

    -          Creazione del percorso storico, turistico e culturale  “ museo all’aria aperta: la  seconda guerra mondiale, la linea del fronte “,  che si snoderà a partire dal parco del Santuario della Madonna della Libera fino ad arrivare al Monumento dei Caduti;

    -          Recuperare e valorizzare le zone di rilievo storiche ed archeologiche, per farne meta di interesse;

    -          Istituzione di una guida turistica e promozionale per la valorizzazione del territorio comunale e delle attività presenti.

     -          Sistemazione area esterna campo di calcetto e costruzione spogliatoi;

    -          Ristrutturazione ed ampliamento Parco giochi zona Consultorio Famigliare;

    -          Costruzione di una corsia per il gioco delle bocce inserito nel progetto di ampliamento del parco giochi  zona Consultorio adiacente alla Palestra;

    -          Riqualificazione dell’ex campo sportivo;

    -          Favorire lo svolgimento di eventi sportivi di interesse provinciale e regionale;

    -          Sviluppo delle attività sportive attraverso il sostegno alle associazioni sportive locali con l’assegnazione in gestione delle strutture esistenti.

    -          Azioni per il miglioramento delle condizioni lavorative dei dipendenti comunali;

    -          Acquisto di un nuovo scuolabus;

    -          Acquisto di una macchina operatrice polifunzionale, utile in caso di neve, utile per il trasporto di materiali, attrezzato con cestello per potatura e manutenzione varia;

    -          Attivazione sito internet secondo parametri ministeriali con attuazione trasparenza e pubblicazione atti amministrativi;  

    -          Affidamento appalto raccolta rifiuti con gestione della macchina spazzatrice;

    -          Revisione della pianta organica, con relativa riduzione delle spese per il personale;

    -          Istituzione di un nuovo Piano di Protezione civile comunale ed intercomunale demandato all’Unione dei Comuni della Marrucina che attivi tutti i sistemi di tutela per la sicurezza dei cittadini;

    -          Revisione dello Statuto Comunale, dei relativi regolamenti attuativi delle varie competenze, con la reidentificazione dei ruoli dei dipendenti, delle relative aree di intervento, l’individuazione delle responsabilità e la verifica del raggiungimento degli obbiettivi nel rispetto dei servizi offerti al cittadino;

    -          Riduzione dei costi per le prestazioni a domanda individuale in base ai parametri ISEE;

    -          Conferma dell’andamento al non aumento dei tributi atraverso una gestione attenta della spese corrente e l’utilizzo degli strumenti di verifica degli obbiettivi costi-benefici.

    -          Potenziamento dei servizi svolti dall’Unione dei Comuni della Marrucina, per il miglioramento degli stessi e la riduzione della spesa;

    -          Apertura dell’Ufficio Tributi per l’Unione dei Comuni presso il Comune di Filetto;

    -          Riapertura al pubblico dell’Ufficio dei  Vigili urbani  presso il Comune di Filetto in orari programmati.

    -       Costruzione di un impianto per la produzione di energia elettrica dal fotovoltaico integrato con impianto eolico, per 1,5 Megawatt, su terreni privati con cessione del diritto di superficie;

    -     Costruzione di un impianto di produzione di energia elettrica per 1 Megawatt  alimentato a biomasse ( prodotti provenienti dalle attività agricole locali ) nella zona Ind.le Santa Giusta;

    -       Avvio e consolidamento raccolta differenziata con programma di riduzione dei rifiuti con l’estensione del porta a porta ed avvio del compostaggio domestico;

    -       Interventi di bonifica discariche abusive sul territorio;

    -       Potenziamento contenitori raccolta differenziata zona stazione.






Comments