home‎ > ‎disabilità‎ > ‎

Piano Educativo Individualizzato (PEI)

All'inizio di ogni anno scolastico gli insegnanti, di sostegno e curricolari, la famiglia e gli operatori sanitari devono elaborare un piano di intervento comune per favorir la crescita del bambino. Deve quindi tenere in considerazione tutti i progetti educativo - didattici, riabilitativi e di socializzazione che possono essere attuati in ambito scolastico e extra - scolastico.
Il documento deve fissare:

  • obiettivi (a lungo, medio e breve termine);
  • i soggetti coinvolti;
  • le attività da svolgere e le metodologie che si vogliono mettere in atto;
  • gli strumenti che si intendono usare
  • le verifiche.
Il PEI deve essere all'inizio dell'anno dopo un paio di mesi di osservazione, e deve essere verificato al termine delle attività scolastiche. In casi particolari, però, può preveder anche verifiche intermedie.
Comments