Home‎ > ‎News‎ > ‎

Le ricette dell’integrazione

pubblicato 8 lug 2017, 08:17 da domenico di palma   [ aggiornato in data 10 lug 2017, 01:04 ]
U
na gara di cucina interculturale dal titolo “Le ricette dell’integrazione”, è questa l’iniziativa promossa dal progetto SPRAR del Comune di Corato (gestito da ATS Il Sogno di don Bosco, Ass Quasar) in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato. La cucina come elemento per promuovere sul territorio la conoscenza dei temi dell’accoglienza dei rifugiati e del diritto d’asilo. 
Una specialità del proprio paese d’origine diventa una maniera per raccontarsi, per raccontare del proprio paese.
L’iniziativa vedrà la realizzazione di uno Show Cooking nel corso del quale due squadre composte da rifugiati e studenti dell’Istituto Alberghiero di Corato si “sfideranno” ai fornelli nella preparazione di specialità dei paesi di provenienza dei beneficiari del progetto SPRAR e di un piatto locale.
A guidare le due squadre lo chef Antonio Fiore e una apposita giuria tecnica decreterà la squadra vincitrice.
A condurre la serata Antonio Lorusso giornalista del gruppo Norba.
Al termine della gara è prevista la degustazione gratuita, previa prenotazione al 328/5761912
L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Eccelsa - Istituto di Alta Formazione del Gusto Alimentare di Alberobello e con l’Istituto Professionale Alberghiero “Luciano Tandoi” di Corato.
Comments