Che cos'è il piede torto?


Detto anche piede equino-varo-supinato, è una delle più comuni deformità congenite (colpisce 1-2 bambini su 1000, in prevalenza maschi).

Alla nascita i piedi appaiono ruotati verso l'interno, con le punte verso il basso, rigidi e deformati in una posizione scorretta su diversi piani:
  • sono addotti (la parte anteriore punta all'interno);
  • vari (anche il tallone è piegato verso l'interno);
  • supini (la pianta del piede è ruotata verso l'alto);
  • cavi (il piede appare come "rotto" a metà sul lato interno);
  • equini (la punta è rivolta verso il basso). 

Può essere bilaterale (colpisce entrambi i piedi) o monolaterale (un solo piede).

Una forma particolarmente grave è il piede torto atipico, che necessita di cure specifiche da parte di un medico molto capace, per essere guarito con successo.