Uno per uno


Cesare Marguerettaz

Musicista e ricercatore da oltre trent’anni di musica etnica alpina, profondo conoscitore della realtà valdostana. Ha collaborato con i più rappresentativi musicisti tradizionali locali, occitani, piemontesi e savoiardi. Ha promosso e partecipato alla realizzazione di diversi CD e trasmissioni radiotelevisive nazionali ed estere. Vanta al suo attivo una lunga attività concertistica. Collabora con varie compagnie teatrali come drammaturgo e musicista.



Daniela Gavinelli

Mandolinista, pianista, violinista e Chanteusa (voce)
Soprano, diplomata in Canto Lirico, vanta al suo attivo numerose esibizioni concertistiche come solista in varie località italiane.
Si è perfezionata nello studio del canto sotto la guida della contralto Mirella Caponetti ma ora si occupa prettamente di musica tradizionale (la nostra :-)



Iseddin Edy Letey

Profondo conoscitore dei ritmi medio orientali, percussionista e derviscio rotante.
Dice di se: "Però, sono proprio fico!"
Lo trovate anche qui:  luporso



Loris Capitanio

Chitarrista autodidatta, che sa pure suonare il frustapotte (armonica a bocca). Ha collaborato per diverso tempo con un mandolinista cimentandosi in un repertorio totalmente diverso; ma ora che ha conosciuto la nostra musica ci si dedica completamente suonando la chitarra banjo 6 corde.



Umberto

La Primula Rossa del Folk, ha suonato e suona anche con... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ... ..




Giorgio Negro

Organista e pianista, suona correntemente diversi strumenti a plettro. Ha collaborato attivamente con nomi importanti come: Andrea Liberovici, Premiata Forneria Marconi, Gatto Pancieri e Franco Battiato. Ha composto per gruppi musicali e per la televisione. Si è specializzato nella ricerca di musica etnica, di particolare rilievo, il lavoro svolto presso gli “Inuit”. Attualmente è titolare della MSG studio di registrazione, punto di riferimento per diversi artisti valdostani e non.
Si descrive come:
Il peggior pianista di tutti i tempi, infatti tenta di suonare il basso acustico.




Andrea Failla

Vive a Milano, si e' diplomato in sassofono sotto la guida di Paolo Tommelleri e in percussioni con Tullio de Piscopo. Collabora con importanti Jazz Band Milanesi e Gruppi Afro, nella vita è un attore e doppiatore professionista.



Remy Machet

Vista la grande dimestichezza con gli strumenti musicali,  fa le foto e gestisce il sito e, quando ha tempo racconta la Valle d'Aosta così come la vede dalla finestra della sua cucina