Ideag - 18/19 gennaio 2014

Si terrà sabato 18 e domenica 19 gennaio 2014, la decima edizione di IDEAG, l'Incontro Degli Autori di Giochi italiani.
L'evento - organizzato da IDG - Inventori Di Giochi e dalla comunità ludica di GiocaTorino, con il patrocinio della Città di Torino - 5 Circoscrizione, si terrà presso Open 011, la casa della mobilità giovanile e dell'Intercultura, in corso Venezia 11, Torino.

Primo tra i grandi appuntamenti ludici dell'anno, IDEAG ha l'obiettivo di mettere a confronto gli autori di giochi con gli editori, permettendo ai primi di migliorare i propri prototipi tramite i playtest, e ai secondi di facilitare la ricerca di un titolo interessante per una futura pubblicazione. Durante le passate edizioni l'appuntamento si è infatti rivelato fruttuoso per diversi autori che hanno visto pubblicare i loro prototipi. La lista dei giochi che sono passati sui tavoli di IDEAG comprende oltre cinquanta titoli ora pubblicati da parte di case come Ravensburger, daVinci, Stratelibri, Abacus Spiele, Tenki, Post Scriptum, What's Your Game? Asmodee, Hans Im Gluck, Rio Grande, Ystari, Scribabs, Red Glove, Fantasy Flight e molte altre ancora. Per consultare la lista: www.boardgamegeek.com/geeklist/63156/games-from-ideag

Questa edizione è particolarmente significativa perché segna un importante punto d'arrivo. 10 anni fa lo scenario italiano era molto diverso da oggi: gli editori erano pochi, pubblicare era difficile ed erano pochi gli autori italiani conosciuti all'estero. Partito come un incontro amatoriale tra 12 amici nel 2005, il "progetto" IDEAG è cresciuto sempre più grazie alla disponibilità di giocatori, autori ed editori competenti, impegnati a confrontarsi in un ambiente amichevole ma sempre più professionale, ottenendo una sostanziale affermazione in termini di qualità e quantità da parte degli autori di giochi italiani, ormai affermati nel panorama ludico internazionale. Un appuntamento che è diventato tappa obbligata per i game designers, gli appassionati di giochi e gli operatori del settore.

I locali dell'Open sono vicinissimi alla stazione Dora (terminal dell'aeroporto di Caselle) e alla tangenziale Nord in direzione Milano. Si potrà pernottare e mangiare direttamente sul posto, prenotando per tempo. La partecipazione è gratuita per i giocatori e gli editori, mentre gli autori che desiderano partecipare pagheranno anticipatamente 15 euro per un giorno, 20 euro per due (si sconsiglia di portare più di tre giochi)
Le iscrizioni si apriranno in un'ora a caso del 3 gennaio 2014, e saranno limitate a 55 posti.
Per iscriversi, e per ogni altra informazione, è possibile visitare il mini-sito dedicato all'appuntamento:
http://www.inventoridigiochi.it/ideag, o contattare Walter Obert
(wallover@hotmail.com, 329.1057349).

OSPITI
IDEAG ha avuto il piacere di ospitare numerosi ospiti di livello internazionale, tra gli ultimi Antoine Bausa, Vlaada Chvatil, Stefan Stadler. Quest'anno ci sara' il ritorno di Bruno Cathala, e anche la Hans im Glück ha riconfermato la sua presenza. Ovviamente non mancheranno le rappresentanze di tutti gli editori italiani, e di Christian Beiersdorf, della famosa agenzia tedesca Projekt Spiel.

Per ogni informazione, è possibile contattare l'organizzazione, nella persona di Walter Obert (wallover@hotmail.com, 329.1057349).
----------

IDG - www.inventoridigiochi.it è la più grande comunità del genere in Italia, il portale di  riferimento per tutti gli appassionati di game design

GiocaTorino - www.giocatorino.it è la comunità ludica che si presta alla diffusione della cultura  ludica nell'area torinese
Comments