YouTube

Ecco come scaricare i video di YouTube.

Link

HomePage

Etica

Glossario 

Download

Articoli 

Contatori

2 PC in 1

AutoIt3

SpySite

Windows Vista

  Tutti gli Articoli

Articoli di Salvatore Aranzulla 

MiniArticoli 

VirusGames

Tutti i MiniAritcoli

Virus

Sasser

I love you

Attività 

Creati un Blog

Siti interessanti

Sito di un altro Hacker

HackerJournal 

UniversitàItalianaCracking

  Un sito abbastanza completo

A meno che non tua sia stato rintanato in qualche posto deserto per più di un anno senza connessione ad Internet, sicuramente conoscerai YouTube. Eh? Iuu..tubeeeee… Fermati, per carità! Prima di tutto, si dice YouTube! YouTube (lo visiti digitando sul tuo browser www.youtube.com) è un sito Internet nel quale le persone possono condividere i loro video: in pochi attimi, puoi pubblicare i tuoi video e renderli accessibili a tutti quelli che si collegano al sito (e non sono pochi!).

Ti sei imbattuto in un video divertente e vorresti scaricarlo: stai cercando disperatamente il tasto Download, ma non riesci a trovarlo. Non disperare: non c’è. Adesso però ti spiego come usare un piccolo trucco e scaricare il tuo video. Prima di tutto copia l’indirizzo del video: lo trovi nella parte superiore del browser.

A questo punto, collegati al sito Internet KeepVid, nel campo di testo incolla l’indirizzo del video (esempio: http://www.youtube.com/watch?v=8×7J4psoo2g) e premi il tasto Invio (o fai click sul pulsante Download). Dopo qualche attimo appare un riquadro chiamato Download: fai click con il tasto destro del mouse sulla voce Download Link e seleziona Scarica documento collegato, se usi Safari (Mac OS X), oppure Salva destinazione con nome… e poi fai click su Salva, se usi Mozilla Firefox o Internet Explorer.


Dopo che lo scaricamento è terminato, ti ritrovi davanti un file chiamato get_video. Adesso devi rinominare il file e dargli l’estensione .flv. Non preoccuparti: non è per nulla difficile. Su Windows, fai click con il tasto destro del mouse sul file, seleziona la voce Rinomina e scrivi nomedelvideo.flv.

Su Mac OS X, seleziona il file, premi il tasto Invio e scrivi nomedelvideo.flv. Bene, bene! Sei arrivato a un buon punto: non resta che insegnarti come usare l’ottimo programma VLC vedere i video scaricati. Semplicemente punta il tuo browser sul sito Internet http://www.videolan.org/vlc/ e, sotto la voce Download, seleziona il tuo sistema operativo.

Nella pagina che si apre, fai click sulla voce Download (vanno tutte bene) e poi installa il programma scaricato: in Mac, devi spostarlo semplicemente nella cartella Applicazioni; in Windows, devi fare sempre click sul tasto Avanti. Infine apri VLC (in Windows, devi spostarti su Start/Tutti i programmi/VideoLan/VLC media player), vai sul menu File e seleziona Apri file (semplice)…. A questo punto, ripesca il video scaricato e fai click su Apri.

Uhm… sto dimenticando qualcosa. Ah, sì! Ecco… Buona visione. La stanchezza, sai, ogni tanto gioca brutti scherzi.