Visite Informazioni turistiche lago d'Orta - Turismo

Posto completamente in territorio piemontese, il piccolo ma sorprendente lago d'Orta è il più occidentali dei laghi del nord Italia.
Spesso poco conosciuto, questo pittoresco angolo di Piemonte sorprende i visitatori italiani e stranieri per il suo aspetto composto ed armonioso e per i suoi panorami mozzafiato.
La parte meridionale del lago che comprende il centro più attraente per i visitatori, ovvero il borgo medievale di Orta San Giulio, si trova in provincia di Novara, mentre la restante porzione è in provincia del Verbano-Cusio-Ossola.
Il lago d'Orta dista circa un'ora di macchina dall'aeroporto di Milano Malpensa ed è raggiungibile con l'autostrada A26 per Gravellona Toce USCITA di Borgomanero.
C'è anche una ferrovia che costeggia il lago d'Orta. Si tratta della linea ferroviaria Domodossola-Novara. Per il paese di Orta San Giulio la fermata è quella della stazione di Orta-Miasino che si trova nella frazione di Legro.
Il lago d'Orta offre la possibilità di camminate e passeggiate lungo il lago nonché la possibilità di escursioni a piedi sulle colline e montagne limitrofe.
La località che bisogna assolutamente visitare è il borgo di Orta San Giulio, con la sua isola solitaria ed il complesso dell'Unesco situato alle spalle del borgo: il Sacro Monte di Orta affrescato e decorato con statue dedicate alla vita di S. Francesco d'Assisi.
Le località turistiche che offrono una buona scelta di hotels sono Orta San Giulio e Pettenasco.

Per qualsiasi informazione relativa a visite guidate gruppi già formati, visite individuali, associazioni e scolaresche scrivetemi: Micaela Lucini stresaguide@gmail.com