Il Faro

1999-2000

Il FARO (Formazione, Aggiornamento e Ricerca Online), nasce da una collaborazione fra ITD-CNR e IRRE Lombardia e si inquadra nelle attività di un progetto di ricerca, sperimentazione e produzione dell'IRRE Lombardia teso a creare competenze, all'interno dell'Istituto, nel campo della formazione a distanza, della sua progettazione e gestione. E' stato quindi rivolto principalmente al personale IRRE anche se la partecipazione al corso Il Faro è stata di tipo misto: 2/3 personale IRRE e 1/3 docenti lombardi con esperienza di tutoring in presenza.

Obiettivi del Corso e relativi Contenuti

Un primo macro-obiettivo del corso èstato quello di tracciare le caratteristiche peculiari e i vantaggi di un nuovo modo di concepire la formazione a distanza illustrando sia le linee guida per progettare e gestire interventi di formazione basati sulle reti telematiche, sia gli strumenti tecnologici necessari per condurre tali interventi.

Un secondo macro-obiettivo è stato quello di rendere consapevoli i partecipanti delle possibili limitazioni e difficoltà che possono complicare la conduzione di corsi a distanza e questo sia nel contesto più generale della FaD sia in relazione all'uso specifico di tecnologie di rete.

Un terzo macro-obiettivo, strettamente legato ai primi due, ha riguardato l'uso di tecniche sia di formazione in rete, sia di produzione di materiali didattici da fruirsi attraverso la rete, mettendo in evidenza quando e per quali attività formative usare l'uno o l'altro metodo nella conduzione di interventi a distanza. Segue il dettaglio dei vari sotto-obiettivi con i corrispondenti contenuti.

Area Tecnologica

    • Conoscere i principali strumenti per l'utilizzo della rete

    • Saper navigare la rete

    • Saper interagire in rete

    • Saper pubblicare in rete

Area Didattico-Metodologica

    • Saper utilizzare Internet come supporto alla formazione

    • Acquisire conoscenze sulle metodologie della formazione in rete

    • Acquisire conoscenze sulla produzione e sviluppo di materiali strutturati per la FaD

Area Progettuale

Saper progettare un intervento FaD di seconda e/o terza generazione

Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2016