Ringraziamenti


Grazie a Padre Claudio Maria Rossi

pubblicato 18 mag 2012, 10:08 da La Pietra Scartata   [ aggiornato in data 18 mag 2012, 10:09 ]

Grazie Padre Claudio per i rosari meditati, per le adorazioni eucaristiche. Grazie per la tua testimonianza di fede e per il tuo apostolato determinato e discreto, colmo di frutti spirituali. Grazie. 

Grazie a Don Roberto

pubblicato 28 feb 2012, 05:32 da Paola Morgigni

Grazie a Don Roberto Liani per le confessioni e la direzione spirituale (avvenuta nel periodo in cui ho vissuto a Roma).

Grazie a Don Ettore

pubblicato 28 feb 2012, 05:15 da Paola Morgigni

Don Ettore Parretti
parroco della chiesa di San Ippolito dal 1985 al 2004
Don Ettore Parretti è nato il 6 febbraio 1940, ordinato nel 1963, fino al 1965 è al Seminario Minore. Dal 1965 al 1967 è vice parroco a Casal Bertone e quindi nominato parroco a S. Domenico di Guzman nella borgata di cinquina. Il 1 settembre 1985 è nominato parroco a S. Ippolito. 
Tra le attività che ha promosso ricordiamo quelle a favore delle persone emarginate, come il servizio mensa in parrocchia e di un luogo per ospitarli, la preparazione di volontari (per l'assistenza in strada in particolare presso la Stazione Tiburtina) e la costante sensibilizzazione della parrocchia verso questa problematica. Negli ultimi anni si è prodigato anche nella ristrutturazione della chiesa con la tinteggiatura interna, il rifacimento della pavimentazione e l'acquisto di nuove statue e di un nuovo leggìo. Svolge il suo incarico fino al 9 marzo 2004 quando il vice parroco Don Alberto Papotti viene nominato amministratore parrocchiale. Il cuore affaticato di Don Ettore si è fermato per infarto la sera del 15 gennaio 2006. Le esequie si sono svolte a S. Ippolito presiedute dal S.Em. Card. Vicario Camillo Ruini e concelebrate dai numerosi sacerdoti che lo hanno conosciuto.
"Vide un fratello in ogni essere umano, al di là di pregiudizi, diversità o distinzione sociale, e seppe amarlo con slancio, senza limiti né condizioni". 
E' il pensiero che sintetizza veramente quello che Don Ettore è stato, quello che ha fatto, il suo lavoro, il suo servizio, soprattutto in questa comunità parrocchiale, che si è distinta proprio per la carità, per il servizio agli altri, per essere presente a coloro che avevano bisogno!

Grazie a Antonella e Andrea

pubblicato 28 feb 2012, 05:11 da Paola Morgigni   [ aggiornato in data 28 feb 2012, 05:11 ]

Grazie ad Antonella e Andrea, due fratelli che, diversi anni fa, mi hanno aiutato nell'apprendimento dell'uso del computer, nella trascrittura di alcuni testi, nella preghiera ecc.

Grazie a monsignor Ruppi

pubblicato 22 nov 2011, 05:42 da Paola Morgigni   [ aggiornato in data 28 feb 2012, 05:12 ]

Grazie a Monsignor Cosma Francesco Ruppi, emerito vescovo di Lecce,  che quando era ancora in vita diede la sua disponibilità a conoscere meglio il cammino del gruppo  della Famiglia Felice e ne incoraggiò il proseguimento.

Per leggere un articolo in suo onore clicca:   Articolo di Giuseppe de Tomaso

1-5 of 5

Comments