biografia

Il gruppo di Danze Etniche Tsambal nasce a Castiglione delle Stiviere (MN) nel 2003 da alcune persone che volevano vivere un’esperienza corale attraverso le danze popolari nazionali e internazionali.

Il termine Tsambal è una forma dialettale per definire il cymbalom, strumento a corde della tradizione gitana rumeno – ungherese, che si suona in orizzontale sotto forma di tavolo, con due bastoncini ricurvi si percuotono le molte corde che lo compongono. Variando con una mano l’intensità delle corde si può ottenere una vasta gamma di sonorità che vanno da un vago sentore di pianoforte fino ad una percussione.

Ispirandosi a questa versatilità, il gruppo ha scelto di studiare ed eseguire danze popolari appartenenti alle tradizioni dei vari paesi del mondo nella convinzione che non ne esistano di superiori e nella piena consapevolezza che in ogni angolo del mondo sia possibile trovare, nonostante tutto, momenti di condivisione e fratellanza e ciò che tutti noi auspichiamo nel nostro danzare: pace e speranza.

Cercando nel folclore di diverse nazioni si scoprono storie tradizioni, sentimenti, stili di vita diversi ma spesso anche molto simili tra loro, che ci conducono in un viaggio incantato, affascinante e divertente.

Le danze spesso sono in cerchio, aperto o chiuso, in linea o a coppie, possono essere praticate veramente da tutti, senza distinzione di età o competenza artistica, regalando una sensazione di piacevole allegria al corpo e alla mente.

Se il movimento offre occasione di svago dagli impegni quotidiani e risveglia il nostro corpo spesso intorpidito, il valore aggiunto di queste danze lo si trova nel senso di comunità che trapela dai gesti e dai movimenti dei balli.

La danza vissuta come occasione di festa, come rituale, come forma di comunicazione, come momento di espressione della vita della comunità.

Un esercizio che oltre che travolgerci con il suo ritmo fatto di entusiasmo e armonia, ci aiuta ad allargare la nostra mente a nuovi scenari.

Il gruppo organizza corsi aperti a chiunque e spettacoli con animazione in feste e piazze, partecipa a raduni e festival della danza folcloristica.