RINGRAZIAMENTI


La GeoMare&Monti è un progetto che trae liberamente ispirazione da altri eventi internazionali di successo. Ci abbiamo creduto e ci crediamo tutt’ora moltissimo. Ci rincresce di non essere riusciti ad accontentare tutti ma è qualcosa di fisiologico e, pertanto, assolutamente normale.

E’ un dato di fatto, e non solo opinione comune, che non possa in assoluto esistere al mondo qualcosa in grado di soddisfare contemporaneamente i desideri e le aspettative di tutte le persone. Per quanto si decuplichino l’impegno, gli sforzi, le risorse, ci sarà sempre qualcuno che non apprezzerà o, quantomeno, non lo farà fino in fondo. Motivo questo non sufficiente per desistere, soprattutto quando si crede fortemente in un’idea di potenziale grande interesse per molti, se non per tutti. Noi ce l'abbiamo messa davvero tutta.


Le condizioni meteo, a nostro avviso, hanno indubbiamente giocato un ruolo importante, sotto molti aspetti. E’ stato un vero peccato dal momento che non pioveva da settimane e dal giorno dell’evento abbiamo continuato ad avere caldissime ed assolate giornate ancora “estive”. Per i miracoli, purtroppo, non eravamo attrezzati. Pochi  i temerari coraggiosi che hanno perseverato, sfidato il diluvio e ultimato i percorsi trekking giungendo, tutti illesi, fino al traguardo per la premiazione e la consegna degli attestati di partecipazione. Congratulazioni, siete stati davvero grandi!


Da parte nostra, non possiamo che dichiararci soddisfatti. Abbiamo realizzato gli obiettivi prefissati. Il territorio ligure è stato ampiamente popolato di cache: ben 40 nuove (30 in più di quanto avevamo immaginato). Ci sono nuovi geocacher particolarmente attivi nella zona e ci piace pensare di aver dato il nostro contributo in proposito. Non mancheremo, in ogni caso, di proseguire la nostra campagna per la diffusione del geocaching.


Ringraziamo
tutti per aver vissuto con noi quest'avventura piuttosto impegnativa. Un ringraziamento speciale a chi ha profondamente ed intimamente compreso la grande passione e gli immensi sforzi profusi, Kazuma in primis, che ha seguito l'evoluzione del progetto fin dal suo nascere, ne conosce, pertanto, i dettagli ed i risvolti, anche umani e ha contribuito fornendo utili quanto indispensabili consigli. Grazie a tutti i Reviewer per il grande impegno, la pazienza e la disponibilità nella revisione e pubblicazione di così tante cache tutte insieme.

Ci congediamo salutando calorosamente, nella speranza di avere presto altre occasioni di incontro.


GeoM&M Staff



ACKNOWLEDGMENTS


GeoM&M
is a project that freely draws inspiration from other successful international events. We believed in it and still we do very much. We regret not being able to please everyone but it's something physiological and, therefore, perfectly normal.

It is a fact, not just conventional wisdom, that cannot ever exist in the world something able to simultaneously meet the desires and expectations of all people. Though you increase commitment, efforts, resources, there will always be someone who will not appreciate or at least will not do it all the way. No reason for giving up, especially when you strongly believe in an idea of ​​great potential interest to many, if not to everybody. We have put it all of us.

The weather conditions, in our opinion, have undoubtedly played an important role in many aspects. It was a real pity because it had not rained for weeks and since the day of the event it has still continued to be hot and sunny like in "summer" days. Unfortunately, we were not equipped for doing miracles. Very few have persevered, fought the downpour and finished hiking trails to get, all unharmed, to the finish line for the award and delivery of certificates of participation. Congratulations, you were great!

By our point of view, we can be satisfied. We have achieved our goals. The Ligurian territory was largely populated by caches: 40 new ones (30 more than we had imagined). There are new geocachers who are particularly active in the area and we like thinking we have made our contribution in this regard. We will continue, in any case, our campaign for the spread of geocaching.

Thanks to everyone for coming and living this pretty hard adventure with us. A special thanks to those who have deeply and intimately understood our passion and the immense efforts, primarily Kazuma, who has followed the evolution of the project since its inception, knowing, as consequence, the details and implications, including the human ones and helped by providing useful tips. Thanks to all the Reviewers for the great commitment, patience and willingness in the reviewing and publication of so many cache all together. 

Warmly we say goodbye, hoping to have soon other meeting opportunities.

GeoM&M Staff

Pagine secondarie (2): CITO Newsletters