***
PREMESSA
Stai per leggere il racconto di Sara Petrucci sul grande lavoro che sta dietro la nascita e il supporto di una nuova produzione agricola ‪‎biologica‬ e diversificata. E' nato come resoconto per i diversi agricoltori interessati, quindi perdonateci i tecnicismi! Ma la cosa interessante, se leggerete tra le righe, è proprio la possibilità di assistere a tutte le sfide, le piacevoli sorprese e i retroscena che stanno dietro al cibo biologico, proprio come se foste sul campo anche voi 
Ogni settimana pubblicheremo un passo della storia di Sara, per andare a formare una specie di ‪‎romanzo‬ d’appendice d’altri tempi, che speriamo possa accompagnarvi durante la vostra felice estate.

***
Capitolo 1
 - Riso biologico: i primi passi -


Raggiungiamo Marco presso la sua azienda, la Cascina Gambarina di Abbiategrasso. Marco Cuneo ha avviato un percorso di totale conversione dei suoi terreni all'agricoltura biologica, affidandosi ad ICEA come Ente certificatore.

Dopo i primi, importanti passi che GenuinaGente ha compiuto nella direzione di avviare una nuova filiera di riso biologico, ci siamo trovati a inizio anno ancora senza un terreno su cui provare a sperimentare la produzione di riso bio, tanto attesa e richiesta da Gasisti Milanesi e non solo, alla ricerca di riso locale e bio.
Fino a qualche mese fa eravamo ancora in attesa che il terreno di Locate Triulzi sia effettivamente disponibile e utilizzabile come “palestra” di sperimentazione condivisa.

Infatti il 2014 e il 2015 sono stati importanti per la creazione di relazioni, lo scambio di conoscenze tra agricoltori per definire idee e obiettivi condivisi per una produzione sostenibile e locale... Vogliamo costruire una nuova filiera del riso Bio e ci sono diversi modelli che si possono seguire per ottenerla, con tante opinioni a riguardo su cosa fare e...  e adesso è giunto finalmente il momento di provare tute queste idee sul campo!

Già, ma su quale campo...?

Ce ne serve assolutamente uno, prima che sia troppo tardi per la semina del riso... ed è qui che entra in scena Marco!
Dopo la buona riuscita del primo raccolto sperimentale di riso biologico di Marco Cuneo del 2015, abbiamo deciso in accordo con lui che proveremo a usare le coltivazioni di riso bio presso la sua azienda come "palestra condivisa" appunto.. uno spazio di test i cui risultati potranno essere utili anche agli altri agricoltori, in termini di buone pratiche, conoscenze e risultati che si otterranno durante l'anno... per mostrare che effettivamente si può fare riso bio anche da noi 

L'idea è quindi quella di seguire e supportare questa esperienza passo dopo passo, documentarla e tenere nota dei diversi passaggi, per provare a capire come sviluppare una filiera corta locale...
Per raccontare una buona pratica di conversione al biologico, che ancora desta tanto scetticismo in molti ambienti dell’agricoltura convenzionale.

Ma il tutto, ovviamente, dipende da come andrà davvero questa sperimentazione! 
Riusciremo davvero a dare qualche risposta agli agricoltori scettici che ci aspettano al varco?

Dopo una rapida ricognizione della cascina, facciamo un giro per i campi di Marco e ci diamo appuntamento al 25 Gennaio per iniziare il lavoro…

Siamo ufficialmentepronti a partire!


(continua...)

SelectionFile type iconFile nameDescriptionSizeRevisionTimeUser