Attività‎ > ‎Orto Futuro‎ > ‎

Orto per l'autoproduzione

2011

Vogliamo intraprendere un avvincente cammino e provare a liberarci di qualche anello nella catena del mondo produttivo ed economico e a riscoprire la gioia della manualità e i ricchi sapori dei cibi preparati in casa.

Abbiamo arato una nuova parte del nostro orto e iniziamo l'esperimento con le patate.
Il terreno destinato ad accogliere la semina è rimasto incolto per moltissimi anni e quindi abbiamo rivoltandolo profondamente con l'aito di un trattore. 
Dopo abbiamo sistemato il terreno, rompendo le grosse zolle e scavando dei solchi distanti circa 80 cm che dovranno contenere i tuberi.

 Aratura  Lavorazione del terreno  Semina
 
 
 
 Crescono...  Raccolta  Festa della patata agosto 2011

Stacco poetico

ODE ALLA PATATA ( intesa come tubero...per i maliziosi...)

UMILE E BIANCA, SODA E SAPORITA,
PESA POCO ALLA TASCA MA RIEMPIE LA TAVOLA,
TRASFORMISTA PER NATURA
LESSATA, ARROSTITA, A FETTINE, SCHIACCIATA,
DUTTILE E GUSTOSA PER OGNI PALATO
NON CONOSCE ETA', VECCHI E FANCIULLI.
GIOVANI E SIGNORE LA PORTANO ALLA BOCCA,
MMMM.....FRAGRANTE, MORBIDA, SALATA
DAL TEPORE DELLA TERRA ALLA BOCCA PIU' GOLOSA
MANI ESPERTE E SUDORE DELLA FRONTE
L'HANNO ACCUDITA ED ALLEVATA
PER IL TRIONFO DELLA BONTA' E DELLA SEMPLICITA'
EVVIVA LA PATATA !    ( il tubero.....non l'altra....! )

loredana


Comments