L'officina

 
L'OFFICINA
Ott. 99, 50/60, Olio, S.U.
 
In questo caso l'autore ha voluto fissare, come in un simpatico promemoria, il proprio ambiente di lavoro, in cui la parte da leone viene interpretata dalla classica Lettera 22, messa lì temporaneamente a scopo nostalgico e anche per una sua identità artistica che i computers d'oggi si sognano di avere...
Lettera 22 che, 
ancora oggi, agli occhi di chi scrive pare addirittura serbare nei tasti anneriti e consunti, l'impronta immaginaria delle fatiche profuse per la compilazione della classica tesi di laurea.
Sullo sfondo, il reparto pittorico con lo scaffale e le tele impilate l'una accanto all'altra.