La scuola magistrale di Debrecen

 
 LA SCUOLA MAGISTRALE DI DEBRECEN
'86, 80/60, Olio, Per. Ung.
 
Pur non rappresentando direttamente l'Istituto Universitario, l'edificio qui raffigurato, con la sua struttura, con i suoi colori, è un simbolo assolutamente unico di un luogo diventato, per chi scrive, sacro.
La parte inferiore del dipinto, con i segnali stradali volutamente in gigantiti, il colore rossiccio del manto stradale e, soprattutto, con la linea marcatissima dei binari onnipresenti a Debrecen (solcati, tra parentesi, da mezzi tranviarì talmente puntuali da poterci regolare tranquillamente i quadranti degli orologi, efficienza
di un regime comunista, da noi impensabile), contrassegna l'animazione festosa di una città allora vivacissima e ideale per viverci.