Repubblica Popolare

 
REPUBBLICA POPOLARE
Marzo 90, 40/50, Olio, Per. Ungh.
 
Un segno inconfondibile di un'età, di un periodo cultural-politico, quello del regime comunista, destinati irripetibilmente a non affacciarsi più alla ribalta degli scenari europei. Comunque, indipendentemente dalle inclinazioni politiche, un periodo felice e indimenticabile per noi studenti degli anni '60 nell'Università Internazionale Estiva di Debrecen, studenti trattati con ogni riguardo e rispetto, forniti di agevolazioni e benefici semplicemente impensabili nelle rispettive nazioni di provenienza.
Nel dipinto è raffigurato uno stemma sormontato dalla immancabile Stella Rossa adiacente ai colori della bandiera ungherese, designante una Scuola di Specializzazione per addetti ai prodotti alimentari. Nell'originale, q
uello che ferma l'attenzione è l'incrocio fra i vivaci colori e il loro essere come sprofondati nella consuntissima patina della porta metallica, ormai inesorabilmente erosa dalla ruggine.