Root Samsung Galaxy Tab 10.1 GT-P7500

Le Basi:

BOOTLOADER MODE:
Spegnere il tablet. Riaccenderlo tenendo premuto (hold-on) i tasti "Power" e "Vol. Down" sino a vedere due icone sullo schermo.
E' una modalità di avvio del Tablet che vi permette di accedere alle funzionalità di RecoveryMode e DownloadMode. Entrambe, nella fase di avvio del tablet, si collocano in uno step pre-boot del s.o. Android installato (presumibilmente lo stock firmware ufficiale Samsung HoneyComb 3.1 KI1). Accedere in questa modalità è fondamentale per eseguire l'abilitazione dei permessi di root del tablet e, successivamente, eseguire il flash delle Rom-custom.

Recovery Mode: è una modalita che vi consente di interagire con lo storage del Tablet prima del boot del s.o. Android.
In questa modalità è possibile installare flashable-package zip per android (comprese le rom-custom), eseguire il wipe del sistema, della cache di sistema, ecc e tante altre operazioni. 

DownloadMode: è l'altra modalità accessibile in bootloader-mode,  predispone il tablet ad interagire con un personal computer (os supportati win/osx), più precisamente con i software Kies e Odin (approfondirò l'utilizzo di questi in apposita sezione).

ABILITARE I PERMESSI DI ROOT

- Scaricare questo pacchetto Rooting-Samsung-Galaxy-Tab-10.1.zip (per gentile concessione di Robobear) e copiarlo nella cartella /sdcard del Galaxy Tab (per l'operazione consiglio di usare Astro File Manager)

- Spegnere il Tablet e riavviarlo tenendo premuti (hold-on) i tasti "Power" e "Vol Down". Se vedete sullo schermo queste icone:



siete entrati con successo in bootloader mode. E' possibile eseguire il focus-on dell'icona desiderata premendo "Vol Down" e confermarla con "Vol Up". A noi interessa accedere nella recovery mode, quindi selezioniamo l'icona di sinistra (quella con l'immagine del pacchetto) e confermiamola con Vol Up.

- Navigando nel menu della recovery con i tasti "Vol Down" e "Vol Up" e confermandoli con tasto "Power", accediamo alla sezione "apply update from /sdcard" e applichiamo il file .zip precedentemente memorizzato in /sdcard.

- Al termine dell'applicazione del file .zip, riavviamo il tablet (vi è la voce 'reboot system now' nel menu principale della recovery)

- Root Eseguito. Verificate la presenza dell'app 'SuperUser' nel menu applicazioni di android.

INSTALLARE LA CLOCKWORK-MOD RECOVERY (richiede permessi root abilitati)

La tanto amata clockwork recovery (parlo per me, possessore di altri terminali android) è disponibile anche per Galaxy Tab 10.1 GT-P7500[3g].
Installarla in maniera permanente sul Tablet, dopo aver abilitato i permessi di root, è davvero semplice:

- Scaricate 'Rom Manager' dal market.

- Lanciate Rom Manager dal menu applicazioni di Android, confermate i permessi di root richiesti dall'app.

- Selezionate la prima voce in alto, 'Installa ClockworkMod Recovery'. Il mitico rom manager scaricherà l'ultima release stable della recovery (ad oggi rel. 4.0.0.4), riavvierà il tablet e la installerà in forma permanente. 

- Finito. Questo significa che ora potete accedere alla Clockworkmod recovery dal menu di bootloader, al posto della recovery stock (in pratica la clockwork-mod recovery rimpiazza la stock recovery di samsung ufficiale, quella usata prima per installare il package root, per intenderci). Questa recovery possiede di base tutte le funzionalità della stock, aggiungendone di ulteriori.

Per ripristinare la stock recovery Samsung, qui trovate le istruzioni: Ripristino Recovery Stock Samsung per Galaxy Tab 10.1 GT-P7500

    

Frank17next



Comments