ebooks

Pochi sono i libri che cambiano la nostra comprensione (Ezra Pound)

 

Tutti i testi, come pure i visualizzatori, sono stati reperiti gratuitamente su internet; nel caso in cui dovessero esserci problemi, potete contattatarmi

 

 Il termine eBook è l'abbreviazione di libro elettronico (dall'inglese electronic book), la versione elettronica di un libro stampato che mette a disposizione la comodità, la possibilità di accesso e le funzionalità uniche del mondo digitale.

  Questo termine è usato per indicare sia la conversione in digitale di una qualche pubblicazione, sia una pubblicazione effettuata direttamente in digitale, sia il dispositivo con cui il libro può essere letto. Nel caso ci si riferisca al dispositivo di lettettura sarebbe più corretto, per evitare fraintendimenti, riferisi ad esso come eBook reading device (dispositivo di lettura di eBook).

 Molti i vantaggi del libro elettronico: il costo dei libri online è ridotto rispetto al formato cartaceo ed in spesso sono gratis; si ha maggior leggibilità grazie ai software pertinenti, coi quali è possibile adattare il formato delle pagine nel modo più adeguato tenendo conto delle comodità dell'utente; la consultazione e la ricerca, che nei libri cartacei risulta tipicamente molti impegnativa, viene avvantaggiata da strumenti informatici semplici da usare. Il maggior svantaggio riguarda la portabilità, cioé il fatto di dipendere dai vari dispositivi hardware (pc, tablet pc, palmari olettori dedicati) su cui visualizzare i documenti.

  Altri vantaggi sono la reperibilità, potendo trovare vaste biblioteche virtuali piene di scaffali contenenti centinaia di libri in formato elettronico, e la multimedialità, cioé la possibilità di rendere le pagine dinamiche, unite con suoni ed immagini in movimento. Esistono online molti siti che offrono la possibilità di consultare o scaricare gratuitamente molti libri in formato elettronico, fenomeno questo nato nel1971 con il progetto Gutenberg (anno considerato da molti anche come data di nascita dell'ebook) e destinato ad aumentare.

 Molti ebook sono gratuiti (in genere quelli su cui è scaduto il copyright, ma non di rado anche quelli di proprietà esclusiva), mentre altri sono reperibili previo acquisto. La questione del copyright è assai complessa e vede confluire aspetti tecnologici, economici, giuridici e sociali. Il diritto d'autore (come viene chiamato in Europa), o copyright (secondo la dizione dei paesi anglosassoni), è un insieme di norme sui rapporti economici e giuridici tra autori, editori e utenti. In realtà i concetti di diritto d'autore e copyright - pur se interconnessi - non sono affatto coincidenti: nel primo caso si pone l'accento sul diritto dell'autore di un'opera dell'ingegno a veder riconosciuti paternità intellettuale e diritto di sfruttamento economico dell'opera; nel secondo si pone l'accento sulla salvaguardia delle edizioni autorizzate dell'opera.

 Tuttavia non è indispensabile entrare nelle sottili distinzioni che caratterizzano questa materia essendo i due concetti suscettibili di un'analisi comune. Alla sua base c'è l'idea che il prodotto dell'attività intellettuale sia appunto un prodotto di cui si può rivendicare la proprietà - di cui l'autore è il titolare naturale - e il cui sfruttamento si può dare in concessione temporanea o permanente a terzi. Gli utenti possono acquistare una copia dell'opera e usarla, ma non diventano proprietari del prodotto intellettuale (nel senso giuridico) né ereditano il diritto di copia. Il diritto di utilizzo economico si estingue decorso un certo tempo dalla morte dell'autore.

Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile

in situ

________________________ACCUEIL

home

about me

mappa del sito

_________________________CORPUS

scienza

religione

conoscenza

______________________MATERIALI

blog

ebooks

immagini