"Un libro deve frugare nelle ferite, anzi deve provocarle. Un libro deve essere un pericolo." (Emile Cioran)


Laureatosi in Filologia Moderna nel 2016 con il massimo dei voti, Francesco Gallina ha 25 anni e vive a Parma. Giornalista, blogger e autore di opere di poesia, narrativa lunga e breve con preferenza per il genere giallo e storico, ha ricevuto numerosi riconoscimenti letterari a livello nazionale ed internazionale (vd. sotto). 

È autore di articoli e saggi accademici su letteratura, poesia, filosofia e arti dello spettacolo.



DE PERFECTIONE è il suo romanzo d'esordio, arrivato fra i primi posti in dieci concorsi letterari internazionali. 
Edito dalle edizioni Helicon di Firenze, è un giallo in cui vi sono miscelati anche i generi del thriller e del viaggio di formazione.


LA POETICA MUSICALE NEL DECAMERON è il saggio vincitore del PREMIO CASENTINO 2015, fondato da Carlo Emilio Gadda e presieduto da Silvio Ramat. Il saggio è uno studio dettagliato del capolavoro boccacciano, che si rivela miniera ricca di informazioni riguardanti strumenti musicali, canti religiosi e profani, repertori popolari, danze e generi lirico-musicali peculiari del Trecento, secolo in cui hanno il loro massimo sviluppo la rivoluzionaria polifonia e il contrappunto.



SOTTO BELLA MENZOGNA. INFLUENZE ETERODOSSE E CATARE NEL CONVIVIO E NELLA COMMEDIA DI DANTE ALIGHIERI è la tesi magistrale pubblicata nel 2017, introdotta da una Presentazione di Carlo Varotti e Gualtiero Rota, docenti dell'Università di Parma. 
Nonostante sia radicato nella teologia cristiana, il pensiero dantesco tende a discostarsene in più punti, attraverso elaborazioni originali o frutto dell’influenza esercitata su di esso da correnti gnostiche, islamiche ed eterodosse, come il catarismo, a cui, ancora nel secolo XIII, aderiva almeno un terzo del popolo fiorentino. Grazie a un attento esame storico, critico e filologico, Francesco Gallina ha il merito di far emergere presenze (e assenze), temi, teorie e incongruenze che infrangono e trasgrediscono più o meno palesemente l’ortodossia stabilita dalla Chiesa cristiana nel tempo in cui vive l’Alighieri. 
L’indagine si focalizza sugli aspetti eterodossi che investono il piano narrativo,
filosofico e teosofico nel Convivio e nella Commedia.










RECENSIONI A DE PERFECTIONE

-BLOG PASSIONE LETTURA DI RICCARDO MAINETTI: http://www.passionelettura.it/letteratura-italiana/perfezione-vo-sperimentando-nel-narrare/

 

INTERVISTE
-GAZZETTA DI PARMA: http://www.gazzettadiparma.it/news/pgn---campus/82473/La-penna-di-uno-studente-ha.html
-PUNTO RADIO PISA - C'ERA UNA (S)VOLTA: http://www.youtube.com/watch?v=k1fOPSX3YT8
-RADIO AUTORI EMERGENTI - VOLI D'AUTORE: http://www.mfsoftps.it/RAE/RAE.aspx (cliccare su Programmi R.A.E. in basso in blu)