OTTANT'ANNI DI VITA A CATENA DI VILLORBA NEI RICORDI DI CARLO PINARELLO


Per scaricare i  file PDF che compongono il libro clicca sui link qui sotto!
In caso di difficoltà riprovare più volte. 
Si consiglia  di scaricare i file sul desktop e quindi aprirli con Adobe Reader.
Per una corretta lettura delle foto poste su due pagine impostare poi Adobe Reader su Vista: Visualizzazione pagina: 2 su 1 continua. Mostra copertina durante visualizzazione 2 su 1



SOMMARIO

Introduzione 7-8
Carlo Pinarello e Antonia Zanini: un lungo sodalizio 9-10
Dalle memorie di Carlo Pinarello un contributo alla storia del paese di Catena di Villorba 11-12
Carlo Pinarello e Papa Giovanni XXIII° 13-14
Carlo Pinarello e la vita di via Marconi 15-16
La storia della famiglia Pinarello di Catena di Villorba. 17-18
La tragica fine di Cipriano Pinarello 19-21
Pietro Pinarello 21
Bombe americane per Marsiana Pinarello 22-25
I fratelli Giuseppe, Maria e Angela Pinarello 26
La storia della sua famiglia nei ricordi di Carlo Pinarello 28
La classe 1924 31-32
La lunga strada dei Pinarello per conquistare il benessere 34-44
L'antica "Cal dee roe" 35-42
Carlo con i partigiani 45-46
Pugni e baruffe 47
I ricordi di Elsa Torresan 52-54
I ricordi di Floriana e Paolo Pinarello 48-53
L'antica osteria "da Coppi" e l'officina Pinarello 57-60
Catena di un tempo 61
Il primo distributore del paese 63-64
Il paese di Catena nel Settecento 65-66
Antiche ville e rustici di Catena 64-68
Poverta' e sottosviluppo a Villorba nel primo dopoguerra 69
Le nostre grandi campane: gara tra Lancenigo e Villorba 70
L'antico molino Curtolo 73
Personaggi indimenticabili di Catena: "Lole" Capeet 77-78
Personaggi indimenticabili di Catena: la maestra Assunta Bassan 79-80
Personaggi indimenticabili: il cavaliere di Vittorio Veneto Emilio Roveda 81
Personaggi indimenticabili: il sindaco maestro Luciano Durigon 82
Personaggi indimenticabili: il tenore Mario Del Monaco 83-86
Nasce la mitica bici Pinarello 87-88
La storia di "Nani" Pinarello 89-90
I corridori di contrada -"Pinarello, la maglia nera è diventato un artista..." 95-98
L'unione ciclisti trevigiani e la storia del ciclismo trevigiano 95-96
La storia del ciclismo trevigiano di Ernesto Brunetta 97-100
La contrada del ciclismo 101-102
I Pinarello, due fratelli che hanno fatto la storia di Catena...e non solo! 103
La storia del club Indurain di Catena di Villorba 105-122
Il Giro d'Italia...che passione! La storia 123-126
Il 77° Giro d'Italia (1994) passa per Catena 126
L' 81° Giro d'Italia: la tappa volante di Catena di Villorba 127-134
Il campione Felice Gimondi a Casa Marani 135-136
L'indimenticabile Berto Amadio 139-140
La grande mostra permanente di opere d'arte dedicate al ciclismo 141-144
Opere d'arte a perenne memoria dei campioni del ciclismo 145
Campionato mondiale ciclismo su strada sul Montello-1985 146
La galleria d'arte di Carlo Pinarello 147-152
Adolfo Grosso campione trevigiano del passato ritratto nella galleria d'arte Pinarello 153-154
Il gruppo di amici con i Pinarello di fronte al dipinto "Nani Pinarello -maglia nera" 155-156
La storia del ciclismo nei ritratti 159-164
Adriano Durante un campione di casa nostra 167
I campioni nei dipinti di Gina Roma 168-180
L' 81° Giro d'Italia, nel segno di Marco Pantani, passo' per Catena 175-176
Ciclismo in rosa 181-182
Una vita per la bicicletta 185
Come realizzò quest'opera la pittrice Gina Roma? 186
Un archivio di fotografie sul mondo del ciclismo...e non solo 190
Cenni biografici dei campioni presenti nelle opere della galleria Pinarello 200
L'impegno di Carlo Pinarello nella associazione Bocia del '24 e Ragazzi del '99 207
La classe del 1924 208
Una roccia del Montello per il monumento ai caduti 209
Emilio Roveda Cavaliere di Vittorio Veneto 225-227
I Ragazzi del '99 offrono la bandiera tricolore alla scuola media di Villorba 239-240
Gina Roma e i colori del sacro a Catena di Villorba 243-244
I dipinti di Gina Roma a Catena nei ricordi di Carlo Pinarello 245
Profilo Biografico di Gina Roma 246
Gina Roma e la chiesa di Catena 249-250
Il saluto della comunita' a don Domenico Trivellin 281-282
Gente di Catena insieme per socializzare e condividere passioni ed entusiasmi 283-284
La visita al cimitero militare italiano di Westhausen a Francoforte sul Meno 285-298
L'associazione dei Carli di Villorba 299
Personalità di rilievo per la storia sociale di Catena 301-302
L'associazione degli "Alcioni" d'Italia...un modo allegro per stare insieme 303-307
I luoghi della socializzazione 308
La tradizione delle grandi cene collettive della famiglia Marchetti 309-320