Estrazione User ID Medico 


 

Risulta utile per le varie estrazioni, essere in grado di estrarre il proprio UserId (codice identificativo del medico) per far si che vengano estratti solo i dati relativi ai propri pazienti, e non quelli dei medici associati o dei pazienti relativi alle demo di prova che, ad esempio, in millewin si trovano nello stesso database. Questo vale per le estrazioni con Epiinfo, ma anche naturalmente, con le query elaborate nel linguaggio SQL. 

Andiamo a vedere nel dettaglio la prima modalità di estrazione:

 

  • Aprire millewin Utilità ed entrare non con il vostro nome utente ma come amministratore, se non variata, vi ricordo, la password è  admin
  • cliccare a questo punto sul menù a tendina 'amministratore'  quindi ' gestione utenti' ed infine 'lista utenti'  come in figura

  • Risulta una tabella come quelle di estrazione di milleutilità, dove agevolmente potete vedere il vostro user ID;  a questo punto è conveniente salvare la tabella in formato testo od exel per poter andare a consultarla ogni volta che si vuole senza dover ripetere tutta la procedura.

C'è un secondo metodo per poter operare l'estrazione, un po' più complicato ma pur sempre valido:

  • Aprire Millewin Utilità, questa volta con il vostro nick name, e nel menù a tendina cliccare su 'statistiche' , quindi 'Impostazioni estrazioni SQL personali'; si apre la seguente finestra

  • Cliccare sul pulsante 'Nuovo' e dare un nome alla nuova estrazione es. 'User Id medico' e confermare con 'OK'
  • Ora dei due riquadri in basso a sin. cliccare ripetutamente sulla freccia in giu' del menu ' Viste Disponibili' fino ad arrivare alla stringa  ' v_utenti' , selezionarla e cliccare sul pulsante a dx. 'Genera SELECT' ; si ottiene il seguente riquadro:

  • E' stata creata la query per l'estrazione del dato che ci interessa; cliccare ora sul pulsante a dx. ' Salva' (comando indispensabile perchè l'operazione abbia buon esito) e quindi su  'applica'
  • nella nuova finestra che si apre si clicca sul pulsante in alto a dx. 'Esegui' e nell'ulteriore finestra, lasciando le date inalterate, cliccare un'ultima volta sul tasto 'Esegui' in alto a dx.
  • A questo punto ho ottenuto una tabella con i dati di interesse relativi al medico che ha eseguito l'estrazione, all' amministratore di sistema, ad 'alfa' che è la demo di cui si parlava (se non è stata cancellata) e dei medici con cui si è eventualmente associati.
  • Una volta fatto tutto questo passiamo al salvataggio dell'estrazione
  • Cliccare sul penultimo pulsante in alto a dx. 'Salva su File'; si ottiene la seguente finestra:

  • Eseguo le seguenti operazoni; in alto su ' Salva in ' clicco sulla freccetta seleziono 'Desktop' (dove quindi poi troverò il file salvato);
  • In basso Su 'Nome file' scrivo il nome con cui voglio vengato salvato il file (io ho scelto 'User Id medico'
  • Ancora più in basso su  'Salva Come'  scelgo il formato con cui  voglio venga salvato il file; cliccare ancora sulla freccetta selezionare la stringa  ' Exel   (*.XLS) '
  • Posso finalmente cliccare sul pulsante a dx. 'Salva' ed andare ad aprire il file appena creato facendo doppio click su di esso nel desktop ( o nella directory in cui si è scelto di salvare il file)
  • Al bisogno con un copia ed incolla ognii medico può andare a ricavare il proprio User Id ed inserirlo nella query o nel file pgm dove richiesto per fare in modo di estrarre i dati relativi esclusivamente dei propri pazienti 

____________________________________________

HOME PAGE

REFERENZE