Norme e regole‎ > ‎

Norme sui Registri della Federazione

Articolo 1

Registri

I Registri della Federazione sono:

- il Registro dei ginghisti,

- il Registro dei giocatori,

- il Registro dei tornei,

- il Registro della classifica A.G.P.

 

Articolo 2

Registro dei ginghisti

Il registro elenca in ordine alfabetico i nomi di coloro che hanno i requisiti prescritti dall’articolo 3 delle Regole Fondamentali. In fondo all’elenco viene riportato il numero dei ginghisti .

 

Articolo 3

Registro dei giocatori

Il registro contiene i dati relativi all’attività in seno alla Federazione di tutti coloro che hanno preso parte ai tornei dell’articolo 35 del Regolamento Generale .

I dati rilevanti sono:

a) il numero di tornei disputati, il titolo che assegnavano ed il piazzamento conseguito;

b) il numero complessivo di partite giocate;

c) la miglior classifica A.G.P. conseguita.

 

Articolo 4

Registro dei tornei

Il registro è suddiviso in sezioni, una per ogni tipo di titolo assegnato. Per ogni torneo si registra:

a) il numero dell’edizione e la data;

b) il gingodromo, qualora il torneo si esaurisca  in una sola riunione;

c) la classifica finale, i punti complessivi e quelli di ogni partita;

d) il numero di partite disputate e per ognuna di esse: il tipo, le mani giocate, i punti dei partecipanti, la chiamata d’oro, le percentuali rilevanti dei distacchi.

 

Articolo 5

Registro della Classifica A.G.P.

La classifica A.G.P. prende in considerazione le ultime tre edizioni del campionato del mondo. Ogni torneo assegna, dal primo al decimo classificato, i seguenti punti: 15, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1. Il giocatore somma i punti che ottiene nelle tre edizioni. In caso di parità si preferisce il giocatore che ha conseguito il miglior piazzamento; qualora risultino pari anche i piazzamenti, viene preferito il giocatore che ha ottenuto il miglior piazzamento più recentemente. I giocatori che hanno partecipato soltanto al campionato del mondo a quindici, piazzandosi dopo il decimo posto, vengono comunque classificati dietro a quelli che hanno ottenuto punti e secondo il loro miglior piazzamento.

La classifica viene pubblicata indicando non solo i punti totali, ma anche quelli riportati nei singoli tornei di riferimento. Le precedenti classifiche indicano i soli punti totali.

 

Articolo 6

Disposizioni sulla redazione e pubblicazione dei Registri

Il Segretario, ad apertura di ogni registro, spiega le particolari modalità di redazione e le sigle adottate.

I tornei e le partite interrotte non sono considerati nel numero complessivo. Le partite regolarmente concluse di un torneo interrotto producono tutti gli effetti diversi dall’assegnazione del titolo. Il giocatore non classificato al termine di un torneo è comunque considerato partecipante allo stesso. Il giocatore non classificato al termine di una partita è considerato partecipante alla stessa.

Il Segretario pubblica tempestivamente gli aggiornamenti dei Registri.

Comments