Finalisti 2018

18 storie di scienza, 18 voci, 18 punti di vista. Da Trieste a Catania insieme per raccontare la scienza.
I 18 finalisti si affronteranno nella finale nazionale di Roma il 20 aprile all'Auditorium Parco della Musica.
Il vincitore italiano volerà a Cheltenham per sfidare a giugno i finalisti dei 31 paesi che partecipano alla finale internazionale.


ANNA BONOMINI

Ha una laurea triennale in Biotecnologie conseguita a Verona. Si è trasferita a Trieste per frequentare il corso di laurea magistrale in Biotecnologie mediche e farmaceutiche.






  Guarda il video
ANTONIO CONDORELLI

È dottorando al Gran Sasso Science Institute, si occupa di fisica sperimentale dei raggi cosmici per capire meglio l’origine dell’Universo. Nel tempo libero ama giocare a basket, calcio, leggere libri e giocare con i suoi cani. 

 
 

BEATRICE GATTO

È laureanda in biologia applicata alla ricerca biomedica presso l’Università degli Studi di Milano. Svolge un tirocinio nell’ambito della farmacologia di genere presso il dipartimento di Biotecnologie mediche e medicina traslazionale. È curatrice di una pagina Facebook chiamata “Science Runners”.

 
CARLO CASTRUCCIO CASTRACANI


 È dottorando in neuro-scienze all’Universita di Catania. Si occupa di oncologia molecolare e studia il ruolo di particolari enzimi coinvolti nella crescita del tumore. Presta servizio come volontario della Croce Rossa Italian, ha una passione per i gialli e la fantascienza.


CHIARA GRASSO


È laureata in scienze psicologiche e la passione per gli animali l'ha portata a specializzarsi in etologia all’Università di Torino. Sviluppa progetti di ricerca e cura un sito e una pagina Facebook dove tratta temi di etologia ed etica.  Collabora con Università italiane e internazionali su temi di etologia sociale e zoo-antropologia.
 
DILETTA MONGIELLO


È una studentessa di Medicina e chirurgia a Foggia. Ha conseguito il diploma al liceo classico dove si è avvicinata al mondo del teatro.
Nella selezione di FameLab a Foggia ha parlato della donazione di midollo osseo per sensibilizzare il pubblico attraverso l’arte della comunicazione.
 
Guarda il video

EDWIGE PEZZULLI


È un’assegnista di ricerca presso l’Osservatorio Astronomico di Roma e collabora con l’Università La Sapienza, dove si è dottorata con una tesi sulle origini e le proprietà dei buchi neri. Il suo approccio alla vita si può riassumere nella frase di R.W.Emerson: “niente di grande fu mai compiuto senza entusiasmo”.
 
GIUSEPPE TERLIZZI


È uno studente di Medicina veterinaria alla Federico II di Napoli con la passione e l’hobby della radio. È nato in Irpinia tra verdi paesaggi appenninici per poi trasferirsi nel capoluogo campano per continuare gli studi. Ascolta musica, gioca a calcio, pratica pugilato e legge libri.
 
Guarda il video

IVANA DI BARI


Divide la sua vita tra la chimica e il canto, le due grandi passioni che l'hanno resa ciò che è oggi. È laureata in Chimica, specializzata in chimica dei materiali, si occupa di fotochimica e drug delivery. Dopo una borsa al CNR, ha intrapreso il dottorato in Scienze chimiche a Catania.
 
IVANO TRIGGIANI


Ha una laurea in Ingegneria elettronica con applicazioni bio-mediche e un dottorato in neurofisiologia. Si occupa di analisi di dati elettro-encefalografici quantitativi con applicazioni alle malattie degenerative. Gli piace scrivere racconti, giocare a scacchi, leggere, suonare la chitarra, guardare film e serie tv.
 
Guarda il video

LUCA MARISALDI


È subacqueo, amante del mare e di tutto ciò che gli ruota attorno. È dottorando al Dipartimento di Scienze della vita e dell’ambiente dell’Università Politecnica delle Marche e si occupa di biologia della riproduzione del pesce spada e del tonno.

 
 

LUCIA GASTOLDI


È biologa ed ecologa marina, ha sempre amato la scienza e il mare. Dopo la laurea triennale in Scienze biologiche a Milano e la magistrale in Biologia marina ad Ancona è dottoranda all’ Università Politecnica della Marche e scrive blog per far conoscere il mondo della ricerca marina.
 

LUISA ALUNNI
SOLESTIZI


La sua formazione in fisica delle particelle si è svolta tra Perugia e il CERN. Ora si occupa di applicazioni della fisica dei rivelatori e delle particelle rivolte al settore medico. È assegnista presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Si diverte a scrivere satira per la rivista “Prugna” e si dedica a vari sport
 
MATTEO PUVIANI


È dottorando in Fisica teorica della materia condensata. Si è appassionato alla scienza da bambino osservando il cielo stellato assieme a suo padre, per poi capire che la fisica sarebbe stato il suo futuro a 12 anni, ispirato da un documentario sulla teoria della relatività di Einstein.
 

NUNZIO TUCCITTO


È ricercatore in chimica-fisica all’Università degli Studi di Catania.
Studia la comunicazione molecolare e si occupa in particolare di progettare messaggeri molecolari.





 
RICCARDO IMPAVIDO


È di Torino e studia fisica all’Università di Padova. È molto curioso e affascinato da quello che lo circonda, sia dal punto di vista pratico che teorico: gli piace infatti fare sport, cucinare, fare origami, ma ama anche la matematica, la filosofia e le scienze in generale.

 

SERENA BERTOZZI


È una specializzata in Chirurgia dell’apparato digerente ed endoscopia digestiva. È attualmente iscritta al dottorato di ricerca in alimenti e salute umana presso l’Università di Udine. Si occupa di chirurgia, senologia e biologia molecolare applicata al carcinoma mammario, allo scopo di sviluppare nuovi target terapeutici.

 
STEFANO CINTI


Post-Doc in Chimica analitica presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. La sua attività di ricerca si focalizza sullo sviluppo di sensori e biosensori di facile utilizzo per applicazioni cliniche, ambientali e alimentari. La sua ricerca è sostenuta dalla Fondazione Umberto Veronesi.