25-04-2015-BARATTI

GOLFO di BARATTI – BUCA  DELLE  FATE - POPULONIA

Promontorio  di  Piombino

 Sabato 25 APRILE 2015

 Obiettivi e Programma dell’escursione:

·         Dalla Rocca di Populonia che si affaccia spavalda sul golfo di Baratti si avvertono echi di risacca lontana e l’immaginazione corre indietro nel tempo; siamo sulle tracce degli etruschi: le tombe, le antiche miniere di ferro, i misteri di una civiltà scomparsa.  Ma il mare con le sue meraviglie è ancora lì. Sarà difficile resistere alla tentazione di toccare con mano le azzurre trasparenze di Buca delle Fate o riscaldarsi sulla sabbia chiara di Baratti.

Un itinerario ad anello, molto panoramico, che passa nel bosco di macchia mediterranea e sulla scogliera sotto Populonia.  Si parcheggia e si parte da Barattipercorrendo il primo tratto del sentiero (o via) dei Cavalleggeri (sentiero n. 302). Il percorso inizia in salita, lungo l'antico tratto della via, si giunge al faro della Punta delle Pianacce (a Nord del promontorio), poi diventa pianeggiante con grandi panorami sul mare e sulle isole dell'arcipelago toscano. Si arriva alla scogliera sopra laBuca delle Fate, (2 ore): una magnifica costa dalle forme stravaganti scolpite sulla roccia dagli agenti atmosferici,  una graziosa caletta dove possiamo sostare per rinfrescarsi nell'acqua limpida e per il pranzo. Prendiamo il sentiero 301 che ci porta sulla collina in località Reciso ( 30' ). In questo tratto attraversiamo un piacevole bosco ombroso ed incontriamo un'area di cave ed alcune tombe etrusche (II sec. a. C.) .  Ci spostiamo più in alto sull'Acropoli di Populonia per una rapida visita alla Rocca ed al paese.  Percorrendo il sentiero della Romanella si arriva di nuovo al Golfo di Baratti.  Durante tutto il percorso incontriamo zone attrezzate e cartelli con indicazioni storiche ed ambientali sul territorio. Sulla spiaggia del golfo è possibile rilassarsi al sole e fare il bagno in acque limpide e poco profonde;  tempo permettendo, possiamo percorrere il semi-cerchio del golfo (sulla sabbia e sulla scogliera boscosa) per avere una visione completa e suggestiva del paesaggio.  Subito dietro la spiaggia ed i prati verdi che la circondano, si sviluppa la famosa Necropoli Etrusca di Populonia, visitabile con biglietto d'ingresso.

 

Informazioni tecniche:

Percorso:  facile, adatto a tutti.  - Dislivello circa m.100 .  - Durata a piedi circa 3 - 4 ore

Ritrovo : alla Casa Culturale di San Miniato Basso davanti alla zona bar, ore 7,50, partenza alle 8.00

 E' richiesta la MASSIMA PUNTUALITA'

 Costo trasferimento: con mezzi propri da € 42 San Miniato, (viamichelin.it)  ad equipaggio, che va ripartito fra gli occupanti escluso l’autista che non paga.

 Pranzo: al sacco a cura dei partecipanti.

 Equipaggiamento: scarponcini da trekking, ricambio degli indumenti, mantella o k-way per la pioggia; buona scorta d'acqua, buon umore e spirito di gruppo e di condivisione. No critiche e brontolamenti!!.

 Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione del capogita.

Il gruppo Etruria Trekking e il capogita non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

Per partecipare é indispensabile rinnovare la tessera per l’anno 2015 entro il giorno MERCOLEDI’ prima dell’escursione presso la sede del Gruppo………….pena l’esclusione dalla gita !AFFRETTATEVI !.

Ogni “Trekkilla/o”  é pregata/o di portarsi dietro la tessera del gruppo ed eventualmente esibirla su richiesta del capogita.

 Il gruppo Etruria Trekking si riunisce ogni mercoledì alle ore 21.30 presso il locale della Polisportiva alla Casa Culturale a San Miniato Basso. L’accesso avviene utilizzando la scala posta sul lato nord lato piazza Don Ruggini, che da l’accesso anche al ristorante ma proseguendo per due rampe esterne e due interne fino a raggiungere l’ingresso de il sanremo productions Academy ed infine dirigendosi a destra per il relativo corridoio. 

Per informazioni  telefonare a Francesco:   339.8080089,  oppure 0571.419179  -francescofaraoni@teletu.it -

Vi prego di stamparlo e farlo girare fra i Vostri familiari, amici e conoscenti, bar, circoli e luoghi di ritrovo.

Per le Associazioni Vi prego gentilmente di pubblicizzarlo al Vostro interno e sulle Vostre News,
Per la Stampa e Tv Vi prego gentilmente d'inserirlo nelle Vostre interessanti rubriche.
Per gli Uffici Cultura ed Urp dei Comuni Vi prego gentilmente di pubblicizzarlo al Vostro interno, nelle bacheche e sui Vostri siti web e news.
 
Tanti Saluti e ringraziamenti                  Damiano

Damiano Giugni

Via Tosco Romagnola Est,773

56028 San Miniato Basso (Pisa)

tel. e fax. 0571/419160

cell. 339/8723681

e-mail:damiano@etruriatrekking.it

Per partecipare alle escursioni è necessario essere iscritti all'Etruria Trekking tra l'Elsa e l'Arno, costo per l'anno 2015, 17 euro, , (per i bambini/ragazzi fino a 16 anni, 14 euro), la scheda d’attività per coloro che sono già in possesso di una tessera Uisp 12,00 euro. - TESSERAMENTO OGNI MERCOLEDI' DALLE ORE 21,30 presso la sede del gruppo.

Per coloro che volessero iscriversi al gruppo, il nuovo modello domanda d’iscrizione formato da due pagine, che vanno firmate entrambe in fondo ad ognuna!

Per iscriversi serve riempire il modulo d’iscrizione che trovate in allegato alla presente e rigirarmelo per e-mail, l’originale debitamente firmato mi può essere portato alla prima escursione.

Per versare la quota al di fuori della Nostra consueta riunione del mercoledì si può fare tramite un bonifico il codice IBAN: IT 41 Z 06300 71152 CC1170201896 della filiale di San Miniato Basso della Cassa di Risparmio di San Miniato S.p.A. intestato all'Etruria Trekking - tra l'Elsa e l'Arno di San Miniato Basso (Pisa), si prega gentilmente d’inviare la ricevuta del pagamento al n. di fax0571/419160 o tramite e- mail:damiano@etruriatrekking.it

L'Etruria Trekking tra l'Elsa e l'Arno di San Miniato Basso (Pi) si riunisce, ogni mercoledì dalle ore 21,30 presso il locale della Polisportiva della Casa Culturale a San Miniato Basso.

 

Comments