20-11-2016 Pici Tour sulla Francigena

Quindicesimo Pici Tour nel contado senese-aretino sulla Via Francigena, nei dintorni di San Gimignano

 DOMENICA 20 NOVEMBRE 2016

 

Bellissimo itinerario in una delle più turistiche e belle zone della Toscana in ricordo del Nostro Franco Fioravanti.

PROGRAMMA

PROGRAMMA

Il Nostro imperdibile percorso prevede: dopo il parcheggio, nel piazzale dietro ad una birreria, ci incamminiamo per una strada bianca e, dopo una breve ma ripida salita arriviamo in località MONTI, oggi meglio conosciuta come FORTEZZA DEI CORTESI, dal nome della famiglia che qui ha avuto possedimenti fino al XVII secolo e che annovera, fra i suoi membri Paolo, che fu segretario apostolico di alcuni papi tra la fine del '400 e l'inizio del '500. Grande umanista, scrisse testi importantissimi come "De Hominibus Doctis" sugli intellettuali del 1300 - 1400, e il "De Cardinalatu" che delinea l'immagine ideale del principe della chiesa. Morì molto giovane a 39 anni nel 1510 e fu suo fratello a stampare, proprio qui, i suoi scritti dando vita alla prima stamperia umanistica in toscana. Si riprende il cammino dando un'occhiata all'antica chiesetta di San Bartolomeo (oggi abitazione privata). Camminando sul crinale con paesaggi mozzafiato, dopo poco si arriva a TORRACCIA DI CHIUSI e, dopo una breve visita alla villa e al suo oratorio che tanta storia hanno da raccontarci, eccoci a tavola, in un posto stupendo, a degustare i nostri PICI. Dopo i pici si riparte scendendo in val di FOCI, costeggiamo un lago artificiale, passiamo accanto ad uno scavo archeologico di una villa romana e, dopo un paio di km in piano ritorniamo al parcheggio delle auto. L'itinerario a piedi ha una lunghezza di circa 5 km e TORRACCIA si trova proprio a metà. IMPORTANTE: in caso di cattivo tempo il percorso lo facciamo in auto. 

Informazioni tecniche:

Difficoltà escursionistica: Il tratto si percorre senza incontrare nessuna difficoltà;

Lunghezza: km 5 circa 

Ritrovo 1: alla Casa Culturale di San Miniato Basso davanti alla zona bar ore 8,30, partenza ore 8,45

Ritrovo 2: in Piazza Gramsci a Castelfiorentino davanti alle sede Avis ore 9,00, partenza ore 9,15

E’ richiesta la MASSIMA PUNTUALITA’   -

Pranzo: tre piatti di pici: a) al ragù, b) all’aglione e c) al cacio pepe e tartufo, acqua, vino e caffè, 20 euro.

Trasferimento: con mezzi propri.

Costo carburante: 15 euro a equipaggio da S. Miniato e 11 euro da Castelfiorentino; (Viamichelin.it), che va ripartito in modo equo tra i partecipanti escludendo gli autisti.

Equipaggiamento: Scarponcini o scarpe da trekking. Ricambio indumenti. In caso di pioggia: mantella o Kway, lungo il percorso è possibile camminare sempre con l’ombrello. Una buona scorta d’acqua, buon umore, spirito di gruppo e  condivisione. No critiche ne brontolamenti.!!  

Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione del capogita.

Il gruppo Etruria Trekking e il capogita non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

Per partecipare è indispensabile rinnovare la tessera per l’anno 2016-17 entro il giorno MERCOLEDI’ prima dell’escursione presso la sede del Gruppo……….pena l’esclusione dalla gita !
 AFFRETTATEVI !.

Ogni “Trekkilla/o”  é pregata/o di portarsi dietro la tessera del gruppo ed eventualmente esibirla su richiesta del capogita.

Il gruppo Etruria Trekking si riunisce ogni mercoledì alle ore 21.30 presso il locale della Polisportiva alla Casa Culturale a San Miniato Basso. L’accesso avviene utilizzando la scala posta sul lato nord lato piazza Don Ruggini, che da l’accesso anche al ristorante ma proseguendo per due rampe esterne e due interne fino a raggiungere l’ingresso dell’ex sanremo productions Academy ed infine dirigendosi a destra per il relativo corridoio. 

POSTI LIMITATI!

Per informazioni e prenotazioni, con il versamento della quota, telefonare, entro Giovedì 17 Novembre 2016 e comunque fino ad esaurimento posti disponibili:


Damiano 339 872 36 81 - 0571/419160

Comments