06-09-2015 Costa degli Etruschi

Costa degli Etruschi, Parco costiero di Rimigliano, Suvereto

 

Domenica 6 Settembre 2015

 

 

Obiettivi e Programma dell’escursione: 

·    Il Parco costiero di Rimigliano si trova al centro di una vasta area ricoperta dalla macchia mediterranea (a sud di San Vincenzo).

La vegetazione si estende per 6 km direttamente sulla spiaggia libera, con zone attrezzate e locali di ristoro; dislivello inesistente; opportunità anche di un'esperienza

balneare in completa immersione nella natura, con lo sguardo che spazia tra il verde del promontorio di Piombino e, all'orizzonte, le inconfondibili sagome delle isole

 dell'arcipelago toscano. Nella parte meridionale si ha un contatto diretto con la riserva naturale di Baratti e di Populonia.   

·       Suvereto: Splendido borgo medievale, le cui origini risalgono a prima dell'anno mille, incastonato sulle pendici delle colline che dominano il mare e la Costa degli Etruschi; una cinta muraria a forma di pentagono scandito da otto torrioni racchiude lo splendido centro storico. La Rocca, anticamente presidio del castello, si erge sulla collina che domina il paese. Il Palazzo Comunale risale al 1200 ed è uno degli edifici più belli dell'arte civile in Italia; di notevole interesse il Chiostro di San Francesco, la Chiesa di San Giusto, la Chiesa della Madonna di Sopra la Porta e le antiche Fonti pubbliche.

·       Percorso: In auto da San Miniato a San Vincenzo, poi il Viale della Principessa nel Parco. Terminato il percorso a piedi, con le macchine ci spostiamo a Suvereto  per la visita dell paese. Quindi si continua per Venturina per rientrare sulla strada Aurelia.

·       Informazioni tecniche:

Percorso:  Escursionistico facile.

Dislivello: circa m. 80. 

Durata a piedi circa 4 ore

Ritrovo: alla Casa Culturale a San Miniato Basso davanti alla zona bar alle ore 7,20,partenza ore 7,30

Richiesta la MASSIMA PUNTUALITA' .

Pranzo: a sacco a cura dei partecipanti. - Trasferimento: con mezzi propri.

Costo carburante: euro € 42 (viamichelin.it) per ogni macchina;  esso sarà suddiviso in modo equo tra i partecipanti escludendo gli autisti e sarà raccolto dal capo gita.

Equipaggiamento:  scarpe da trekking ed indumenti da spiaggia con possibilità di fare il bagno, una buona scorta d’acqua, ricambio degli indumenti, mantella o k-way in caso di pioggia, buon umore e spirito di gruppo e di condivisione. No critiche e brontolamenti!!. 

Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione del capogita.

Il gruppo Etruria Trekking e il capogita non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

Per partecipare é indispensabile rinnovare la tessera per l’anno 2015 entro il giorno MERCOLEDI’ prima dell’escursione presso la sede del Gruppo………….pena l’esclusione dalla gita !
 AFFRETTATEVI !.

Ogni “Trekkilla/o”  é pregata/o di portarsi dietro la tessera del gruppo ed eventualmente esibirla su richiesta del capogita.

Il gruppo Etruria Trekking si riunisce ogni mercoledì alle ore 21.30 presso il locale della Polisportiva alla Casa Culturale a San Miniato Basso. L’accesso avviene utilizzando la scala posta sul lato nord lato piazza Don Ruggini, che da l’accesso anche al ristorante ma proseguendo per due rampe esterne e due interne fino a raggiungere l’ingresso de il sanremo productions Academy ed infine dirigendosi a destra per il relativo corridoio. 

Per informazioni  telefonare a Francesco:   339.8080089,  oppure 0571.419179  -francescofaraoni@teletu.it -

 

Comments