Home page‎ > ‎ESCURSIONI 2018‎ > ‎

22-07-2018 Le antiche mura di Pisa

Le antiche mura di Pisa e la vista del museo di San Matteo  –

Domenica 22 Luglio 2018

Premessa

Con questo trekking ci immergeremo nelle bellezze artistiche e monumentali di questa affascinante città, approfondiremo la sua storia percorrendo LE MURA e visitando il suo MUSEO NAZIONALE.

Il mattino sarà dedicato alla visita del Museo Nazionale di San Matteo. ( aperto solo al mattino) il più importante museo di pittura e scultura di Pisa.

La storia del  Museo prende il via dalla cultura del recupero antiquario viva in Pisa fina dal 700. I primi dipinti furono raccolti dal canonico del Duomo Sebastiano Zucchetti (1796). La collezione crebbe nel secolo successivo con la collezione lasciata dalla Scuola di Disegno come quelle recuperate al Demanio e confluite nella locale Accademia delle Belle Arti. Nel 1893 fu ordinato  come Museo Civico nell’ex convento di San Francesco per trovare la collocazione attuale nel 1949 nel convento medioevale di San Matteo  da cui prende il nome, situato nella piazzetta San Matteo in Soarta.

Il museo, sotto l’egida della MIBACT – Polo museale della Toscana, accoglie diverse collezioni dalla scultura e pittura dal ‘200 al ‘700. Dalla collezione di scultura lignea, le ceramiche medioevali, la sezione dedicata ai Codici Miniati. Il più importante museo di opere derivanti dalla scuola pittorica italiana  fino al XIII secolo e il più importante museo in Europa in tema di arte medioevale.

Dopo la sosta per il pranzo e un giro in centro ….ci incamminiamo verso piazza dei Miracoli per la visita della città vista dalle mura

Accederemo al camminamento dalla Torre Santa Maria, con affaccio su P.zza dei Miracoli alle spalle del Camposanto e percorreremo una parte, (3 km) delle mura lunghe 7 km che sono state recuperate e restituite alla città ed ai suoi visitatori il 18 maggio di questo anno 2018, anche a seguito di un adeguato restauro.

Il Camminamento presenta quattro punti di accesso e permette di osservare Porte, Torri e scorci sorprendenti.

Cenni storici: Costruite tra il 1154 e il 1284, a protezione di una delle repubbliche  marinare più fiorenti della Penisola, le mura di Pisa avevano una lunghezza complessiva di 7 km e un’altezza tra i 9 e gli 11 mt. Venne realizzato prima il tratto vicino a p.zza del Duomo (a nord dell’Arno) per salvaguardare i tesori in costruzione. Poi procedettero con la sezione a sud fino al completamento della parte in prossimità della Cittadella Vecchia.

Descrizione itinerario:

Arrivo al parcheggio scambiatore di Porta a Lucca, Pisa, alle ore 9,30 dove lasceremo le auto Incontro con l’accompagnatore e inizio trekking. Ci incamminiamo verso la chiesa di San Francesco e il Museo di San Matteo per la visita delle opere per cui sono previste circa due ore.

13,30 pranzo al sacco nella zona della sosta della Cittadella o altro luogo da decidere.

Alle ore 15,15 dobbiamo ritirare i biglietti prenotati all’accesso Torre Santa Maria ( entrata 15,30) per il ns percorso sulle mura per una durata di circa 2,30.

Informazioni tecniche:

Percorso: EC

Lunghezza: circa 9 km
Dislivello: nessuno
Durata: circa 7 ore
Ritrovo 1: alla Casa Culturale di San Miniato Basso davanti alla zona bar alle ore 8,15, partenza ore 8,30

Ritrovo 2: al parcheggio scambiatore di Porta a Lucca a Pisa ore 9,15, partenza ore 9,30
E' richiesta la MASSIMA PUNTUALITA' .
Costo carburante: 10 euro a equipaggio da S. Miniato;(Viamichelin.it) , che va ripartito in modo equo tra i partecipanti escludendo gli autisti

Ingresso: 5 euro al Museo San Matteo e € 3 per le mura. Siete pregati di confermare la Vostra presenza entro il 19/07/2018 in modo che secondo il numero di partecipanti l’opportunità di un operatore per visita guidata.

Pranzo: al sacco, a cura dei partecipanti.
Equipaggiamento: scarponcini da trekking indispensabili,  ricambio degli indumenti, mantella o k-way per la pioggia;; una buona scorta d'acqua, buon umore e spirito di gruppo e di condivisione. No critiche e brontolamenti!!.

Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione dell’accompagnatore.

Il gruppo Etruria Trekking e l’accompagnatore non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

Per partecipare é indispensabile rinnovare la tessera per l’anno 2018 entro il giorno MERCOLEDI’ prima dell’escursione presso la sede del Gruppo……….pena l’esclusione dalla gita !
 AFFRETTATEVI !.

Ogni “Trekkilla/o”  é pregata/o di portarsi dietro la tessera del gruppo ed eventualmente esibirla su richiesta dell’accompagnatore.

Il gruppo Etruria Trekking si riunisce ogni mercoledì alle ore 21.30 presso il locale della Polisportiva alla Casa Culturale a San Miniato Basso. L’accesso avviene utilizzando la scala posta sul lato nord lato piazza Don Ruggini, che da l’accesso anche alla Locanda Pinocchio ma proseguendo per due rampe esterne e due interne fino a raggiungere l’ingresso dell’Ego Latino scuola e corsi danze caraibiche ed infine dirigendosi a destra per il relativo corridoio.  

 

Per informazioni telefonare a:

Luciano G. cell. 3485188092;  cell. Velia 3458896780; tel fisso 0587646576

Comments