Home page‎ > ‎ESCURSIONI 2018‎ > ‎

04.02.2018-FortezzaSanPieroASieve

La fortezza di San Piero a Sieve, il Castello del Trebbio ed il lago del Bilancino –

Domenica 4 Febbraio 2018

Durante questa escursione nel cuore del Mugello attraverseremo la campagna incontrando alcuni dei complessi più significativi; pur rimanendo a quote basse la nostra passeggiata ci permetterà di vedere alcuni tra i più piacevoli paesaggi del Mugello. Partiremo dal centro abitato di San Piero a Sieve, attraversiamo il centro storico per salire alla sovrastante Fortezza di San Martino (http://www.castellitoscani.com/italian/smartino.htm), da qui scendiamo sul versante opposto e attraversando i terreni del fondovalle arriviamo alla villa medicea di Cafaggiolo (http://www.mugellotoscana.it/it/itinerari/i-luoghi-dei-medici/villa-di-cafaggiolo.html) (da notare, attaccato alla parete dell’edificio che costeggia la strada statale, un osso di balena rinvenuto in zona). Risalendo lungo un tratto boschivo ci portiamo prima al Castello del Trebbio (https://it.wikipedia.org/wiki/Castello_del_Trebbio)  e successivamente cammineremo fino a Poggio di Cigoli (mt.579) la massima quota di questa escursione. Adesso iniziamo la discesa verso San Giovanni in Petroio (http://www.ilfilo.net/petroio.htm), con panorama sul retrostante lago di Bilancino (https://it.wikipedia.org/wiki/Lago_di_Bilancino) e i rilievi dell’appennino tosco romagnolo. Superato San Giovanni in Petroio scendiamo sulle strada panoramica del Lago di Bilancino dove in corrispondenza della zona balneare del “Bahia” termina la nostra escursione.

L’escursione si svolge in un ambiente rurale, ricco di strade bianche e vecchie strade interpoderali. L’itinerario è previsto in modalità “attraversata” (partenza da un luogo e arrivo in un altro), quindi sarà necessario portare alcune auto al punto d’arrivo per poi ritornare al luogo di partenza. I bellissimi monumenti vengono visti dall’esterno. In considerazione delle condizioni meteo e di percorribilità dei sentieri e/o strade poderali al momento dell’escursione, Sebastiano che ci accompagnerà nella nostra passeggiata, potrà apportare modifiche al percorso. Durante il cammino su strade bianche rischiamo di trovare un pochino di fango, quindi ricordiamo a tutti i partecipanti di portare le scarpe di ricambio.

 

Informazioni tecniche:

Difficoltà: E. - Lunghezza: circa 13,50 km. – Durata: circa 6 ore.

Ritrovo n.1: alle ore 7,00 alla Casa Culturale a San Miniato Basso, davanti alla zona bar,

Partenza: ore 7,15 in punto. E' richiesta la MASSIMA PUNTUALITA'

perché c’è da fare un po’ di strada per arrivare alla partenza dell'escursione.

Ritrovo n.2: alle ore 8,50 a San Piero a Sieve, Piazza Colonna, Partenza: ore 9,00 in punto.


Costo carburante: 20 euro a equipaggio da S. Miniato;(Viamichelin.it) , che va ripartito in modo equo tra i partecipanti escludendo gli autisti.

Pranzo: al sacco, a cura dei partecipanti.

Equipaggiamento: scarponcini da trekking obbligatori,  ricambio completo degli indumenti, mantella o k-way per la pioggia; una buona scorta d'acqua, buon umore e spirito di gruppo e di condivisione. No critiche e brontolamenti!!.

Si ringrazia sentitamente gli Amici Sebastiano Morello e Fabio Ceseri.

Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione dell’accompagnatore.

Il gruppo Etruria Trekking e l’accompagnatore non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

Per partecipare é indispensabile rinnovare la tessera per l’anno 2018 entro il giorno MERCOLEDI’ prima dell’escursione presso la sede del Gruppo…….pena l’esclusione dalla gita !
 AFFRETTATEVI !.

Ogni “Trekkilla/o”  é pregata/o di portarsi dietro la tessera del gruppo ed eventualmente esibirla su richiesta dell’accompagnatore.

Il gruppo Etruria Trekking si riunisce ogni mercoledì alle ore 21.30 presso il locale della Polisportiva alla Casa Culturale a San Miniato Basso. L’accesso avviene utilizzando la scala posta sul lato nord lato piazza Don Ruggini, che da l’accesso anche alla Locanda Pinocchio ma proseguendo per due rampe esterne e due interne fino a raggiungere l’ingresso dell’Ego Latino scuola e corsi danze caraibiche ed infine dirigendosi a destra per il relativo corridoio.  

 

Per informazioni telefonare a:

Antonio A.  cell. 346/4074639

Comments