7.2.2016 - RADUNO REGIONALE UISP ORSIGNA

Terzo raduno regionale UISP

di "escursionismo invernale"

Orsigna (PT) - Rifugio Portafranca

 

DOMENICA 7 febbraio 2016

 

In collaborazione con il Gruppo Azimut di Firenze ed Etruria Trekking di S.Miniato(Pi)

Uisp Lega Montagna Toscana

Organizza

7 febbraio 2016

ad Orsigna – S.Marcello Pt (PT)

Il terzo raduno regionale di “escursionismo invernale”

 

LA MANIFESTAZIONE, APERTA A TUTTI(assicurazione a carico dell'UISP) PREVEDE: una ESCURSIONE verso il RIFUGIO Portafranca, con la possibilità di provare l'uso di ciaspole e sci alpinismo.

Il percorso, ad anello, inizierà c.a 1 km oltre il centro di Orsigna (seguire indicazioni per Case Corrieri) in località Lavacchini dove uno striscione UISP indicherà l'inizio dell'itinerario e dove parcheggiare le auto. L'itinerario, lungo la strada bianca forestale, ci porterà al Rifugio Portafranca  con il ritorno previsto attorno alle ore 16:00.

A pochi minuti dal rifugio Portafranca (che costituirà il nostro campo base in quota) sarà possibile partecipare ad una PROVA di "autosoccorso"

in ambiente innevato e ricerca travolti da valanga con”ARVA”

Sci Alpinismo e prova Arva verranno effettuate solo se le condizioni nivologiche lo permetteranno!!!

Sempre Tempo e condizioni meteo permettendo, sarà possibile, per escursionisti esperti, percorrere un itinerario di cresta verso l'Uccelliera e monte Gennaio.

 

RITROVO – ORE 9:00 c/o il parcheggio in località Lavacchini dove sarà organizzato il punto di ritrovo ed iscrizione

 

ISCRIZIONE “GRATUITA!” e PARTENZA ORE 9:30

 

PRANZO: a sacco (compreso acqua), presso il Rifugio Portafranca, che nell'occasione sarà aperto dagli amici del CAI di Pistoia, con possibilità di somministrazione di bevande calde e dolci.

ABBIGLIAMENTO: obbligatorie scarpe da trekking e guanti, giacca tecnica, consigliati bastoncini da trekking, ghette, occhiali da sole, crema solare, cappello, fotocamera e binocolo.

 chiediamo a coloro che ne sono in possesso, di portare oltre le proprie, anche altre attrezzature (ciaspole e bastoncini) per dotare chi ne fosse sprovvisto .

Per chi volesse provare lo sci alpinismo, si raccomanda di comunicare preventivamente l'intenzione a Pierluigi e Laura di Azimut e di dotarsi di scarponi da sci

Referente per sci slpinismo : Pierluigi Caramelli (cell 320 064 9370)

Laura Fini (333 287 6514)

referenti per escursionismo: Francesco Faraoni (339 808 0089),

 

MEZZO DI TRASPORTO: Auto propria.

 

ITINERARIO A PIEDI:  loc. Lavacchini (875 sml c.a 1 km oltre il centro di Orsigna) –  Case Corrieri ( possibilità di percorrere una variante sul segnavia CAI  53 in direzione  del passo del Rombicciaio) - R. Portafranca (1580 slm) e ritorno  lungo strada forestale.

Difficoltà EE. Fatica ++  Lunghezza 10 km ca. Dislivello 545 m. Durata 2,30 ore + le soste. (ca 2 ore per il ritorno)

 

 

Informazioni tecniche:

Percorso: EE,   escursionistico sulla neve per esperti   Ritrovo: alla Casa Culturale di San Miniato Basso davanti alla zona bar alle ore 7,15, Partenza alle ore 7,30
E' richiesta la MASSIMA PUNTUALITA' .   Pranzo a sacco a cura dei partecipanti
Costo carburante: 28
 euro a equipaggio da S. Miniato;(Viamichelin.it), che va ripartito in modo equo tra i partecipanti escludendo gli autisti.

Equipaggiamento: scarponi da trekking indispensabili,  ricambio degli indumenti, mantella o k-way per la pioggia(vedere volantino allegato)

Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione della capogita.

Il gruppo Etruria Trekking e il capogita non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

 

Per informazioni : Francesco, tel. 0571.419179  -  339.8080089

E' opportuno segnalare la partecipazione possibilmente entro giovedì 4 febbraio

 

 

Comments