26-06-2016 Anello del Rinascimento


“L’Anello del Rinascimento intorno a Firenze” - Lago Vingone - Parco di Valicaia – Pian dei Cerri – La Roveta

 

DOMENICA 26 GIUGNO 2016

Obiettivi e Percorso dell’escursione:

L’ Anello del Rinascimento è una proposta escursionistica di 13 tratti per conoscere i dintorni di Firenze, che sono estremamente interessanti sia per l’aspetto paesaggistico-naturalistico, sia per l’aspetto artistico e per le connotazioni storiche. Camminando sulle colline, nei boschi, al limitare dei campi coltivati si attraversano zone di particolare importanza, si incrociano monasteri, castelli, spedali destinati ad accogliere i pellegrini, antichi borghi, pievi di campagna, tratti di strade selciate risalenti al periodo romano o medievale: idealmente si ha sempre uno sguardo sul centro storico il cui fulcro è la Cupola del Duomo che identifica Firenze.                                                                     

Il nostro percorso si inserisce nel tratto dell’ Anello del Rinascimento nelle vicinanze di Firenze – Certosa in direzione nord-ovest, a sud di Scandicci. Ci moviamo su sentieri e strade sterrate rimanendo sempre alla quota di circa 200 – 380 m., fra boschi ed uliveti e con vasti scorci panoramici. Si segnala un particolare interesse per alcune ville cinquecentesche e per la Grotta di San Zanobi, vescovo di Firenze che qui si ritirò da eremita. Attraversiamo il Parco di Valicaia, al cui interno è prevista la sosta per il pranzo. Questo Parco pubblico presenta zone attrezzate con possibilità di accendere il fuoco in opportune strutture adatte per arrostire le carni.  ……

 

Informazioni tecniche:

Percorso: passeggiata escursionistica adatta a tutti, dislivello circa 200 m.                                   

 

Ritrovo: Casa Culturale di San Miniato Basso davanti alla zona bar ore 8,45,  partenza alle 9.00 precise

 

E' richiesta la MASSIMA PUNTUALITA' .

 

Trasferimento:  mezzi  propri; 

Costo carburante: 10 euro a equipaggio da S. Miniato;(Viamichelin.it), che va ripartito in modo equo tra i partecipanti escludendo gli autisti.

Pranzo: al sacco a cura dei partecipanti;

 

Equipaggiamento: scarpe  da trekking, giacca a vento, mantella o k-way per la pioggia; scorta d'acqua, buon umore e spirito di gruppo e di condivisione. No critiche e brontolamenti!!.

Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione dei capogita.

Il gruppo Etruria Trekking e i capogita non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

Per partecipare é indispensabile rinnovare la tessera per l’anno 2016 entro il giorno MERCOLEDI’ prima dell’escursione presso la sede del Gruppo……….pena l’esclusione dalla gita !
 AFFRETTATEVI !.

Ogni “Trekkilla/o”  é pregata/o di portarsi dietro la tessera del gruppo ed eventualmente esibirla su richiesta dei capogita.

Il gruppo Etruria Trekking si riunisce ogni mercoledì alle ore 21.30 presso il locale della Polisportiva alla Casa Culturale a San Miniato Basso. L’accesso avviene utilizzando la scala posta sul lato nord lato piazza Don Ruggini, che da l’accesso anche al ristorante ma proseguendo per due rampe esterne e due interne fino a raggiungere l’ingresso dell’ex sanremo productions Academy ed infine dirigendosi a destra per il relativo corridoio. 

Per informazioni  telefonare a Francesco F. 0571/419179 – 339/8080089 e/o Ugo M. 055/756161 – 349/5942322

Comments