I nativi digitali: Sfide e opportunità

Oltre 6 milioni di italiani tra i 13 e i 24 anni sono utenti di Facebook e l’80% dei ragazzi tra i 19 e i 24 anni possiede uno smartphone.

Qual è l'impatto di queste tecnologie sulle nuove generazioni?

Moltissimi genitori hanno sorriso vedendo questo video su YouTube in cui una bambina di un anno interagisce con una rivista come se fosse un iPad:


per lei la rivista è un iPad che non funziona...

Tuttavia il comportamento della bambina ci pone molte domande:

Che impatto ha l’uso di queste tecnologie sulla mente, sull’identità e sul modo con cui interagiscono e comunicano i nativi digitali?

Cosa cambia quando parliamo ad un amico guardandolo negli occhi o quando postiamo un messaggio sulla sua bacheca di Facebook?

La virtualità dei nuovi media ci aliena dalla realtà o, al contrario, ci aiuta ad affrontare le sfide della modernità?

E le strutture educative in che modo possono formare i nativi digitali?
 LIbro "Nativi Digitali"  
www.psicologiadeiselfie.com


Questi volumi cercano di rispondere a queste domande descrivendo il complesso mondo dei dei nativi digitali e dei nuovi media: come sono nati e come si sono evoluti, quali effetti hanno prodotto sulle relazioni e sull’identità delle persone. 

Tre opere accessibili e informate per comprendere a fondo fenomeni ormai così diffusi da non poter essere ignorati.
AttribuzioneCondividi allo stesso modo IntelFreePresshttp://www.psicologiadeinuovimedia.com/