La descrizione

Visitatori di questo sito, ora vi parleremo delle nostre descrizioni  e del duro lavoro che abbiamo fatto per realizzarle , grazie all’aiuto e alla guida della professoressa Maria Pia Umana.

Andiamo a rivedere tutto il lavoro che noi abbiamo fatto.

La prima lezione di italiano  l’abbiamo dedicata alla descrizione di noi stessi. Purtroppo il lavoro non è riuscito molto bene , era privo di molti particolari e dettagli fondamentali.Visto questo la professoressa ci ha fatto esercitare ancora di più .

Il nostro lavoro è iniziato con vari esercizi:

-        Abbiamo scritto il nostro nome al contrario e con questo abbiamo descritto un personaggio immaginario.

-        Abbiamo fatto la descrizione di un nostro compagno di classe in modo oggettiva e soggettiva.

-        Abbiamo elencato i nostri pregi e i nostri difetti

-        Infine, ci siamo esercitati per non fare errori grammaticali.

 Tanto lavoro è stato ricompensato! Infatti siamo riusciti a fare delle descrizioni ricche di  paragoni, particolari, dettagli, fantasia…

La professoressa Umana ora è molto fiera delle nostre descrizioni, e noi alunni della 1° I speriamo che vi piacciano!

Un  cordiale saluto la classe 1° I .

 

Io sono Paolo...

Mi chiamo Paolo Libertà e frequento la scuola secondaria " Ettore Romagnoli", ho dieci anni perchè ho fatto la primina.

Sono alto, ho gli occhi azzurri come il cielo, le orecchie un pò grandi, il naso a patatina con qualche lentiggine, una bocca normale e labbra rosee, ho i capelli castani, le mani affusolate. Sono una persona vivace, molto allegra che aiuta il prossimo nel momento del bisogno.

 A me piace molto la pallacanestro che pratico da due anni, ho iniziato a frequentarla perchè ero curioso di praticare uno sport e poi mi sono col tempo appassionato molto: i giocatori, le partite, le schiacciate... Il mio giocatore preferito è Allien Iverson,la mia squadra preferita sono i Lakers.

Io di solito sono gentile e socievole e faccio amicizia con tutti , l'unico difetto è che parlo troppo.

Ieri ho iniziato il corso di chitarra, mi è piaciuto molto e sono sicuro che continuerà a piacermi.

Spero che diventerò bravo in tutte le mie attività e spero anche di avere qualche giorno libero  anche per riposarmi.

Ciao a tutti!

 

Enrico

Mi presento:salve, mi chiamo Enrico Antonuccio.

Ho 10 anni e abito a Gela; studio nella  Scuola media “ Ettore Romagnoli “ .

 Adesso vi racconto di me  :

ho frequentato per 5 anni la scuola “ Antonietta Aldisio “  e la parrocchia ( che frequento ancora ) Sant’ Antonio. Continuando a studiare , da grande vorrei svolgere il lavoro di direttore di un’impresa di automobili a cui sono tanto affezionato.

I miei gusti sono :

Mi piace molto il viola sia come colore sia come fiore.  Gradisco mangiare sia piatti dolci , sia salati: insomma… Sono un buongustaio!

I miei hobby consistono in:

Praticare pallavolo ( che pratico da 3 anni),ho praticato molti sport ma sento che questo è quello giusto. Ascoltare la musica , di solito quella POP, che ballo , canto , imparo e imito. L’animale che più mi assomiglia è il gatto, con esso ho un certo feeling, credo che mi assomigli dal punto di vista caratteriale. Ho molte amiche femmine , sin dalla prima elementare la mia compagna di banco era una femmina.

Se dovessi fare un viaggio porterei con me:

la mia valigia blu, uno strumento tecnologico per passare tempo e mia sorella.

Per farvi venire un’idea del mio aspetto fisico vi dico che:

I miei capelli sono biondo cenere , ondulati e setosi come la seta. Posseggo una fronte piatta di forma rettangolare, spaziosa. Il colore dei miei occhi è il verde tendente al grigio. Non ho orecchie a sventola però ho un bel naso a patatina , anzi a patatona…!; le mie labbra sono rosse e carnose . Il mio mento ,  è  piccolo. Le mie gambe e le mie braccia non sono né  esili né robuste. Le mie mani sono molto pesanti, ogni volta che picchio mia sorella maggiore … Me lo fa notare ! I miei piedi sono alti di monta. Ho un petto robusto, la mia pancia è molto magra , io sviluppo soprattutto gli addominali, perché vado regolarmente in palestra. Adesso vi parlo del mio carattere:

Il mio carattere è incompatibile con persone vanitose o antipatiche , per andare d’accordo con me dovrebbero avere un carattere opposto al mio , ora vi spiego . Io sono:

un tipo estroverso, curioso, un po’ presuntuoso ma educato. Io sono anche amichevole ma poco autoritario, infatti , pretendo molto dalle persone ma non sempre ciò accade. Sono molto pignolo , permaloso, serio , anche questo tutti me lo fanno notare.

Gli ultimi dettagli che vi posso illustrare di me sono :

La mia scrittura tende sempre al corsivo , la mia voce e gradevole perché la alleno tutti i giorni inventandomi delle canzoni. Io mi sfogo parlando , lo faccio molto velocemente. Mi piace vestire alla moda ecc…

 

 

 Mirko          

  Mi chiamo Mirko, ho 11 anni. Io sono uno studente della scuola Media Statale “Ettore Romagnoli” di Gela. I miei capelli sono sul marroncino chiaro e i miei occhi sono grandi e marroni come la sabbia. La mia bocca e’ sempre sorridente e qualche volta triste. Ho il naso a patata e le labbra carnose e rosse, le mie orecchie sono a sventola e piccole e le mie mani sono sempre  congelate e lisce. Io sono un tipo molto allegro e anche qualche volta aggressivo perché quando qualcuno mi fa un dispetto lo faccio pentire non rivolgendogli più la parola. Il mio difetto più grande e’ quello di navigare spesso su Internet, infatti mia madre mi dice sempre che mi fa  male, io però penso che non sia molto grave e quindi la faccio parlare fino a quando non smette. Il mio sport preferito e che pratico e’ il tennis e il nuoto, invece la musica che più prediligo e’ quella pop e rock.

    

 Giada

Mi chiamo Giada Maria,e ho 11 anni .

Ho un’altezza media e sono un po’robusta .I miei occhi sono color marrone,il mio naso è diritto,la mia bocca è piccola ma sempre sorridente .I miei capelli sono castani e ricci.

Mi definisco una persona:educata,vanitosa,grintosa e disponibile verso tutti .A scuola sono educata verso i professori e disponibile con i miei compagni e spero che anche loro la pensino in questo modo.

A casa,invece,mi scateno al massimo:infatti se qualcuno mi vedrebbe non mi riconoscerebbe.

La mia più grande passione è disegnare abiti,sia sportivi che eleganti .Da grande,infatti,vorrei fare la stilista.

La mia grande passione è nata per gioco:un pomeriggio d’inverno ero indaffarata e cosi mi misi a disegnare un pantalone e una maglietta,questo mi piacque molto,ed allora che disegno abiti .Nella mia stanza ci sono delle foto di personaggi famosi,tra cui Tiziano Ferro,il mio personaggio preferito.

Sono una persona a cui piace leggere,infatti,ho già letto:SUOR DETECTIVE,IO E GLI ALTRI,L’ENIGMA DEL CONTE BIANCO E LE PIU’ BELLE FIABE .Beh che dire mi reputa una persona semplice e grintosa.

 Carolina

 

Mi chiamo Carolina,

ho 10 anni,sono minuta e sono alta 1,45cm.Ho la bocca piccola ma le labbra carnose,il naso piccolo e le orecchie normali.Ho i capelli color castano chiaro e gli occhi azzurri come il mare.

Sono testarda ,seria e sincera.

Sono sempre allegra e sempre con i sorriso in bocca.

Mi comporto educatamente con tutti non usando parolacce.

I miei genitori mi reputano una persona con molti pregi tra cui quello di essere attenta,il mio difetto è quello di alzare la voce in ogni situazione.

Mi piace molto la danza,infatti la pratico da 5 anni con il CE.SM.A..

Mi piace leggere libri di avventure,ma,soprattutto fantastici,cioè con luoghi e situazioni fantastiche.

Il mio colore preferito è il rosa,forse perché è un colore femminile.

Non ho le idee molto chiare sul mestiere che faro’ da grande ma credo che faro’ la dottoressa.

 

Francesca

 

Io mi chiamo Francesca, ho undici anni e quest’anno frequento la scuola E. Romagnoli.

Come sono? Beh, diciamo che sono alta per la mia età e tutti dicono che sembro di qualche anno di più. I miei occhi sono color castano scuro, con qualche punto più chiaro. Il mio naso non mi piace per niente, perché è lungo e un po’ a patatina, le mie labbra, beh, quelle sono forse la cosa che mi piace di più di me: sono belle, carnose, hanno un colore rosa pesca con della striature a volte rossicce. Mi vanto, lo so! A volte dico che le mie labbra sono come quelle della Bella Addormentata. I miei capelli sono biondi, ma non molto lunghi.

Ho un carattere con molti pregi, ma anche qualche difetto!

Ho dimenticato di dire che io ho un enorme apparecchio che detesto, ma mi farà avere i denti più belli. Ho detto che ho i miei pregi e difetti. Mia mamma ad esempio dice che sono un po’ impulsiva, poco chiacchierona, sono molto attenta alle lezioni, ecc.

 All’inizio quando comincio una nuova cosa o una nuova attività sono nervosa e timida, ma poi per fortuna mi sblocco. Il mio carattere a volte lo definisco: prima chiuso come una lumaca nella sua casetta, poi aperto e sicuro come quello di una farfalla. Penso che il mio comportamento sia corretto in ambito scolastico, sia a casa che fuori.

Le mie passioni sono: ballare e giocare a tennis. Frequento la danza da sette anni, ora dovrei dire che faccio l’ottavo ma non è così. Anche se adoro ballare quest’anno non voglio più andare a danza per motivi personali, ma continuerò a fare tennis. Nonostante lascio la danza con il movimento e la pratica, nel mio pensiero ci sarà sempre un posto d’onore per essa, con tanta gioia!

 

 

 

 

 

 

Fausto
 

Mi chiamo Fausto Romano, ho 11 anni e frequento la scuola media “E.Romagnoli”. Sono di media statura, corporatura non molto robusta e capelli color biondo cenere; i miei occhi sono castano chiaro e molto espressivi e qualcuno mi dice che sono lucenti come fari. Ho il naso e la bocca piccoli che ben si addicono al mio viso. Sono un tipo socievole ed estroverso: mi piace stare con i miei amici e compagni con i quali gioco e chiacchiero molto. Purtroppo riconosco che questo è un mio grande problema: chiacchiero sempre anche nei momenti in cui dovrei stare zitto, le mie maestre me lo dicevano sempre infatti si lamentavano con mia madre la quale me lo ricorda sempre, soprattutto a scuola dove è necessario ascoltare e stare in silenzio. Certo io c’è la metto tutta ma è più forte di me non riesco a trattenermi! Chissà forse un giorno riuscirò a superare questo mio grande difetto. Però a sentire gli altri anch’ io ho qualche pregio. Mia madre mi dice sempre che sono un tipo preciso e ordinato e che mi piace fare le cose perbene. Però a pensarci bene questo mi fa diventare nervoso e impaziente. A casa quando finisco di fare i compiti trascorro le mie ore libere giocando o leggendo qualche libro. Preferisco leggere i libri di avventure e di storia e guardo i documentari alla TV. Sono un tipo molto movimentato. L’anno scorso frequentavo Basket ma quest’anno mi sa che frequenterò un corso di chitarra perché mi piace molto la musica e non mi voglio limitare ad ascoltarla. Chissà forse un giorno anch’io potrò insegnare a suonare la chitarra agli altri! Ma il mio vero sogno è quello di continuare gli studi e conseguire una laurea anche se per adesso non ho l’idee chiare su quello che devo fare da grande.  


 
                                                                                             CHIARA
 

 

Il mio nome è Chiara, ho dieci anni (quasi undici) e vado in prima media. Il mio compleanno è il cinque febbraio, che infatti è il mio giorno preferito!

Ora vi racconto il mio aspetto fisico! I miei occhi sono neri, però tutti mi dicono che sono castani e mi fanno andare su tutte le furie. Io con calma rispondo che sono neri e loro no, sono castani, io lascio stare. I miei capelli sono lunghi fino alle scapole e liscissimi, sul biondo/castano, castano sopra e biondo sotto, che stranezza! Il mio naso è normale  e le mie labbra sono carnose e rosee. Sono alta e tutti mi scambiano per una più grande! Questa cosa mi fa molto piacere. Sono molto dolce (quando voglio io e con chi voglio io). Sono gentile quasi con tutti e a volte molto generosa ( a volte no). Cosa dite non ho un bel carattere? Bene, ora ve lo descrivo in tutti i suoi punti, vi assicuro sono di più quelli positivi. Sono molto vanitosa e anche permalosa. Mi ricordo di quella volta che, per scherzare, la mamma mi ha detto che ero brutta, mi sono arrabbiata come una matta. La pigrizia è un altro mio difetto, sono pigra come gli animali quando sono in letargo. La sera vorrei andare a dormire a mezza notte, ma la mattina mi vorrei alzare all’una e mezza di pomeriggio! Vorrei anche essere più generosa, uffa! La mamma mi dice che quando ero piccola non prestavo niente a nessuno! Passiamo ai pregi: se studio un argomento che mi piace, sono molto interessata e curiosa di sapere e scoprire tutto. Mi piace essere amica di una persona e cerco di aiutarla e stare con lei nel momento del bisogno. Una brutta cosa che mi perseguita è l’insicurezza, se qualcuno non mi dice che sono brava, io penso di non saper fare niente.

Le mie passioni sono due: fare la ballerina e la stilista di moda. E’ difficile fare due mestieri, ma io vorrei essere una ballerina che disegna abiti soprattutto di danza. Studio danza da quando avevo tre anni e mezzo, io la amo. Questo è il terzo anno sulle punte e anche il terzo anno che faccio moderno. Invece l’altra passione la studio da sola a casa, prendo un quaderno e do spazio alla fantasia. Quando ballo mi sento leggera come l’aria; mi sento libera e quando disegno immagino di poter realizzare il mio sogno. Io penso che se uno non fa sacrifici e non prova non potrà riuscire mai ad avverare i suoi sogni!

Chiara Pappalardo 1° I    06 novembre 2008





                                                                                                    Roberta C.

MI CHIAMO CAFA’ ROBERTA HO 11 ANNI E FREQUENTO LA SCUOLA SECONDARIA E. ROMAGNOLI , HO OCCHI VERDI COME IL PRATO,IL NASO  AQUILINO, BOCCA SEMPRE PRONTA PER PARLARE, LABBRA CARNOSE,ORECCHIE GRANDI PER ASCOLTARE,CAPELLI LUNGHI E CASTANI,SONO ALTA E SNELLA. HO UN CARATTERE MOLTO ALLEGRO E SENSIBILE. HO MOLTI PREGI, COME QUELLO DÌ ESSERE  GENEROSA,CORDIALE CON TUTTI E SIMPATICA,ALMENO CREDO;HO ANCHE MOLTI DIFETTI COME: ESSERE COCCIUTA,  E CERTE VOLTE ANCHE ANTIPATICA PER QUALCHE PERSONA. IO HO UN COMPORTAMENTO MOLTO CORRETTO, PERCHE’ FIN DA QUANDO ERO PICCOLA I MIEI GENITORI  MI  HANNO EDUCATO.  A 12 MESI, UN GIORNO RICONOBBI IL CLACSON DELLA MACCHINA DI MIO PADRE TORNATO DA LAVORO , IO MESSA NEL GIRELLO USCII FUORI NEL BALCONE GRIDANDO:PAPAAAAA’!!!!!!!! , COSI’ LUI SALI’ SUBITO E MI ABBRACCIO’ FORTE, COME SE NON CI FOSSIMO VISTI DA MOLTI ANNI .IO FREQUENTO MOLTI SPORT : LA DANZA DA 8 ANNI , LA PISCINA DA 2 ANNI E L’EQUITAZIONE DA 1 ANNO E MEZZO. LA MIA PASSIONE  E’ QUELLA DI DIVENTARE UNA BRAVA MAESTRA DI DANZA PERCHE’ QUANDO VADO A BALLARE  , INCOMINCIO A FANTASTICARE E A PENSARE DI ESSERE IO AL  POSTO DELLA MIA MAESTRA.QUESTA SONO IO, VI PIACCIO ?   


 
                           
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Comments