Sciocchezze Euforiche

La musica che ce piace è nel su Youtube 
Euforica è anche su Fb @Euforica
Condividi questa pagina: Bookmark and Share

2016_ 08 Il gioco salterebbe

Come me va? Com'è? Dove sei? A volte non ci ascoltiamo. Come mai? Abbiamo paura, un poco almeno. Siamo fragili e questo mondo qui, con questa cultura qui, non agevola le fragilità. O meglio, le agevola ma poi non vuole che le mostri. Le abbandona e noi dovremmo prendercene cura anche se non vogliamo o non ne siamo capaci. L'ideale sarebbe essere super esseri, ma tutti tutti super esseri non possiamo essere, altrimenti chi deve essere salvato e chi salva?!

2015 _07 estate addosso

caldo e vacanze
mare, città, strade di campagna e autostrade. sempre più care!
tette & chiappe, parecchie ma mai abbastanza : (
rientri & questioni, qualche problema e qualche pensiero ripartenze, per fortuna
moglie, figli, amici, nuove conoscenze, i colleghi che ti rompono il caz al telefono : |
la boa a cui ci si aggrappa: Palma, I'm coming! : )


2012 _ 07 Non ci resta che vivere! Righe d'affetto per cani sciolti

24 ore abbiamo. Se tutto ha un senso, allora anche queste due cifre una a fianco all'altra hanno un senso. Non è raro che ci chiedano "come facciamo". Spesso invece ci chiediamo perchè ca**o non abbiamo fatto anche "quella cosa li". Abbiamo l'ambizione di vivere due o tre vite. Una sarebbe banale. Che c'è di speciale in Vivere una sola Vita. Ma bisogna intendersi sul peso delle pietre che proferiamo. Non siamo qui a fare divulgazione. No time to waste guys. Con molti ci siamo già intesi, questo ci basta e ci sostiene. L'estate è alle porte. Anzi ci siamo dentro. Rendiamola uno stato mentale. Respiriamo profondamente. Avvertiamone l'umidità passionale, apprezziamone i sorrisi, le cadute e le corse. Forza, questa è una chiamata alle armi per alzare le braccia al cielo stellato e urlare di gioia : )


2012_01 Un 2012 tutto da Fot***e! : )
Beh detta così potrebbe far sorridere ma farvi scop**e è la ns specialità! se siamo bravi cercheremo di incontrarvi in giro per Milano un paio di notti al mese con il nostro stand di Condom Delivery ... in cambio chiediamo poco, una FOTOFICA e il vostro prezioso supporto! 

2012 _ 01 Dal 7 all'11 dicembre, Sestriere. 

SB2011
Snowbreak 2011Siamo invischiati da molti anni ma mai eravamo saliti fisicamente in Piemonte. Da molto tempo credo che le aspettative siano na fregatura. Ecco, lo SB è immune a tutto questo. Puoi avere le + alte aspettative ma cmq a conti fatti, anzi, appena arrivi li ti rendi conto che tutto sarà ancora + grasso e + grosso. Il ns SB è stato all'insegna di FOTOFICA. Stiamo custodendo alcune centinaia di scatti che presto innonderanno la rete ... serviranno da degno follow up di 4 giorni che abbiamo vissuto per 8. Perchè quando si dorme 2 ore per notte, allora si può dire di aver vissuto intensamente anche quantitativamente : ) Per il resto ... aspettiamo il final cut della produzione di CENTOEVENTI a cui va il ns + sincero ringraziamento per l'ospitalità. Mille X mille presi Meglio!  per il resto è solo un Grande Sento  O O O O


2011_12 Dirty Fuc**ng Party_01.12.2011 

Ci vedremo al Gaso, ops smokingkillsclub, e ne vedremo delle belle. Saremo li per ricordare al mondo che quella notte si celebra il world aids dayJust one rule! USE CONDOM : ) Saremo li per regalare profilattici, fare FOTOFICA e irradiare l'universo di euforia : ) ecco un po di divertimento degenerativo. Siete vivi, nel caso battete un colpo in compagnia! A BREVE LE FOTO DELLA SERATA ON LINE! stay tuned



2011_09 Door selection 

qui la fila non cammina da un pezzo! 
per pausare clicca, per ascoltare clicca


2011_09 back fino al grosso Beat, in salsa electro

Club Haus 80s
C'è in giro esto sound potente. Mi ricorda il big beat di qualche tempo fa ma non è una copiatura. è l'electro sound che dalla tecno si è spostato verso un basso bello solido e potente. Il risultato spacca. Ok questo è quello che va avanti. Ma poi c'è l'imprevisto. Eccolo qui. Semplice, diretto.  si chiama Rock, Rock, Rock. Alla consolle ci stanno
 Lorenzo Fassi e Marco Rigamontiv e alla regia di style Club Haus 80. Bavi Bavi. So old so fresh. Da provare, e riprovare. E riprovare ; )

PS_ una segnalazione: 2011/09/24/alien-army      


2011_09 Auar Cioiss


2011_01 «Fate bene l’amore»
recita più o meno così un nuovo sito internet del Comune di Amsterdam rivolto ai giovani e dedicato al sesso sicuro, con informazioni dettagliate su come evitare le malattie trasmissibili sessualmente, con tanto di video esplicativi. Fatto sta che solo poche ore dopo l’apertura del sito ,  era già impossibile navigarci a causa dell’incredibile numero di connessioni: circa mezzo milione di click  che lo hanno praticamente mandato in tilt. «La popolarità del sito ha superato tutte le nostre più rosee aspettative», ha scherzato uno dei responsabili dell’iniziativa, impegnati ora ad aumentare la capacità di ricezione. L’appello delle autorità sanitarie del municipio di Amsterdam è comunque quello di non intasare un sito che nulla ha di pornografico, ma il cui scopo è solo quello di informare, soprattutto i giovanissimi, sui rischi che si corrono facendo sesso. Anche se con immagini non proprio caste. Questo è parte del trafiletto apparso su lagazzettadelmezzogiorno.it. il sito in questione è http://www.vrijlekker.nl/ ...inaccessibile al sottoscritto per via della lingua... qualcuno che ci capisce mi sa dare un giudizio?

SafeSex

Si legge ovunque che aumentano, soprattutto tra gli under 30, i rapporti sessuali non protetti. Nessuno ci ha mai fatto una educazione sessuale adeguata per cui ecco qualche dritta di base che non pretende di sostituirsi al ginecologo ma semplicemente ti da alcuni consigli utili per adottare alcune fondamentali accortezze...

potrebbe sembrare una bestemmia ma ... evita rapporti occasionali o, comunque, usa sempre il preservativo. Il più sicuro (a meno che non "si rompa" durante il rapporto) è il profilattico. Un'attività sessuale in un rapporto stabile e con un unico partner è il modo più innocuo per non contrarre le malattie veneree il cui rischio invece è molto più elevato se non si conosce il partner.


Usare sempre detergenti intimi PH neutro per lavarsi prima e dopo il rapporto. Un'ottima pulizia intima infatti è essenziale per evitare di contrarre quei microrganismi che possono determinare l'insorgere di infezioni batteriche (come la gonorrea). Esistono poi delle malattie provocate da virus come l'AIDS che si trasmettono con il contatto intimo del liquido seminale e del sangue. Quindi prevalentemente durante rapporti sessuali non protetti

Un errore gravissimo, frutto della poca informazione e della poca conoscenza sull'argomento esso, è quello di credere che l'uso della pillola o della spirale proteggel'organismo da eventuali infezioni a livello sessuale. Non esiste niente di più pericoloso. La pillola serve solo come contreccettivo cioè per evitare di rimanere incinta. Eppure non vi è la certezza al 100%. Non confonderti, altrimenti potresti trovarti in situazioni spiacevoli. Ecco perchè informarsi è sempre importante. Evita anche l'uso del diaframma poichè non sicuro.


Se hai avuto rapporti sessuali non protetti, rivolgiti al tuo ginecologo di fiducia il quale ti prescriverà tutti gli esami del sangue idonei a verificare se hai contratto una malattia venerea oppure un'infezione batterica. In genere, quando il risultato di una prima analisi è positivo, il medico ti prescriverà nuovamente le stesse analisi per verificare se effettivamente tu abbia contratto una certa malattia, oppure se si tratta di un falso allarme.

In caso di conferma lo specialista ti prescriverà la terapia più idonea alla tipologia di malattia contratta. La più pericolosa di tutte è l'AIDS di cui, sebbene gli enormi passi in avanti compiuti dalla ricerca negli ultimi anni, ancora non c'è una cura che possa debellare definitivamente la malattia. Ecco perchè prevenire è meglio che curare. Sembra un frase "retorica" ma non lo è affatto.

IN SINTESI, USA SEMPRE IL PROFILATTICO E POTRAI VIVERE CON SERENITA' TUTTI I TUOI MOMENTI PIU' INTIMI!

Bookmark and Share
2012_02 Poesia d’amore per l’italia dei vecchi inconsapevoli.

Forse non l’avete ancora capito. Lo comprendo.
Ma siamo tanti, indignati con tanti, contro tanti.
Anche con te. 
Hai fatto il tuo tempo. Hai avuto tempo per combattere ma visto lo stato delle cose, non sei stato efficace, hai perso. Give up: it’s useless
Ora lascia passare. Siamo quelli che ti sorpassano e non hanno proprio tempo per sfancularti. Al più ti guardiamo negli occhi e urliamo “rock ‘n loll, baby” : ) 
In ogni caso non ci interessa di che colore sei, avrai lo stesso trattamento. Rosso, nero, azzurro o verde. 
Siamo sopra, siamo l’evoluzione, siamo sul tempo e in cima all’onda lunga e alta. 
Arriviamo, passiamo oltre e ci prendiamo ciò che ci spetta. 
Perché dovremmo chiedere permesso? 

La tv l’abbiamo spenta, i nostri neuro trasmettitori viaggiano veloce, abbiamo tanti processori che lavorano in multi tasking. Non siamo MAI in stand by. 
Siamo meglio di un nas, se fai cadere una partizione, ce ne sono altri 500mila che si sostituiscono a caldo.

Non fare finta d’aver capito. Lascia stare. Rilassati. Lo so non è bello sentirselo dire. 
Torna a casa, vai dai tuoi adulatori inconsapevoli e goditi la loro accondiscendenza. Goditi il piccolo feudo ma attento alla scossa quando arriva!: lo farà sprofondare


2011_09 Esedra è di nuovo partner di SnowBreak
Prendete ferie, spostate gli esami, portatevi avanti a studiare, ditelo alla mamma. Dal 7 all'11 dicembre siete a Sestriere per lo Snowbreak. Per il secondo anno di fila ci saremo. Esto anno ci saranno tante novità. D'altronde che altro aspettarsi da questi mattacchioni? 


2010_02 Plastic forever, ever

Nel 2010, ci saranno un tante novità, il mondo le attende ... per il momento però ci preme ricodare che un locale storico di Milano sta per chiudere i battenti, noi speriamo solo indirizzo civico. Non ci identifichiamo nel Plastic in tutto e per tutto, sicuramente però è uno dei pochi luoghi della notte in cui si può dire di sentirsi in Europa. Un Club, just this come pochi altri. Forse per questo Fioricci ha deciso di aderire all'appello per bloccare lo sfratto. Plastic a parte vi segnaliamo che il Gasoline risorgerà in Santa Tecla ... stay tuned for news. Tenedo conto delle due serate in questione, il video preventivo accanto ci sembra appropriato: Enjoy Safe Sex! 



2009_10 bigsciaut!
Un grande urlo ... la notte ci si diverte! ci si incontra tra i locali noi che si gira e rigira, si parla si sesso ... roba fatta e di quella che si vorrebbe fare. si lavora e si stringono accordi, poi si scende giù ... sotto terra e si suda al ritmo di ritmi attorno ai 100 bpm, ci si guarda, ci si struscia un poco e poi magari si beve un drink. poi con calma ci si riposa un poco, ci si intossica con un panino del camion itinerante (io raccomando sempre quello vicino a lotto con la griglia con legna vera!) e ci si ingrassa con un brioscino in luoghi vari ... noi, ci si diverte. E poi pian pianino, presto o tardi si va ad appoggiare la guancia al cuscino

E loro? loro che pagano 30 euri e poi se ne spendono altri 30 - 40 con varie sostanze da inalare o ingerire ... lo che vanno dietro al dj last trend che cosa combinano? ... di sicuro si fanno un viaggio interstellare ... ma sudano, a volte collassano o si azzuffano ... e poi stanno li attorno ai 130 bpm e io non sono sicuro che siano li poi tanto per il maestro di cerimonia. Tutti ci raccontiamo delle piccole o grandi bugie ... e secondo me la house in pochi ma precisi locali non è the main thing. Perchè la mia impressione è che senza condimento la minimal non ha mai fatto molta strada. Liberi di scegliere la serata che vogliamo fare? nin so con esattezza. 

Già che ci sono ne approfitto per salutare gli amici del "giro base del vene notte"! la mary+fil+roby del punto g(asoline), omar e riki della vecchia moda, lupin+ugo+lazzarone dello shok, marco+cisko+lastefi del fridax, maverik+roberto di planet hollywood e tutti quei ragazzacci grossi che mi aspettano fuori dalla porta per dirmi ... ma ce l'hai il modello extra large?

2009_09 un negroni?
Non me ne frega niente di fare becero terrorismo parlando degli incidenti. Non quelli della tivi. Quelli che ho visto con i miei due occhi un po' miopi in giro per Milano dopo le 4 del mattino. Io faccio spesso le 4 ... a quell'ora non vado a casa: sto semplicemente saltando da un locale ad un altro. A casa arrivo alle 6, o alle 6 e 30. Soprattutto non ho voglia di farvi strizzare i testicoli, fare le corna o toccare ferro ... che tra l'altro non va neanche tanto più di moda. 

Semplicemente mi chiedo se questa sera a te o a qualcun altro basterà un negroni o un altro drink. Per non esagerare. A me in particolare sorge questa domanda perché sono tre vene su tre che esco e quando arrivo verso le famose quattro, all'ultimo locale del mio rodscioo mi sono trovato dinnanzi sempre la medesima scena, scema. Di solito c'è uno che è una maschera di sangue, oppure c'è uno con dietro tre amici ingrugniti che urla ai buttafuori che deve proprio rifare la faccia ad un povero (pi**a) malcapitato ... oppure non so ... cmq c'è di solito di mezzo un po' troppo rum,  vodka  o  altre bevande  oltre i  30° ... e magari un pò  di barella. 

Forse ha ragione Omar che conosce la notte meglio del sottoscritto ... "max, vuoi essere convincente coi clienti? vuoi convincerli a non pippare o a non bere troppo? è semplice: prova a chiedergli quante fi**e hanno portato a casa quando erano strafatti. Punto, semplice e pratico" . nin so, io stase mi divertirò (e non rimorchio solo perché ho un anello al dito!)


2010_04 Crookers, non giovani struzzi

C'è un'Italia sconosciuta ai più. E' una mandria di sfigati, giovani uomini e giovani donne sotto i 25 anni. Loro non lo sanno del tutto che sono sfigati e non si sentono donne e uomini, ma solo giovani. Tutti gli over 30 li chiamano cosi: giovani. Li aspetta un mondo da schifo, dove i modelli non sono neppure più sportivi molto pagati che però almeno si allenavano molto. I modelli di riferimento sono sfornati da un Lcd su Mediaset, sono "amici" o "ospiti della casa". E c'è un gruppo che nessuno conosce in Italia (ma all'estero tutti ci invidiamo) che inizia il proprio cd dicendo: non credere a chi ti dice che non devi ficcare la tua testa sotto terra se questo ti fa sentire meglio". Come dargli torto? devo dare retta ai leader di partito di oggi? devo dare retta ai genitori che hanno creato una nazione che rispetta i furbi e gli evasori, devo far fatica quando l'artigiano sotto casa ha un macchinone e un inabile alla vita regolare entra nella "casa" e poi becca 10mila euro per una serata in discoteca? Quindi? "credo nel passato, nel presente, nel futuro ... ma soprattutto credo fermamente nel gerundio". E se lo dicono due come i Crokers potete spegnere la tv, andare a ballare e vedere come si può evitare di essere giovani sfigati!



Comments