Home page

Nel nostro Liceo, Esabac é


 







Il progetto ESABAC nasce nel luglio 2007 quando i ministri dell’istruzione italiano, Giuseppe Fioroni , e francese, Xavier Darcos, sottoscrivevano un protocollo di cooperazione che prevedeva la possibilità di realizzare un esame bi-nazionale conclusivo degli studi secondari superiori che conferisse gli stessi diritti ai titolari dei due Paesi.

Il 24 febbraio 2009, nell’ambito del vertice Italia-Francia, i ministri dell’Istruzione, Mariastella Gelmini e Xavier Darcos hanno siglato un accordo per un corso bi-nazionale di studi secondari negli ultimi tre anni delle superiori, con il rilascio simultaneo, al termine del percorso, di un doppio diploma di Stato: Baccalauréat francese e Maturità italiana.

L’intesa siglata, oltre a consentire il rafforzamento dell’insegnamento delle rispettive lingue in un percorso bi-culturale, dà nuovo slancio ai processi di mobilità degli studenti e all’inserimento oltralpe dei futuri lavoratori. Inoltre, il conseguimento del Baccalaureat consentirà agli studenti italiani di accedere non soltanto alle università francesi, ma anche a quelle di altri Stati francofoni.

Il nostro Liceo ha maturato una solida esperienza nell’attuazione di percorsi eurpei, è stato selezionato per l’attuazione del percorso  ESABAC  ed a partire dall’anno scolastico 2011-2012, gli alunni iscritti al Liceo Internazionale linguistico Francese  potranno scegliere di seguire il percorso di studi ESABAC ed affronteranno le prove di esame per il conseguimento dell’ESABAC.

Il piano di studi, oltre a confermare la veicolazione in lingua francese della storia (DNL), prevede la progettazione integrata di moduli di letteratura italiana e francese che, arricchendo i programmi istituzionalmente previsti, mettano in luce i contributi reciproci delle due lingue e delle due letterature, potenziando la competenza comunicativa degli allievi e valorizzando le radici comuni nel rispetto della diversità.

Le tipologie delle prove specifiche d’esame ESABAC e le modalità di svolgimento delle stesse sono contenute nelD.M. 91/2010.

Il programma di lingua e letteratura italiana e francese è contenuto nell’allegato 2 del D.M. 91/2010.

Il programma di storia è contenuto nell’allegato 3 del D.M. 91/2010.





Oggi il corso Internazionale formato da 4 classi, rafforzato dall’esperienza acquisita, dalla valenza del curricolo e dai risultati ottenuti e riconoscimenti dei ministeri dei rispettivi Paesi, considerato “Sezione bilingue di Eccellenza”, conferma la sua proposta formativa rivolta all’orizzonte europeo che prevede oltre ai programmi ministeriali una serie di attività curricolari: Scambi con 5 licei partners francesi, Convegni e Concorsi .

Tale impostazione prevede un contesto particolare, un modo specifico di concepire il peso orario, un impegno di organizzazione, del lavoro sia per gli allievi che per i docenti, nell’ottica di un confronto didattico su metodologie e contenuti per sviluppare negli allievi competenza e abilità flessibili a livello biculturale.

Vieni ad assistere alle lezioni in lingua durante le giornate di Scuola Aperta e/o su appuntamento!






CLICCARE QUI per accedere al sito Esabac  dell'anno  scolastico 2014/ 2015



Ċ
Marina Marino,
25 feb 2014, 08:44
Ċ
Marina Marino,
25 feb 2014, 08:44
Ċ
Marina Marino,
25 feb 2014, 08:44
Ċ
Marina Marino,
25 feb 2014, 08:44
Ċ
Marina Marino,
25 feb 2014, 08:44
Ċ
Marina Marino,
25 feb 2014, 08:44