AUTORITA

HOMEPAGE      * POLITICA - Mini glossario della politica svizzera e ticinese 

 A  B  C  D  E  F  G  H  I  J  K  L M  N  O  P

  Q   R  S  T  U  V  W   X  Y  Z





Termini nei diversi cantoni per le autorità esecutive e legislative

Le denominazioni delle autorità degli esecutivi e legislativi svizzeri, soprattutto comunali, sono un vero ginepraio: Gemeinderat o Conseil communal possono essere l'esecutivo in un posto e il legislativo in un altro.
Non di rado i termini variano all'interno dei singoli cantoni. Nella città di Zurigo l'esecutivo si chiama Stadtrat, il legislativo Gemeinderat, che nei piccoli comuni zurighesi è però l'esecutivo. A Berna città è esattamente il contrario di Zurigo: Gemeinderat = esecutivo, Stadtrat = parlamento comunale.
Ragione per cui è opportuno nella traduzione italiana adottare l'equivalente ticinese:

Esecutivo cantonale > Consiglio di Stato
Legislativo cantonale > Gran Consiglio
Esecutivo comunale > Municipio
Legislativo comunale > Consiglio comunale
Capo dell'esecutivo comunale > Sindaco

Lo schema che segue su questa pagina si basa su dati messi insieme già alcuni anni fa, che ho cercato di aggiornare per quanto possibile con controlli sul web. Negli ultimi anni ci sono stati però mutamenti terminologici, specialmente a livello comunale, per cui le informazioni vanno prese con la dovuta cautela
. Non sono neppure in grado di garantire che siano complete (elenchi dei cantoni tra parentesi). Per trovare o verificare i nomi delle autorità dei singoli comuni si può utilizzare la pagina di ricerca sul sito Ch.ch, e quindi cliccare il link del sito ufficiale del comune.

Per cercare i singoli termini usa sulla tastiera Ctrl+F. Ripeti più volte per verificare eventuali doppioni con senso distinto.


AUTORITÀ CANTONALI



- Esecutivo cantonale:  
     
                Consiglio di Stato (TI)
                Governo - Regierung (GR, dal 1971, in prec. Kleiner Rat)
                Regierungsrat (cantoni svizzerotedeschi*)
                Conseil-exécutif (BE, denominazione in francese)
                Conseil d'Etat (cantoni romandi meno JU)
                Gouvernement (JU)

*
Basilea Città ha una situazione unica a livello svizzero: governo, parlamento e amministrazione del Cantone si assumono infatti i compiti che sarebbero del Comune nella città di Basilea, che non ha autorità comunali proprie. Possiedono invece organi politico-amministrativi autonomi gli altri due comuni del piccolo cantone renano: Riehen e Bettingen.

Nota 1: in tedesco Regierungsrat vuol dire sia Consiglio di Stato, sia consigliere di Stato (membro del CdS). Nel canton JU il singolo membro del governo è detto ministre, non conseiller d'Etat.


- Legislativo cantonale:      

                  Gran Consiglio (TI, GR)
                  Grosser Rat (AG, AI, BS*, BE, GR, LU, SH, SG, TG)
                  Kantonsrat (AR, SZ, OW, ZG, ZH)
                  Landrat (BL,GL,NW,UR)
                  Parlament (SO)
                  Grand Conseil (cantoni romandi meno JU)
                  Parlement (JU)

* Nel cantone di Basilea Città il Gran Consiglio ha anche la funzione di parlamento della città di Basilea, che non ha autorità comunali proprie.

- Capo dell'Esecutivo cantonale    

                  Presidente del Consiglio di Stato (TI)
                  Landammann, it. landamano (AG, AR, GL, SZ, SO, SG, NW, OW, UR,
  ZG)
                  Präsident des Regierungsrates (BL, BE, GR, SH, TG, ZH)
                  Regierungspräsident (BS*, LU dal 2007, in precedenza Schultheiss)
                  Président du Conseil d'Etat (cantoni romandi meno JU)
                  Président du Conseil-exécutif (BE, deonominazione in francese)
                  Président du Gouvernement (JU)

A BS il presidente del governo è anche capo del Dipartimento presidenziale (Präsidialdirektion), particolarità introdotta nel febbraio 2009 dopo la revisione della Costituzione cantonale accettata dal popolo il 30.10.2005. Il capo del dipartimento presidenziale, eletto per quattro anni, funge anche da sindaco di Basilea.

Nota: nei cantoni della Svizzera primitiva (UR, SZ, NW, OW) Landsstatthalter = vicepresidente del governo cantonale. A ZG si chiama Statthalter, che in altri cantoni è invece il prefetto = rappresentante del governo cantonale nei singoli distretti (in genere questo è chiamato Regierungstatthalter). A Lucerna si chiamava Amtsstatthalter il giudice istruttore (v. sotto).

AUTORITÀ COMUNALI


- Esecutivo comunale          

                   Municipio (TI e Moesano GR: Mesolcina e Calanca)
                   Consiglio comunale (Poschiavo GR)
                   Stadtrat (città AG, LU, SH, SG, TG, maggiori città ZH, Coira, Ilanz e Maienfeld GR)
                   Gemeinderat (AG, AR, BL, BS*, BE, GL, SO, NW, OW, UR, VS, ZH escl. > città, SG escl.    città, div. GR)
                   Gemeindevorstand (un certo nro di comuni GR, es. Landquart, Vaz/Obervaz, Samedan)
                   Bezirksrat (AI, SZ)
                   Einwohnerrat (ZG)
                   Kleiner Landrat (
Davos GR)
                   Conseil communal (FR, NE, VS)
                   Conseil municipal (JU, BE francofono, Bienne BE)
                   Conseil administratif (GE)
                   Municipalité (VD)
                   Cussagl cumünel e sim. (parte dei comuni del GR romancio)
                   Suprastanza cumünela
(parte dei comuni del GR romancio, ted. Gemeindevorstand)

* BS: a Riehen e Bettingen, si vedano le note sotto Esecutivo e Legislativo cantonali.


- Legislativo comunale

                   Consiglio comunale (Ticino e Moesano GR)
                   Giunta comunale (
Poschiavo GR)
                   Stadtrat (città BE)
                   Stadtparlament (San Gallo, prec. Grosser Gemeinderat)
                  
Gemeinderat (ZH: città di Zurigo, Uster, Kloten..., Coira GR)
                        Grosser Geimeinderat (ZH es. Winterthur, ZG, BE, in prec. San Gallo)
                   Grosser Stadtrat (LU, SH) - a volte chiamato anche Grossstadtrat (LU)
                   Einwohnerrat (AG, AR, BL, LU, BS)
                   Generalrat (comuni tedescofoni FR, es. Morat/Murten, e VS:  comuni di oltre 700 abitanti)
                   Grosse Landrat (
Davos GR)
                   Conseil de Ville (BE francofono: Bienne, Moutier, ecc., JU)
                   Conseil général (FR, NE, VS)
                   Conseil municipal (GE)
                   Conseil communal (VD)

* BS: solo a Riehen, si vedano le note sotto Esecutivo e Legislativo cantonali.

ASSEMBLEA COMUNALE

I parlamenti comunali esistono in genere soltanto nei grossi comuni. Nei comuni più piccoli - ma in alcuni cantoni come ZH anche in grossi comuni con oltre 10'000 abitanti - il ruolo di legislativo è svolto dall'Assemblea comunale
, cui possono partecipare tutti i cittadini. Anche qui i nomi possono variare, specialmente nella Svizzera tedesca:

                   Gemeindeversammlung (BE, ZH, BS*, ...)
                   Einwohnerversammlung (AG, parte BL, GR....)
                   Bürgerversammlung (Rorschach SG, altri comuni SG, in altri sembra essere l'assemblea dei cittadini originari del comune)
                   Urversammlung (alto VS)

                   Assemblée communale (cantoni romandi)
                   Assemblée municipale (BE francofono)
                   Radunanza cumünela o sim. (GR romancio)


* Solo a Bettingen
, si vedano le note sotto Esecutivo e Legislativo cantonali.

Nota: logica vorrebbe che una decisione dell'Assemblea comunale escludesse il referendum, ma non è dappertutto così. A Bad Zurzach (AG), per esempio, il referendum può essere lanciato con la firma di un decimo degli aventi diritto di voto.


- Capo dell'Esecutivo comunale = sindaco

                    Sindaco (Ticino, Moesano GR escl. Soazza, Bregaglia GR dopo l'aggregazione comunale)
                    Podestà (
Poschiavo, GR , dove il vicesindaco è detto Luogotenente)
                    Presidente comunale (Brusio GR, Soazza GR, Bregaglia GR pre aggregazione)
                    Stadtammann (AG, SO, SG, TG, Ilanz GR
)
                    Gemeindehauptmann (AR)
                    Gemeindeammann (AG, a TG decisa il 1.10.2012 sostituzione con Gemeindepräsident)
                    Bezirksammann (SZ)
                    Gemeindepräsident (BL, BS*, GL, NW, OW, UR, LU**, FR, VS, parte dei GR)
                    Stadtpräsident (BE, LU*, SH, ZG, ZH, Coira, Davos e Maienfeld GR,
Morat/Murten FR)
                    Ammann (comuni tedescofoni di FR, desueto?, Vizeammann = vicensindaco)
                    Landammann (
Davos GR, Statthalter = vicesindaco)
                    President de la Ville (BE)
                    Syndic (FR, VD)
                    Président du Conseil administratif (GE, maire è però l'appellativo corrente)
                    Maire (BE francofono, GE, JU)
                    Président de Commune (NE, VS)


* Nella città di Basilea, il capo del Dipartimento presidenziale cantonale (Präsidialdirektion), eletto per quattro anni, funge anche da sindaco. Le autorità cantonali fanno infatti anche da autorità comunali nel capoluogo, mentre hanno autorità proprie gli altri due comuni del piccolo cantone renano, Riehen e Bettingen.

** Nel canton Lucerna si trovava fino a qualche anno fa almeno il termine Stadtammann, non indicante tuttavia il sindaco, ma un semplice municipale (era così a Sursee e Sempach, ma non lo è più attualmente). In comuni più piccoli, come Schlierbach, trovo ancora Gemeindeammann = Chef Gemeindeführungsstab und Chef Bevölkerungsschutz, mentre il sindaco é Gemeindepräsident. Sempre nel canton Lucerna si noti che Amtsstatthalter era il giudice istruttore, che al termine dell'inchiesta si trasformava in giudice unico e poteva condannare con un decreto d'accusa, chiamato Strafverfügung e Amtsstatthaltersamt era l'Ufficio dei giudici istruttori (il giudice istruttore è stato abolito con il nuovo codice di procedura penale federale entrato in vigore il 1.1.2011). La curiosa denominazione è dovuta al fatto che oltre ai normali compiti giudiziari i giudici istruttori avevano anche competenze amministrative, come per esempio decidere sulla proroga della cosiddetta "ora di polizia" (Polizeistunde), ossia l'ora di chiusura degli esercizi pubblici.



GLOSSARIO DELLE AUTORITÀ CANTONALI E COMUNALI

Consigliere di Stato
- Membro di un governo cantonale (Consiglio di Stato). Femminile: consigliera di Stato. Ted. Staatsrat, fr. conseiller d'Etat.

Consiglio comunale - Parlamento comunale In Ticino e nel Moesano (canton Grigioni), esecutivo comunale in Val Poschiavo e Bregaglia (canton Grigioni). La denominazione Consiglio comunale è usata di solito, in analogia con il Ticino, per i parlamenti comunali di tutta la Svizzera, che esistono solo nei comuni più grossi. In quelli piccoli vige invece la democrazia diretta dell'Assemblea comunale (v.). I nomi del parlamento comunale variano da cantone a cantone, a volte all'interno dello stesso cantone. Gemeinderat e Conseil communal indicano a volte il legislativo e a volte l'esecutivo comunale, generando confusione. Altri nomi dei legislativi comunali: Einwohnerrat, Stadtrat, Grosser Stadtrat, Conseil de Ville, Conseil général, Conseil municipal.... V. anche alla voce Municipio.

Consiglio di Stato (CdS) - Nome del governo cantonale ticinese, utilizzato, per analogia, anche per gli esecutivi degli altri cantoni, eccetto quello dei Grigioni (cantone in parte italofono), il quale si chiama semplicemente Governo. Ted. Staatsrat, Regierungsrat; fr. Conseil d'Etat.

Direttore  - Nella Svizzera tedesca è chiamato direttore (Direktor) il capo di un dipartimento (v., Direktion) del governo cantonale. A livello nazionale ci sono dunque varie conferenze dei direttori cantonali, riunioni di coordinamento dei consiglieri di Stato (ministri cantonali) responsabili dei vari settori: direttori della sanità, direttori dell'educazione (istruzione), direttori della giustizia ecc..

Giunta comunale - Legislativo comunale a Poschiavo, nel canton Grigioni. Composto di 16 consiglieri principali e di altrettanti supplenti, eletti dalle singole frazioni del comune secondo una precisa ripartizione (art. 20 della Costituzione comunale). L'esecutivo poschiavino si chiama Consiglio comunale (v.). 

Governo - Così è ufficialmente chiamato l'esecutivo del Canton Grigioni. Ted. Regierung. I cinque membri del Governo si chiamano tuttavia consiglieri di Stato, come nel canton Ticino. Per il governo federale v. Consiglio federale, per i governi cantonali v. Consiglio di Stato.

Gran Consiglio - Così è chiamato il parlamento cantonale nel Ticino, nei Grigioni e nella maggior parte dei cantoni svizzeri (ted. Grosser Rat, franc. Grand Conseil, in altri è chiamato Kantonsrat o Landrat). Per analogia il termine viene utilizzato per tutti i cantoni sulla stampa svizzera italofona. Il presidente del Gran Consiglio grigionese è chiamato in tedesco "Standespräsident Graubünden"; ho trovato anche in italiano "Presidente di Stato" su pagine web grigionesi, compresa quella del Cantone.

Landamano - Presidente del governo cantonale, in alcuni cantoni della Svizzera tedesca (ted. Landammann) -> DSS. Nei Grigioni landamano è, o era, il presidente di Circolo (v.). A Davos (GR) si chiama landamano il sindaco. Nel primo Ottocento c'era anche il landamano della Svizzera. Il canton Ticino, fra il 1815 e il 1830, ebbe il suo landamano Giovanbattista Quadri, uomo forte del primo governo chiamato Consiglio di Stato, despota della Restaurazione.

Luogotenente - Vicesindaco a Poschiavo, nel canton Grigioni, comune il cui sindaco è ancora chiamato podestà! C'è un primo luogotenente, eletto dal popolo, e un secondo luogotenente, eletto fra i membri del Consiglio comunale (esecutivo) dalla Giunta comunale (legislativo). V. art 5 e 22 della Costituzione comunale).

Ministro - In Svizzera il termine è usato solo quale comodo sinonimo giornalistico di consigliere federale (v.), mai in nel linguaggio ufficiale. Ministro cantonale è dal canto suo usato come sinonimo di consigliere di Stato (v.). Solo nel canton Giura i membri del governo cantonale sono chiamati ufficialmente ministri (franc. ministre).

Municipale (sost.) - Membro di un Municipio, ossia di un esecutivo comunale. In Italia assessore.

Municipio  - Esecutivo comunale, nel canton Ticino, come pure nelle confinanti valli grigionesi di Mesolcina e Calanca. In Italia "giunta municipale" (Garzanti online), "giunta comunale" (De Mauro). In Italia "municipio" indica l'amministrazione comunale o la sede (edificio) di tale amministrazione. In Svizzera i nomi di esecutivi e legislativi comunali variano da cantone a cantone e a volte all'interno di uno stesso cantone, tanto che è spesso difficile sapere a prima vista di che organo si tratta. A Poschiavo e in Bregaglia (Grigioni), l'esercutivo è il Consiglio comunale, che in Ticino è il invece legislativo. Nella città di Zurigo l'esecutivo si chiama Stadtrat, il legislativo Gemeinderat, che nei piccoli comuni zurighesi è però l'esecutivo. A Berna città è esattamente il contrario di Zurigo: Gemeinderat = esecutivo, Stadtrat = parlamento comunale. Nella città di Lucerna, il Municipio si chiama Stadtrat, il parlamento comunale Grosser Stadtrat. In Vallese, a Neuchâtel e a Friburgo Conseil communal è l'esecutivo, Conseil général il legislativo, a Ginevra città l'esecutivo si chiama Conseil administratif, il legislativo Conseil municipal, nel canton Vaud l'esecutivo è Conseil municipal o Municipalité, il legislativo Conseil communal o Conseil général, a Delémont nel canton Giura l'esecutivo è il Conseil communal, il legislativo il Conseil de Ville... Per trovare i nomi delle autorità dei singoli comuni si può utilizzare la pagina di ricerca sul sito Ch.ch, e quindi cliccare il link del sito ufficiale del comune.

Podestà - Così è ancora chiamato il sindaco a Poschiavo, nel canton Grigioni! E il vicesindaco è detto luogotenente. -> v. in part. art. 5 e 8  della Costituzione comunale).

Prefetto - Rappresentante del governo nei distretti, in alcuni cantoni svizzeri, ma non nel  Ticino (nell'Ottocento, non so fino a quando, c'era la funzione analoga di commissario di governo). In francese préfet, nei cantoni svizzerotedeschi Regierungsstatthalter, Statthalter (che in taluni cantoni è un'altra funzione ancora).

Presidente comunale -> Sindaco, in certi comuni del Grigioni italiano (p. es. Brusio in Val Poschiavo, Bregaglia). Sul calco di Gemeindepräsident, usato in buona parte dei comuni grigionesi di lingua tedesca.




Comments