Verbali Assemblea

Verbale dell'Assemblea Straordinaria degli associati per la modifica dello Statuto Sociale

pubblicato 20 apr 2017, 14:01 da Michela Reale   [ aggiornato il 7 ott 2017, 09:23 da Paolo Marchei ]

In data 10 Aprile 2017, alle ore 21.00, presso la sede legale Scuola Primaria Bruno Munari in Via Feltre n.68 si è riunita l'Assemblea Straordinaria degli associati in seconda convocazione, essendo la prima andata deserta per discutere del seguente ordine del Giorno: 
Modifiche allo Statuto”. 

Il Presidente Eugenio Santoro dichiara aperta l'assemblea e constata la presenza di n.10 associati.
Il Presidente constata che l' assemblea è validamente costituita ai sensi dello Statuto vigente. 

Il Presidente illustra l'ordine del giorno e specifica la necessità di modificare lo Statuto in relazione ai seguenti argomenti: 
➢ indicazione dell'anno sociale e dell'approvazione del rendiconto finanziario 
➢ specifica dell' intrasmissibilità della quota associativa 
➢ specifica nella modalità e nella tempistica di convocazione delle assemblee 
➢ modifica dell'articolo 4 punto c), sulla definizione di pari diritti e doveri degli associati 
➢ modifica dell'articolo 9 paragrafo 7, punto h) in quanto in contraddizione con quanto espresso nel medesimo articolo al paragrafo 3. 

Il Presidente apre la discussione e dopo breve dibattito, l'assemblea all'unanimità delibera di approvare le variazione presentate nel documento “Modifiche Statutarie”, che viene allegato al presente verbale e ne forma parte integrante. 

Si dà mandato al Presidente e/o al Segretario (Signora Anna Di Donato) di compiere tutte le pratiche necessarie per la sua registrazione. 

Non essendovi altro da deliberare e nessun altro avendo chiesto la parola, l'assemblea viene sciolta alle ore 22.00, previa redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.

Verbale assemblea 20 Marzo 2017

pubblicato 20 apr 2017, 13:58 da Michela Reale

Ordine del giorno: 
-  Organizzazione caccia al tesoro di Pasqua 
-  Serate di approfondimento per i genitori: aggiornamento 
-  Festa di fine Anno Scolastico 
-  Chiusura definitiva libretto postale 
-  Modifiche Statuto 
-  Varie ed eventuali 

Organizzazione caccia al tesoro: 
Per Pasqua l'associazione genitori ha pensato di proporre una caccia al tesoro, che si svolgerà nei giardini che circondano i cancelli della Scuola. 
L'evento si svolgerà sabato 8 Aprile dalle 9.30 alle 12.30 circa. L'organizzatrice dell'evento è Gabriela Popp. 
Le iscrizioni per partecipare alla giornata saranno raccolte da alcune mamme associate tramite compilazione di apposita scheda d'iscrizione dalle 16,20 alle 17.00 fuori da scuola dal 27 al 31 Marzo. 
La quota d'iscrizione sarà di euro 5,00 a bambino e potranno partecipare solo i bambini della scuola elementare.
La caccia al tesoro prevede la formazione di alcune squadre composte da bambini supervisionati da almeno un adulto per squadra e si svilupperà in 5 tappe. In base all'età media dei bambini iscritti verranno decise “le prove” che condurranno i bambini da una tappa all'altra fino alla scoperta del tesoro nascosto. 
Gabriela si occuperà di creare il volantino per pubblicizzare l'evento. 
Alessia Cardelli e Irina Fomenkova si occuperanno di organizzare quanto necessario per un punto ristoro che sarà allestito sempre all'esterno delle mura scolastiche. 
In occasione di questa caccia al tesoro si è pensato anche di vendere alcuni manufatti creati dalle mamme della scuola i cui proventi saranno destinati a sostegno delle attività dell'associazione. 

Mancano ancora alcuni volontari per garantire lo svolgimento dell'evento; Gabriela Popp si occuperà di reclutare altri genitori volontari. 
Gli organizzatori insieme ai volontari si ritroveranno davanti ai cancelli della Scuola alle 8,30 di sabato 8 Aprile per allestire gli spazi e assicurare il corretto svolgimento della caccia al tesoro. 

Serate per i genitori: 
Continuano le serate organizzate dall'Associazione Genitori. 
Ad oggi ci sono state tre serate: 
  • la prima rivolta soprattutto ai genitori delle classi prime e seconde sui problemi che possono esserci nello svolgimento dei compiti a casa, 
  • la seconda tenuta dai volontari della SOS Lambrate sulle tecniche di primo soccorso e 
  • l'ultima dedicata alle problematiche legate alla preadolescenza. 

In seguito alla raccolta di opinioni differenti sull'adeguatezza dei contenuti trattati e sulle capacità espositive dei relatori che sono intervenuti, l'Associazione ha deciso di creare un documento di valutazione che verrà distribuito a Maggio nei diari degli alunni in modo tale che i genitori che hanno partecipato alle serate possano esprimere il proprio parere e migliorare così le proposte future. 
Anna Di Donato si occuperà di produrre la scheda di valutazione. 

Festa di fine Anno Scolastico: 
Eugenio Santoro ha comunicato che la festa di fine Anno Scolastico sarà martedì 30 Maggio dalle 16,30 alle 20,30 circa. La data è stata decisa e votata dal Collegio Docenti in accordo con la scuola elementare di Via Carnia. 
In seguito a questa comunicazione alcuni soci hanno espresso il proprio disappunto in quanto gran parte della festa è sostenuta dal lavoro volontario degli associati, che si sono sempre occupati di svariati aspetti organizzativi e che, per essere presenti in un giorno infrasettimanale devono prendersi ore di permesso o un giorno di ferie. 
Il Presidente dell'associazione ha accolto le rimostranze e si occuperà di parlare con la responsabile di plesso per verificare se è possibile spostare la data della festa a sabato 27 Maggio. In merito a questo punto Eugenio ha anticipato che sarà difficile poter cambiare la data già stabilita dal Collegio Docenti, soprattutto perché la medesima è stata condivisa e scelta anche dalle insegnanti della Scuola Primaria di V. Carnia. 

L'Associazione Genitori resta in attesa di conoscere il programma relativo alle attività che saranno organizzate dal Corpo Docente per potersi organizzare in merito agli spazi e agli orari. 
Con buona approssimazione è stato ipotizzato di poter organizzare il punto ristoro, la pesca, l'estrazione a premi, la vendita di libri e giochi usati, la premiazione delle classi quinte e il banchetto di presentazione delle attività dell'Associazione. 
E', quindi, necessario iniziare a raccogliere gadget nuovi per la pesca e premi per l'estrazione a premi. Inoltre sarà necessario decidere quando fare la raccolta di libri e giochi usati per comunicarlo in tempo utile alle famiglie. 
Si prevede la presenza dell'Associazione (con merenda/banchetto o altro) in occasione dell'uscita delle quinte l'ultimo giorno di scuola giovedì 8 Giugno

Si è inoltre deciso di realizzare le foto di fine Anno nel mese di Aprile (Arianna Saracino ed Eugenio Santoro si occuperanno di portare avanti questa iniziativa). 

Chiusura definitiva del libretto postale: 
Alessandra Gatti comunica la chiusura definitiva dl libretto postale. 

Modifiche Statuto: 
E' stato deciso dai soci presenti all'assemblea di attuare alcune modifiche allo Statuto in seguito ad alcune considerazioni fatte da un funzionario del CAF. 
Le modifiche riguarderanno: 
- l'introduzione nello Statuto dell'indicazione dell'anno sociale e dell'approvazione del rendiconto finanziario - l'introduzione dell'intrasmissibilità della quota associativa 
- la specifica sulla modalità di convocazione delle assemblee e i tempi previsti dalla legge per la convocazione della stessa 
- la modifica dell'articolo 4, punto c) nella dicitura e definizione degli associati sostenitori Anna Di Donato si occuperà di produrre il documento relativo alle modifiche e di farlo supervisionare da un avvocato, nonché di seguire la procedura indicata dall'Agenzia delle Entrate per depositare le modifiche. 

Nella prossima assemblea dell'Associazione Genitori, che si terrà il 10 Aprile, verrà presentato e firmato l'Atto di modifica.  

Verbale Assemblea 16 febbraio 2017

pubblicato 20 apr 2017, 13:52 da Michela Reale

Ordine del Giorno 
-  Intervento consigliere di zona 3: Cagnolati 
-  Resoconto intervento presso la commissione educazione 
-  Serate genitori: resoconto prima serata 
-  Evento carnevale 
-  Proposta: lavaggio tende 
-  Proposta: recupero quaderni e/o cancelleria non più utilizzata 
-  Proposta: foto di classe “speciale” 
-  Proposta: evento per la biblioteca 

Intervento consigliere di zona 3: Cagnolati 
A causa dei imprevisti lavorativi Cagnolati non è potuto intervenire. 

Resoconto intervento presso la commissione educazione 
Michela Reale riporta il suo intervento alla commissione educazione. 
Le psicologhe del CPP (centro psicopedagogico) aperto recentemente presso la scuola Pini, hanno presentato, in un incontro aperto al pubblico, il progetto Bracco. 
Michela invierà relazione separatamente nei prossimi giorni. Il progetto Bracco ha permesso l’apertura del centro psico-pedagogico (CPP) presso la scuola Pini. 
Il centro è a disposizione di tutti i genitori e bambini della zona 3 con accesso libero, ovvero senza necessità di accordi specifici con la scuola. Il centro ha tre obiettivi: la gestione del rapporto genitoriale, del rapporto di coppia e del rapporto con il bambino. Il centro non è abilitato alla diagnosi DSA e altre disabilità, ma può iniziare la fase di preparazione della documentazione necessaria alla certificazione presso l’UOMPIA. A valle della certificazione il centro può intervenire per supportare il piano formativo. 
Nel percorso scolastico sono previsti incontri per le classi 5 delle scuole del plesso (percorso curricolare).
Le psicologhe del centro si sono rese disponibili per una serata associativa per genitori ed insegnanti. 

Serate genitori: resoconto prima serata 
Il primo incontro è andato bene. 
L’incontro e l’allestimento sono stati apprezzati da tutti i presenti e sono stati raccolti feedback positivi nei giorni successivi. 
La struttura è stata: 
- Presentazione associazione 
- Presentazione relatore 
- Incontro relatore 
- Chiusura e networking libero 

Allestimento: 
panche e sedie delle classi di fronte. 
Proiettore e computer disponibili, ma meglio se portano il loro. 
Ad ogni modo se si usa il nostro pc la presentazione va fatta in PDF (non disponibilità di PowerPoint sul PC). 
Sono stati raccolti 30€. 

Volontari per le serate 
-  BLS 24/2 Anna Battista, Alessandra Gatti, Irina, Liliana, Michela Reale. 
-  Pre-adolescenza: 15/3 Elisabetta, Irina, Liliana, Eugenio (all’inizio), Anna Di Donato. 

Per le serate BLS si stabilisce di donare 200€ alla associazione. 
Si propone di organizzare anche una presenza ambulanza per una presentazione ai ragazzi durante l’orario scolastico. La proposta viene sospesa e Eugenio verificherà la fattibilità. 
La raccolta fondi di quella serata sarà destinata alla SOS Lambrate per un importo massimo di 200€. Se la raccolta sarà inferiore, l’associazione integrerà la parte mancante. 

Si propone anche di organizzare un servizio di babysitteraggio per le serate, data la complessità organizzativa viene al momento accantonata. 

Eugenio fa un rapido resoconto per il flusso di cassa. 
Il progetto 123 canestro richiede circa 1.500€ che verranno fatturati e richiesti come contributo alla zona 3. Alessandra Gatti per il progetto cineforum richiede 1.200€ (30 ore per 40€/ora). Stante queste condizioni la cassa andrà in rosso di 400€. 
Serve definire un piano per recuperare alcuni fondi per poter poi coprire la festa di fine anno. 
Si propone di raccogliere e promuovere l’iscrizione alla associazione durante le serate dei genitori. È necessario organizzare una presenza aggiuntiva rispetto a chi organizza tale attività. Viene anche proposta la proposta di organizzare una attività ludica per genitori e bambini durante un weekend (salamelle? Merenda al parco?). La discussione su questo punto viene rimandata ad altra sede.

Evento carnevale 
Alessandra Gatti relaziona sulla possibilità di organizzare una merenda per l’evento di carnevale tramite qualche pasticceria. 
Inoltre riporta la possibilità di utilizzare soluzioni tramite “stockisti” (un sito da cui si comprano materiali) che permette l’acquisto di “pacchi” da circa 300€ con dentro diversi materiali (esempio pacco scuola: 15 zaini, 30 astucci etc. etc.…) da rivendere come associazione. Sfortunatamente i tempi organizzativi per carnevale sono stretti e non si riesce a procedere. 
Rimane valida la proposta le feste successive. 
Si decide comunque di fare la merenda di carnevale il 28 con un approccio “leggero” tipo merenda fatta di torte o pane e nutella (Chiara Covolan?). Alessandra Gatti si occupa di preparare il volantino. 

Gabriela si propone come organizzatrice per fare la caccia al coniglietto in quartiere per Pasqua. L’organizzazione di Pasqua sarà oggetto della prossima riunione. 

Proposta: lavaggio tende 
Antonietta richiede il supporto alla associazione genitori per lavare le tende delle classi. Si tratta di circa 4 tendoni per ogni classe. 
Dopo animata discussione si giunge alla conclusione che le tende vengono lavate dai genitori delle classi. L’associazione si occupa esclusivamente di organizzare il lavoro (ed eventualmente di trovare un accordo con la lavanderia). Eugenio verifica la fattibilità di tale iniziativa. 

Proposta: recupero quaderni e/o cancelleria non più utilizzata 
Iniziativa valida. 
Pensiamo di raccogliere il materiale per rivenderlo. 
La definizione dei dettagli verrà discussa nella prossima assemblea. 

Proposta: foto di classe “speciale” 
Visto il successo della foto dei “sognatori” dell’anno scolastico scorso, si propone di rifare una foto di classe “non convenzionale”.
 Le proposte sono due: foto su ambientazione (ad esempio con sfondi etnici con Photoshop) o, foto dall’alto (ad esempio con un drone). Eugenio Santoro verifica le fattibilità. 

Proposta: evento per la biblioteca 
Gabriela Popp propone di raccogliere i libri usati ed in buono stato da portare alla Libreria dei Ragazzi per poterli convertire in un buono da spendere per comprare libri nuovi richiesti dalle maestre. 

Varie ed Eventuali 
Eugenio riporta quanto preso con i buoni esselunga e coop. Con questi buoni la scuola ha richiesto diversi premi tra cui: un pc per ogni classe e lavagne LIM anche nelle classi terze e per le aule speciali ed i laboratori. Arriveranno nuovi volumi per la biblioteca, una nuova stampante e scanner per l’aula informatica, supporti per i bambini DSA e per l’aula di sostegno.

Il docente del corso di ballo offre, per il prossimo anno, ai genitori associati alla associazione il corso a metà prezzo.  

Verbale Assemblea 17 gennaio 2017

pubblicato 20 apr 2017, 13:41 da Michela Reale

Ordine del giorno: 
-  Progetti currriculari 2017 
-  Serate di approfondimento per i genitori: aggiornamento 
-  Resoconto di cassa 
-  Iniziative anno 2017 
-  Varie ed eventuali 

Progetti 2017

Progetto cineforum: 
Grazie alla collaborazione con l'esperto, Simone Soranna, referente del Cinema Rondinella di Sesto San Giovanni, è stato possibile stilare il progetto per le interclassi II, III e V (non partecipa la totalità delle sezioni: una quinta ed una seconda hanno rinunciato). 
Alessandra Gatti e la maestra Cardone hanno redatto il progetto sulla bozza di proposta inviata dall'esperto. Appena il progetto sarà approvato dal Collegio Docenti e dalla DS, sarà possibile leggere il dettaglio della proposta sul sito dell'Associazione. 

Il progetto propone la visione di 2 film per interclasse. 
Per le II e le III è prevista la proiezione dei film di animazione Bug's life e Kirikù e la strega Karabà, mentre per le classi V il programma prevede la visione di Monsters e Chi ha incastrato Roger Rabbit
Le proiezioni saranno organizzate ed effettuate in Aula video dalle maestre di classe; nella medesima giornata le stesse maestre condurranno un breve dibattito. 
E' stata anche proposto dai membri dell'Assemblea un intervento videoregistrato dell'esperto, che possa condurre aduna visione critica di quanto proiettato. 
Quest'ultimo punto è ancora da valutare insieme a Simone Soranna e rimane al momento un'ipotesi. 

Dopo la proiezione verrà fornito ad ogni bambino un fascicolo informativo unitamente ad una “scheda didattica” che possa aiutare gli alunni nell'elaborazione dei contenuti del film d'animazione visto. 
L'esperto interverrà nelle varie sezioni in due incontri successivi la proiezione, che saranno di un'ora e mezza ciascuno per un totale complessivo di 18 incontri. 
E' stato pensato un programma di approfondimento diverso in base alla fascia d'età dei bambini che compongono l'interclasse. 
I dettagli dei lavori che condurrà l'esperto in accordo con le maestre di sezione verranno resi pubblici appena il progetto sarà approvato. 

1,2,3… canestro: 
è stato approvato il progetto di educazione motoria che vede l'intervento di due esperti della società sportiva BFM. 
La proposta del calendario con le relative giornate sarà a breve disponibile sul sito dell'Associazione. 

Se gli orari vengono approvati il progetto avrà inizio il 27 Gennaio e terminerà il 7 Aprile. 

Serate di approfondimento per i genitori: 
Sono state stabilite le date per alcune delle serate dedicate ad argomenti di varia natura per i genitori. 
- venerdì 10 Febbraio: “Fai i compiti o facciamo i compiti?”a cura della Dott.ssa Ambrosone. 
- venerdì 24 Febbraio e mercoledì 17 Maggio: Disostruzione Pediatrica e Basic Life Support (BLS) a cura dei volontari dell' SOS Lambrate. In entrambe le serate verranno date alcune nozioni teoriche seguite poi dall'esercitazione pratica con manichini. 
- mercoledì 5 Aprile: La nutrizione nel bambino a cura del Dottor Pozzi. Resta da definire ancora la data ed il relatore relativo all'ultimo incontro sulle “Problematiche legate alla preadolescenza”, dal momento che Daniele Novara è disponibile solo il lunedì a Milano e, in quella serata, la Scuola non ha la disponibilità di spazi. Anna Di Donato contatterà Cinzia D'Alessandro per organizzare la serata. 

In merito a queste serate verrà fatto entro la fine di Gennaio un volantino da distribuire nelle classi con una breve presentazione delle serate. Anna Di Donato è incaricata di fare il volantino. 
Per avere un ordine di grandezza sull'affluenza dei genitori intenzionati a partecipare verrà allegato al volantino un “tagliando di partecipazione” alle serate, che permetterà ai volontari dell'Associazione di allestire un giusto spazio per le diverse proposte. 

Resoconto di cassa: 
Al momento attuale nella cassa dall'Associazione ci sono circa 4.500,00 euro, di cui 2.850,00 euro saranno destinati al pagamento del progetto “1,2,3… canestro” e 1.200,00 al “Progetto Cineforum”. 
Secondo i calcoli fatti, quindi, rimarranno circa 500,00 euro di cui circa 300,00 costituiscono il fondo di solidarietà e i restanti serviranno per il pagamento dei relatori delle serate dedicate ai genitori. 
Si rende quindi necessario trovare dei fondi per sostenere le successive attività dell'Associazione Genitori. 

Per questo fine i membri dell'associazione si interesseranno in merito: 
- ai contributi del Consiglio di Zona destinati alle iniziative scolastiche 
- al contributo 5X1000. 
Le Associazioni di promozione sociale non riconosciute (come la nostra) rientrano tra gli Enti Beneficiare del cinque per mille. 
Responsabili di questa ricerca saranno Anna Battista e Michela Reale. 

Durante l'assemblea si è pensato di chiedere anche un contributo alle famiglie attraverso la stesura di una lettera rivolta ai rappresentanti di classe che lo faranno arrivare ai genitori dei bambini delle varie classi. 
La richiesta sarà quella di continuare a sostenere le attività dell'Associazione Genitori. Anziché quantificare un contributo per bambino, verrà chiesto un contributo invitando le famiglie a partecipare “in base alle proprie disponibilità”. Gabriella Gabriele si occuperà di scrivere la lettera e di condividerla sulla mailing list operativa affinché venga inviata a tutti i rappresentanti di classe. 

Iniziative 2017: 
- In occasione della festa di carnevale l'Associazione Genitori voleva organizzare la vendita di “dolci di carnevale”. Il giorno della vendita potrebbe essere martedì 28 Febbraio. L'iniziativa rimane ancora da definire e referente sarà Alessandra Gatti. 

- Come lo scorso anno, l'Associazione Genitori si occuperà di fare le foto di fine anno scolastico per ogni classe. Visto il successo delle “foto promo” che sono state esposte l'anno scorso e che ritraevano i bambini ad occhi chiusi (“i sognatori”), quest'anno si voleva introdurre la possibilità di far fare a tutti i bambini delle classi anche alcune foto “a tema”, che possano essere messe in vendita oltre alle foto canoniche di classe.
 Referenti di questa iniziativa saranno Eugenio Santoro ed Arianna Saracino.

Verbale Assemblea 12 dicembre 2016

pubblicato 20 apr 2017, 13:32 da Michela Reale

Ordine del giorno: 
-  Organizzazione banchetto di Natale 
-  Serate di approfondimento per i genitori: aggiornamento 
-  Progetto Timothy- rendiconto 
-  Definizioni date per le prossime riunioni 2017 
-  Sistemazione palco in palestra (tende) 
-  Aula informatica 
-  Varie ed eventuali 

Organizzazione banchetto di Natale: 
Il banchetto di Natale organizzato dall'Associazione Genitori sarà allestito all'interno degli spazi scolastici, nell'ingresso di fronte alle porte d'entrata. 
L'associazione si impegna a trovare un numero di genitori volontari necessari per essere presenti al banchetto e, nel limite del possibile, per garantire anche una compresenza. 
Il banchetto sarà attivo lunedì 19/12 dalle 12.15 alle 16.30 e mercoledì 21/12 dalle 13.00 alle 18.00. 
Alcuni genitori dell'associazione hanno dato la disponibilità durante la riunione: Irina, Anna, Alessandra, Gabriela.

Durante gli orari di apertura del banchetto e' prevista la vendita di: 

- sacchetti di cioccolati realizzati da Gabriela Popp con il cioccolato residuo dalla partecipazione al concorso Lindt. Ogni sacchetto avrà l'etichetta con gli ingredienti utilizzati. Il prezzo dei sacchetti varierà a seconda del tipo e del numero di cioccolatini presenti: 3 euro per i sacchetti che contengono 5 cioccolatini di piccole dimensioni e 5 euro per i sacchetti che contengono un'unica forma di cioccolato di dimensione maggiori (omino di lego). Si ipotizza di presentare i sacchetti con un biglietto di auguri con il logo dell'associazione genitori (contattata in merito Anna Battista). 

- giochi usati raccolti a scuola nei giorni antecedenti la vendita. La formula per raccogliere fondi sarà quella della “pesca al buio”: i giochi verranno censiti in modo tale da garantire delle buone condizioni di utilizzo e saranno poi incartati indicando se il gioco/l'oggetto è per maschi (M), femmine (F) o adulti (A). La vendita prevede un'offerta libera a partire da 1 euro, salvo per i giochi nuovi il cui prezzo sarà stabilito dai responsabili del banchetto. 

- caffè. Durante il banchetto sarà possibile per i genitori bere caffè (1 euro/tazzina). Alessandra Gatti si occuperà di portare la macchinetta del caffè e allestire un piccolo angolo ristoro. Verranno utilizzate le cialde ancora presenti dall'ultima festa di fine anno scolastico.

Serate di approfondimento per i genitori: aggiornamento: 
Considerando i tempi ristretti per la divulgazione dell'informativa relativa alle “serate a tema”, l'associazione ha pensato di spostare il primo incontro (“fai i compiti o facciamo i compiti?” a cura della Dott.ssa Giovanna Ambrosone) da Gennaio a Febbraio. 
Resta ancora da stabilire la data relativa. Per le serate a cura della SOS Lambrate (disostruzione pediatrica e tecniche di primo soccorso per gli adulti) saranno rispettivamente a Marzo e Maggio, in data ancora da definire. La serata a cura del Dottor Pozzi (“nutrizione nel bambino”) sarà il 5 Aprile La serata relativa all'approfondimento del “periodo della preadolescenza” e relative problematiche non sarà più a cura del Dottor Novara in quanto la sua disponibilità non coincide con la disponibilità degli spazi che la Scuola può offrire. 
Rimangono da definire ancora il relatore e la data in cui svolgere la serata. 

Progetto Timothy- rendiconto: 
Il sostegno a distanza di Timothy che ha visto coinvolta l'associazione genitori per svariati anni è giunto al termine dal momento che Timothy ha terminato il suo ciclo di studi. Entro Aprile l'associazione dovrà decidere se continuare a devolvere il fondo di solidarietà per sostenere a distanza un nuovo bambino nel suo percorso scolastico.

Definizioni date per le prossime riunioni 2017: 
Ipotesi di alcune date possibili per le riunioni dell'associazione genitori per l'anno 2017 (Gennaio- Maggio): 
- martedì 17/01 
- giovedì 16/02 
- lunedì 20/03 
- lunedì 10/04 
- Martedì 9/05 
- Giovedì 25/05 

Sistemazione palco in palestra (tende): 
Grazie alla collaborazione di alcuni genitori che si sono resi disponibili è stata riparata la banda di scorrimento delle tende del palco che non riuscivano a scorrere e, quindi, a garantire la chiusura del palcoscenico. 

Aula informatica: 
Sono stati montati i tavoli portati da Alessandra e quasi la totalità dei computer è stata aggiornata ed è funzionante. Restano da ripristinare ancora tre computer. Emmanuele Prudenzano ed Eugenio Santoro si dedicano a questo progetto. 

Varie ed eventuali: 
La riunione è durata meno del previsto perché i genitori dell'associazione si sono dedicati ad iniziare la cernita dei giochi usati e a fare i pacchetti previsti per la “pesca al buio”. 

Verbale Assemblea 22 novembre 2016

pubblicato 20 apr 2017, 13:17 da Michela Reale   [ aggiornato in data 20 apr 2017, 13:26 ]

Ecco il verbale dell'Assemblea tenutasi il 22 novembre 2016

Ordine del giorno: 
- Organizzazione festa di Natale 
-  Partecipazione Open Day scuola primaria 
-  Serate a tema per i genitori 
-  Ripristino e sistemazione palco in palestra 
-  Varie ed eventuali 

Organizzazione festa di Natale: 
I giorni dedicati alla festa di Natale saranno il 19 ed il 21 Dicembre. 
Il giorno 19 dalle 12.15 alle 16.30 ci saranno gli spettacoli di tutte le classi prime, di tutte le classi terze e di due quarte (sezioni A e D). 
Il giorno 21 dalle 13.00 alle 18.00 ci saranno gli spettacoli delle classi quinte, delle seconde e delle rimanenti quarte (sezioni B e C). 
In questi giorni negli orari in cui la scuola sarà aperta ai genitori per le feste delle classi, l'Associazione genitori organizzerà un banchetto dedicato alla “pesca al buio”.
Il materiale per questo banchetto (libri e giochi usati) sarà raccolto a scuola fino al giorno 6 Dicembre. 
Nei giorni di consegna e/o nei giorni successivi, alcuni volontari si occuperanno di fare una cernita del materiale e di impacchettare con carta da pacco tutti gli oggetti che si raccoglieranno. A differenza dell'anno scorso su alcuni pacchetti verrà indicato se i giochi sono per maschi o femmine (con nastrini diversi), onde evitare la delusione dei bambini. 

L'Associazione genitori si occuperà di render nota l'iniziativa mediante volantino cartaceo da inserire nei diari dei bambini e mediante mail da inviare a tutti i rappresentanti di classe. 
Eugenio Santoro chiederà alla maestra Imperia l'autorizzazione per la divulgazione del volantino nelle classi e Giorgio Morandi si occuperà di correggere il volantino ideato da Davide bozzi indicando la data ultima di consegna del materiale e di fare le stampe (formato A5) da consegnare a scuola. 

Insieme alla “pesca al buio”, si è proposto di vendere cioccolatini fatti in casa utilizzando il cioccolato avanzato dall'acquisto dei coniglietti della Lindt (cfr. progetto Lindt). Di questa iniziativa si occuperà Gabriela Popp e l'Associazione genitori acquistaerà gli stampi per fare i cioccolatini. 
Inoltre, sempre durante il medesimo banchetto verrà venduto anche il caffè grazie alla rimanenza delle cialde dalla festa di fine anno scolastico. Quest'anno il banchetto natalizio sarà ubicato di fronte alla porta d'ingresso davanti alle vetrate del corridoio all'ingresso. Restano da stabilire i turni dei genitori volontari che presenzieranno al banchetto. 

Partecipazione Open Day scuola primaria: 
La DS ha riservato uno spazio per la presentazione dell'Associazione durante l' Open Day della Scuola primaria B. Munari che si terrà giovedì 1 Dicembre ore 18,30 presso la sede di Via Maniago 30. 
Eugenio Santoro ed Anna Battista saranno presenti all'evento e si occuperanno di presentare le attività svolte dall'Associazione Genitori. 

Serate dedicate ai genitori: 
I temi proposti per le serate dedicate ai genitori sono: 
- “tecniche di primo soccorso”: verrà contattata la SOS Lambrate che curerà due serate. La prima serata sarà dedicata alla disostruzione pediatrica e la seconda alle tecniche di primo soccorso negli adulti. 
- “fai i compiti o facciamo i compiti?” a cura della Dott.ssa Giovanna Ambrosone. La serata ha la finalità di fornire ai genitori alcuni strumenti per aiutare i propri figli ad affrontare i compiti nel modo più costruttivo possibile. 
- “la nutrizione nel bambino” a cura del Dottor Pozzi. La serata ha la finalità di fornire ai genitori alcune linee guida per una corretta alimentazione nei bambini in crescita. 
- “il periodo della preadolescenza” a cura del Dott. Daniele Novara. La serata ha la finalità di presentare le problematiche e i cambiamenti legati al periodo della preadolescenza (prime modificazioni fisiche ed emotive, inizio del distacco dai genitori etc.) e il cambiamento nel rapporto genitori/figli.

Restano da stabilire le date degli incontri e da fare il volantino di presentazione che verrà distribuito ai genitori. 
L'Associazione Genitori ha stabilito di allegare al volantino un modulo di adesione in modo tale da sapere il numero di partecipanti per allestire lo spazio; il modulo sarà cartaceo e verrà direttamente posto dai partecipanti nella cassetta dell'Associazione posta nell'atrio della scuola. 

Ripristino e sistemazione palco in palestra: 
In seguito a richiesta da parte del personale non docente l'Associazione si occuperà di sistemare le guide di scorrimento delle tende del palco in palestra. 
In seguito ad un primo sopralluogo sembra che le guide siano funzionanti, resta da valutare come agganciare le tende agli appositi supporti. 

Varie ed eventuali: 

-  Sono stati acquistati con i soldi vinti grazie al concorso Lindt il televisore, 
il lettore blue-ray, 
la tastiera wireless per il televisore, 
un'antenna, 
un HUB di rete per l'aula computer. 
Resta da comprare il supporto per il televisore che non essendo disponibile in negozio verrà acquistato dall'Associazione tramite Amazon. 

- Vanno avanti i lavori di ripristino dell'aula informatica. 
Alessandra Gatti ha fornito alcuni tavoli dismessi dalla sua azienda. Restano da trasportare ancora alcune gambe di supporto e da montare le gambe già portate in aula. In ultimo verrà riorganizzato lo spazio. 

-  Progetto Cineforum: grazie ai contatti con il cinema Rondinella di Sesto San Giovanni, Alessandra Gatti insieme alla maestra Cardone ha curato la stesura di una bozza del progetto che prevede la proiezione di 3 film per interclasse e 2 interventi di 1,5 ore per classe tenuti da un esperto cinematografico (dott. Simone Soranna). Le classi che hanno aderito al progetto sono le II, le III e le V. 
Il progetto prevede un'introduzione al film, la sua proiezione, l'analisi critica da parte dell'esperto e una “restituzione” del lavoro svolto curata dalla insegnanti di classe durante la festa di fine anno. Restano da valutare i costi a carico dell'Associazione e i dettagli del progetto proposto (titoli dei film e modalità di rielaborazione da parte dei bambini). 

-  Quest'anno l'associazione Genitori regalerà alle commesse della scuola panettone/pandoro durante la festa di Natale. 

-  Ancora non siamo riusciti a chiudere il conto postale perché risulta attiva ancora una carta. A breve la titolare della carta farà richiesta per disattivarla e chiudere il conto

Verbale assemblea 21 ottobre 2016

pubblicato 25 ott 2016, 13:26 da Associazione Genitori Scuola Feltre   [ aggiornato in data 26 ott 2016, 03:08 ]

Ordine del giorno:
  • Destinazione fondo di solidarietà
  • Stato avanzamento dei progetti
  • Iniziative di Natale
  • Incontri serali con i genitori
  • Aula informatica
  • Merenda bimbi bielorussi
  • Elezioni Consiglio d'Istituto
  • Varie ed eventuali

Destinazione fondo di solidarietà:

- L'assemblea ha deciso di regalare una copia del quadernino personalizzato dall'Associazione Genitori ai bimbi bielorussi come gesto di accoglienza e di destinare una piccola somma simbolica, pari a euro 5,00 a bambino, per contribuire alla pizzata finale organizzata, ogni anno, dalle famiglie ospiti a chiusura del periodo di permanenza dei bimbi in Italia.

- In seguito a quanto discusso durante la scorsa riunione, Patrizia Roda (referente del “Progetto Timothy) ha contattato direttamente l'AVSI per avere notizie dettagliate sul percorso di studi scelto da Timothy (cfr. sito). Ad oggi non sono ancora arrivati aggiornamenti che permettano di capire se il sostegno chiesto alla nostra scuola possa essere limitato solo a quest'anno o gli studi di Timothy proseguano ancora per alcuni anni.

- Davide Bozzi riferisce notizie da parte della famiglia Garofiza: è rientrata l'emergenza che era stata segnalata qualche mese fa e per cui l'associazione aveva organizzato una raccolta fondi.

In attesa di notizie in merito al percorso studi di Timothy si è stabilito di accantonare la somma del fondo di  solidarietà scorporata della quota destinata ai bambini bielorussi.

 

Stato avanzamento dei progetti:

Progetti in orario curriculare:

1)    Progetto Motoria: tutte le classi hanno aderito al progetto motoria “1, 2, 3 canestro” che vedrà impegnati bambini durante il 2° quadrimestre per 10 lezioni tenute dagli esperti  della società sportiva Basket femminile Milano (BFM).

2)    Progetto Cineforum: tre classi di II, tutte le III e tre classi di V, hanno aderito a questo progetto che si svolgerà sempre durante il 2° quadrimestre. Alessandra Gatti strutturerà un percorso cinematografico con il sostegno delle insegnanti delle classi. Oltre all'acquisto dei film (DVD), l'associazione si è resa disponibile a fornire il nominativo di un esperto cinefilo che possa guidare i bambini alla visione del film e alla relativa critica. La scelta degli spazi da dedicare alla visione e la modalità pratica con cui proporre i film (per interclasse o per singola classe) restano a discrezione degli insegnanti.

3)    Progetto biblioteca: partirà a Novembre e i giorni in cui l'aula biblioteca rimarrà aperta grazie alla disponibilità di mamme volontarie saranno il martedì e il giovedì con orario uguale all'anno scorso (12,30-14,30).

 

Progetti in orario extracurriculare:

1)    Progetto Teatro: iniziato da circa due settimane.

2)    Incontri serali per i genitori: ancora in bozza la proposta delle serate dedicate ai genitori. I temi proposti sono: tecniche di primo soccorso, la corretta nutrizione nel bambino, “gestione” dei compiti a casa da parte dei genitori e problematiche legate al periodo della preadolescenza. Indicativamente  gli incontri saranno organizzate tra Gennaio e Maggio nelle serate che vedono libero il locale palestra dalle 21.00 (mercoledì e venerdì). A carico dell'Associazione rimane anche l'organizzazione degli spazi durante le serate dedicate.

 

Iniziativa di Natale:

Nei gironi dedicati alla festa di Natale, l'associazione organizzerà una “Pesca al buio” che prevede la raccolta di libri e giochi usati in buono stato. La raccolta si effettuerà durante il mese di Novembre. I giochi ed i libri verranno poi incartati per la pesca.

Davide Bozzi si occuperà della stesura del volantino per definire la raccolta.

Nella medesima occasione verrà organizzata una piccola merenda con offerta di bibite e caffè.

 

Aula d'informatica:

Procedono i lavori di rinnovo dell'aula di informatica. A breve saranno ripristinati circa 15 computer. Emmanuele Prudenzano si è reso disponibile ad effettuare un corso alle maestre sull'utilizzo dei computer.

Alessandra Gatti riuscirà a fornire quattro scrivanie da ufficio che serviranno a rimodernare l'aula. Date le dimensioni dei tavoli è necessario organizzare il trasporto mediante furgone e chieder l'aiuto di genitori volontari che aiutino a portare le scrivanie nell'aula. Sarà possibile organizzare il trasporto di questo materiale in data da definirsi e non prima di venerdì 4/11.

 

Merenda bimbi bielorussi:

Quest'anno, per questioni di tempistica, non sarà possibile organizzare la merenda per i bambini bielorussi.

 

Elezioni Consiglio d'Istituto:

I giorni 20 e 21 novembre ci saranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio d'Istituto ed è necessario raccogliere le candidature per la componente genitori e anche la disponibilità di qualche genitore per il seggio elettorale . Si concorda di pubblicizzare questo importante appuntamento per tutti i genitori tramite il sito, la pagina FB e la distribuzione di un apposito volantino.

 

Varie ed eventuali

- E' stata fatta una stima approssimativa delle entrate e delle uscite previste a fronte del costo dei progetti che l'associazione ha intenzione di sostenere per l'anno scolastico 2016-2017 (cfr. documento in allegato).

- Sono state fatte alcune proposte di autofinanziamento che prevedono la possibilità di organizzare un banchetto/vendita da parte dell'associazione genitori durante le giornate “i sabati di Lambrate” e la possibilità di chiedere in parrocchia S. Ignazio gli spazi e la disponibilità per organizzare qualche evento di autofinanziamento.

- Proposta di chiedere la disponibilità degli spazi scolastici per organizzare momenti di libera aggregazione per i genitori della scuola (ancora da definire nella forma).

 

Verbale assemblea 27 settembre 2016

pubblicato 25 ott 2016, 13:23 da Associazione Genitori Scuola Feltre

Ordine del giorno:
Presentazione associazione ai nuovi genitori
Progetti da presentare in orario curriculare
Situazione PC e aula d'informatica
Definizione progetti extracurriculari per a.s. 2016/2017
Aggiornamento numero di associati e numero iscritti alla newsletter
Chiusura conto corrente postale
Destinazione del fondo di solidarietà
Varie ed eventuali: 
1. organizzazione di gruppi di genitori e bimbi per andare a chiedere i buoni scuola davanti
all’Esselunga
all’Esselunga
2. organizzazione di una raccolta di materiale scolastico ancora utilizzabile e di relativa rivendita
3. aggiornamento concorso Lindt
4. Altro
 
Presentazione associazione ai nuovi genitori
Davide Bozzi ha presentato l'Associazione ai nuovi genitori associati presenti all'assemblea. E' stata fatta una veloce carrellata sulle attività svolte da questa associazione negli ultimi 10 anni di presenza, nonostante la stessa sia stata formalmente costituita solo quest'anno. Le attività svolte nel corso degli anni sono state diversificate a seconda delle necessità espresse dal corpo docente e non docente, dalle richieste dei genitori, dal buon rapporto di comunicazione con i dirigenti scolastici che si sono succeduti nel tempo e dalle caratteristiche e propensioni dei genitori che entravano a far parte dell'associazione stessa. Ad oggi l'associazione opera, in accordo con il Corpo Docente e la Dirigenza, sia in ambito extracurriculare che curriculare; si occupa inoltre di necessità infrastrutturali specifiche su richiesta del Corpo Docente; gestisce un “fondo di solidarietà” destinato nella misura del 10% del ricavato annuo.

Progetti da presentare in orario curriculare
In base a quanto stabilito dall'ultimo Collegio Docenti, l'Associazione Genitori può proporre e finanziare attività curriculari in misura limitata al quadrimestre. 
Elenco attività proposte:
  • Anche quest'anno, considerando il successo avuto l'anno scorso, l'Associazione genitori ripropone, il progetto “1 2 3 canestro” nell'area di educazione motoria. Il progetto si svolgerà durante il secondo quadrimestre (referente del progetto sarà il sig. Pizzo);
  • Il “Progetto Biblioteca” vede impegnate mamme volontarie che tengono aperta la biblioteca scolastica 2 giorni alla settimana. Il progetto partirà a Novembre, perché l'aula è impegnata dalla presenza dei bimbi bielorussi accolti ogni anno nella nostra realtà scolastica nel mese di Ottobre (referente del progetto Gabriela Popp).
Inoltre, se la Scuola riesce ad iscriversi entro il 3/10/2016 all'iniziativa “Io leggo perchè”, la nostra biblioteca potrà gemellarsi con tre librerie (Airbac, Libreria dei ragazzi di via Tadino e Feltrinelli di corso Buenos Aires indicate dalla referente del progetto biblioteca) e per ogni libro acquistato da un genitore della Scuola Feltre, un libro verrà donato alla nostra biblioteca scolastica; il fine di questa iniziativa è quello di promuovere la creazione e lo sviluppo di biblioteche scolastiche. Ovviamente il libro acquistato deve essere dedicato all'infanzia (6-10 anni).
  • Il “Progetto Cineforum”, ovvero la creazione di un percorso cinematografico idoneo per ogni interclasse, arricchito dalla presenza di un esperto cinefilo che supporta i bambini nella visione di quanto proiettato e nell’analisi critica a posteriori. Il progetto è tuttora in bozza e verrà strutturato dopo la considerazione dello stesso da parte del Corpo Docente e in base alle richieste delle insegnanti. In allegato si trova la bozza del progetto (referente del progetto Alessandra Gatti).

Situazione PC e aula d'informatica
L'anno scorso l'Associazione Genitori aveva preso contatti con INGdirect chiedendo se vi era la possibilità da parte loro di donare alla Scuola materiale informatico e vario non più utilizzato dagli utenti, ma ancora in buono stato. Grazie a questa richiesta, quest'anno sono stati donati alla Scuola 2 computer predisposti con il sistema EduUbunto. I due PC sono stati visionati e verranno messi in funzione il mese di ottobre, quando verrà eseguita anche la revisione dei vecchi computer ancora funzionanti presenti nell'aula d'informatica (referenti di questo intervento nell'aula informatica sono Eugenio Santoro ed Emmanuele Prudenzano). 

Definizione progetti extracurriculari per a.s. 2016/2017
Anche quest'anno l'Associazione propone il laboratorio pomeridiano di teatro “Mi piaccio così come sono”, curato da Valentina Grancini. Per questo ciclo di incontri è stato chiesto ai genitori un contributo simbolico di cinque euro da versare al momento dell'iscrizione.
E' intenzione dell'associazione proporre alcune serate dedicate ai genitori (in numero di 3 - 4 incontri), che trattino temi d'interesse comune come ad esempio: alimentazione, cure di primo soccorso, problematiche inerenti la genitorialità. L'associazione inizierà a prendere contatti per organizzare questi incontri e discuterà i temi di maggior rilevanza durante la prossima riunione.

Aggiornamento numero di associati e numero iscritti alla newsletter
Ad oggi l'Associazione Genitori Scuola Primaria Bruno Munari conta 77 associati, di cui:
  • 23 associati nella mailing list operativa;
  • 49 associati che ricevono solo newsletter;
  • 4 associati che non hanno compilato l'indirizzo mail e quindi non risultano né nella newsletter, né nella mailing list;
  • 1 socio che si è disiscritto perché non ha più figli a Scuola;
Gli iscritti alla newsletter non associati risultano 73. 

Chiusura conto corrente postale
E’ stato aperto un nuovo conto corrente bancario presso la Ubi Banca di Via Manzoni. L’attuale conto aperto presso l’ufficio postale di via Durazzo verrà chiuso nei prossimi mesi. Alessandra Gatti, che ha concluso il suo mandato di tesoriera l’anno scorso, passerà il testimone ad Anna Battista, nuova tesoriera dell’Associazione.

Destinazione del fondo di solidarietà
Il 10% del ricavato ordinario verrà devoluto per una di queste iniziative di sussidiarietà:
  • progetto Timothy (cfr. sito): prosecuzione negli studi per ulteriore percorso specialistico in agricoltura. Maggiori dettagli da parte di Patrizia Roda durante la prossima riunione
  • progetto accoglienza bambini bielorussi: la quota viene devoluta per pagare quasi la totalità del costo del viaggio per un bambino bielorusso
  • sostegno famiglia Garofiza: per necessità pratiche dopo richiesta pervenuta direttamente all'associazione genitori in seguito alla morte improvvisa del padre di due bambini che frequentano la nostra scuola. Maggiori informazioni sulle condizioni in cui versa la famiglia verranno date da Davide Bozzi durante la prossima riunione.
La destinazione della quota del fondo di solidarietà verranno discusse dai presenti durante la prossima assemblea.

Varie ed eventuali
  • L'associazione genitori vorrebbe organizzare gruppi di genitori e bimbi per andare a chiedere i buoni scuola davanti all’Esselunga e Coop in modo tale da poter acquisire un numero maggiore di buoni/bollini rispetto a quelli dell'anno scorso e aver così la possibilità di accedere ad un più ampio numero di premi presenti nel catalogo messo a disposizione dai due supermercati. Al momento non si è trovato un referente per questa iniziativa.
  • Proposte di raccolta fondi per l'Associazione:
    • "mercatino del materiale scolastico che rimane in giacenza” in buono stato o anche nuovo e che non si ha più possibilità di utilizzare (ad es. quaderni a righe di terza comprati e mai utilizzati, pacchi di fogli protocollo che non servono più, ricambi di fogli a buchi, astucci e bustine che non piacciono ai propri bambini,
    • “Pesca al buio di Natale”. Per questa iniziativa verrà scritto e distribuito un volantino (Davide Bozzi curerà il volantino) che inviti i genitori a portare a scuola libri e giochi usati in buono stato, che verranno poi impacchettati e proposti ai bambini per una pesca che verrà organizzata in concomitanza con la festa di Natale della Scuola. La raccolta di questi giochi verrà fatta a Scuola fino al 25 Novembre per permettere poi ai volontari di impacchettare tutto il materiale. Nella stessa circostanza si pensa anche di organizzare una concomitante vendita di cioccolatini artigianali fatti con il cioccolato avanzato dalla vendita dei coniglietti della Lindt.
  • Concorso Lindt: progetto presentato “rinnovamento aula video”. La società promotrice valuterà il nostro progetto dopo il 30 settembre 2016 (termine ultimo per ricevere tutte le richieste da parte delle scuole vincitrici). I tempi di valutazione in merito all'idoneità o meno del progetto saranno abbastanza celeri.
  • Eugenio Santoro in qualità di Presidente dell'Associazione Genitori parlerà con il Corpo Docente in merito all'iniziativa proposta da parte del liceo artistico Caravaggio di organizzare degli stages di studenti del quarto e quinto anno che valutano interventi i tipo artistico/estetico nella Scuola che si propone di accoglierli.

Verbale assemblea 30 maggio 2016

pubblicato 23 giu 2016, 13:25 da Associazione Genitori Scuola Feltre

Presenti all'assemblea:

  • Davide Bozzi
  • Eugenio Santoro
  • Irina Fomenkova
  • Arianna Saracino
  • Anna Di Donato

 

Ordine del giorno:

 

Ø  Aspetti organizzativi festa di fine anno

Ø  Varie ed eventuali

 

Aspetti organizzativi festa fine anno scolastico

Fermo restando quanto scritto nel verbale precedente, si è resa necessaria una variazione sull'orario di inizio della festa, che sarà alle 16,45. E' stato previsto, infatti, che gli alunni escano da scuola alle 16,30 per rientrarvi insieme ai genitori alle 16,45. Sono esonerati dall'uscita gli alunni della classe terza impegnati nello spettacolo di fine anno (progetto Mottadelli), che termineranno lo spettacolo alle 16,40.

Per comunicare la variazione di orario, l'Associazione Genitori si occuperà di spedire agli iscritti una Newsletter aggiornata.

L'ingresso a Scuola per i genitori dell'Associazione Genitori e per tutti i volontari che vogliono aiutare nell'organizzazione dei banchetti previsti (cfr. verbale precedente) è alle ore 15,00. Seguendo un rapido calcolo si prevede di dover spostare ed allocare in giardino 13 tavoli mensa e un tavolo più piccolo per la premiazione della classi V. Tale premiazione prevede la consegna del “diploma” e della maglietta donata dall'Associazione Genitori e sarà gestita dal Corpo Docente.

Sempre per le classi quinte, l'uscita con relativi festeggiamenti, sarà organizzata dai genitori delle classi stesse e non sarà a carico dell'Associazione.

 

A fronte della variazione di orario i tornei d'interclasse gestiti dagli istruttori del progetto “123 canestro” seguiranno la seguente variazione d'orario:

- 16,45- 17,15: interclasse seconda

- 17,15- 17,45: interclasse prima

- 17,45- 18,15: interclasse terza

- 18,15- 18,45: interclasse quarta

- 18,45- 19,15: interclasse quinta

 

Per quanto riguarda il banchetto del ristoro, le responsabili (Alessandra Gatti, Arianna Saracino, Anna Battista), hanno organizzato una merenda a base di pane e Nutella/marmellata, macedonia di frutta e, in seguito, verrà offerta anche la focaccia. Quest'anno non viene chiesto ai genitori di contribuire al banchetto ristoro con torte dolci o salate di produzione propria, però se qualcuno volesse offrirle per la merenda saranno ben accette.

 

Dopo aver visionato il materiale presente in bidelleria, ci siamo accorti della presenza di due scatoloni di libri residui dalle raccolte degli anni scorsi per il progetto di sostegno a distanza. Si è, quindi, deciso di vendere questi libri nel medesimo banchetto che sarà allestito per Thymoti.

 

Varie ed eventuali:

Sono stati creati un centinaio di biglietti d'invito alla festa per i Remigini delle Scuole d'infanzia di Via Feltre e di Via Crescezago. Gli inviti saranno distribuiti da Gabriela Popp e Anna Di Donato nelle rispettive scuole. L'Associazione genitori ha pensato di riservare per i bimbi che entreranno a Settembre alla Scuola Elementare alcuni piccoli blocchetti personalizzati che potranno ritirare al banchetto dell'Associazione genitori il giorno stesso della festa. Alessandra Gatti ha curato la realizzazione dei blocchetti.

 


Verbale Assemblea 23 Maggio 2016

pubblicato 4 giu 2016, 12:29 da Associazione Genitori Scuola Feltre

FESTA DI FINE ANNO SCUOLA PRIMARA B. MUNARI a.s. 2015-2016: 8 giugno 2016

 

Ore 16:00 inizio festa ed ingresso genitori

Dalle ore 16:15 alle ore 19:30 Giochi a squadre con gli educatori di “1,2,3 Canestro” (Eugenio )

-          16:15 -> 16:50: interclasse 5°

-          16:55 -> 17:30: interclasse 2°

-          17:35 -> 18:10: interclasse 1°

-          18:15 -> 18:50: interclasse 3°

-          18:55 -> 19:30: interclasse 4°

Ore 17:15 Festeggiamenti e premiazione classi 5° (gestita dalle maestre):

-          Tempietto (Davide)

-          Magliette (Giorgio), Cappellini (mamme V)

-          Foto (Davide)

Durante tutta la festa funzioneranno i seguenti banchetti:

-          Banchetto Progetti Associazione Genitori (Gabriela, Davide, Eugenio)

o   Esposizione: progetti (Biblio, Teatro, 1,2,3 canestro, aula informatica, aula video ecc…) foto di classe e statuto

o   Vendita: Diari e matite, Foto, Magliette, Lotteria

o   Adesione Associazione

-          Banchetto Ristoro (Alessandra, Anna B., Arianna, Gabriella)

-          Banchetto “Pesca al buio” (Elena) – circa 400 premi

o   Vendita biglietti tramite rappresentanti (Elena, Arianna)

o   Sistemazione premi (Elena)

-          Banchetto lavoretti genitori e bambini e Banchetto Timoty (Marta, Irina, Gabriela, Patrizia)

-          Piccoli laboratori (Alessandra):

o   Restauratore libri

o   Maestro Edy (laboratorio scacchi ???)

-          Giochi di Rubattino (Davide)

Ore 19:45 estrazione a premi

Ore 20:00 Fine festa

Note operative

-          i genitori dell’Associazione Genitori entreranno alle ore 14:00 per la predisposizione degli spazi

-          i genitori dell’Associazione Genitori si occuperanno del ripristino degli spazi fino alle ore 21:00 (autorizzati fino alle 23 per la sistemazione)

-          Impianto audio (Giorgio)

-          N. 13 tavoli da trasportare: 2 x lavoretti + 2 x Associazione + 6 x ristoro + 3 x pesca

-          N.4 gazebi da montare: 1 dell’associazione + 3 di Davide

Ricerca:

-          N. 16 ulteriori volontari per i banchetti oltre a quelli già inseriti: 6 x ristoro + 3 x pesca + 3 x lavoretti + 4 per la cassa

-          Volontari per allestimento (ore 14.00) e per smantellamento (dopo le 20.00)

Da realizzare:

Grafica Volantino festa, Volantino lotteria, Volantino associazione > ????

Presentazione progetti associazione -> Davide e Gabriela

Stampa: Volantino lotteria, Volantino associazione e moduli di adesione -> Eugenio

Video Festa -> Popps Family

Invito Remigini -> Gabriela e Anna DD

Stampa cartoncini per le 5 -> Alessandra

Stampa biglietti ristoro: Eugenio o Alessandra ????


1-10 of 31