Home page

Giovanni Bergese nasce a Savigliano (CN) il 13 settembre 1935 da una famiglia di contadini. Il papà Giovanni morirà pochi anni dopo (nel 1938) e mamma Margherita Marchisio, a 33 anni,  si ritrova con 7 figli da allevare (Giacomo, Domenico, Giovanni, Giuseppe, Margherita, Maria, Caterina). Dalle campagne di Savigliano la famiglia Bergese si trasferisce a Pratavecchia (frazione di Dronero) e poi a Castelletto Busca per condurre dei terreni a mezzadria.

Giovanni frequenta le scuole e intanto aiuta nel lavoro dei campi, ma a  18 anni entra nel seminario di Saluzzo (9 ottobre 1953)  dove conclude il Ginnasio e il Liceo.
Nel 1959 decide di partire per la terra di missione e sceglie il Brasile, accogliendo l'invito del vescovo di Ribeirao Preto e dell'amico don Scotta. L'allora vescovo di Saluzzo mons. Lanza gli chiede se vuole andare per fare turismo, ma Giovanni è ormai risoluto nella sua decisione e si imbarca per l'America.

Viene assegnato alla parrocchia di Ribeirao Preto, nello stato di San Paolo, dove conclude i suoi studi in Teologia. Il 1° dicembre 1963 viene ordinato sacerdote a Pratavecchia dal cardinal Agnelo Rossi . Ritornato a Ribeirao Preto lavorerà nelle parrocchie dell'arcidiocesi di Ribeirao Preto per i successivi 18 anni, anche come vice rettore del seminario e professore.
"Uno dei tratti distintivi della sua opera pastorale è stato senza dubbio il lavoro con zelo a favore delle vocazioni, la promozione umana e di evangelizzazione", si legge sul sito della diocesi di Guarulhos.

Il 5 aprile 1981 viene nominato vescovo da Papa Giovanni Paolo II, primo vescovo della neonata diocesi di Guarulhos (San Paolo). Il suo motto: "Chamados para a Comunao" che significa: "Chiamati alla comunione".
Guarulhos è una città satellite della metropoli San Paolo... 500.000 abitanti nel 1981, popolazione raddoppiata nei successivi 10 anni. Non è un periodo semplice: manca tutto, servizi, luoghi di incontro, chiese. Mons. Bergese deve pensare a tutto questo, al seminario...

"Cominciano a vedersi  le caratteristiche specifiche di una città di periferia in forte espansione: problemi pastorali, nonché l'emergere di un numero sempre crescente di favelas in difficoltà. I cristiani di Guarulhos hanno bisogno di un servizio più vicino a loro con l'obiettivo di rendere il mondo più fraterno, pieno di amore e di fede. "

La diocesi è stata installata lo stesso giorno dell'ordinazione episcopale del vescovo Giovanni, il 05 aprile 1981. "Come seminarista" scrive Pe. Renato Bernardes Duarte, Presbítero Diocesano di Guarulhos, "ho avuto l'onore e la grazia di partecipare alla celebrazione; chi ha presieduto la celebrazione fu Mons. Carmine Rocco, e i vescovi concelebranti furono mons. Emilio Pignoli vescovo di Mogi das Cruzes e mons. Angelic S. Bernardino allora vescovo ausiliare dell'arcidiocesi di Birmingham. 
Secondo giornali del tempo si erano riuniti più di cinque mila persone.

Dom Joao ha trovato al momento della creazione della sua diocesi 17 parrocchie, 22 sacerdoti, 9 congregazioni religiose e una popolazione stimata di 500 000 abitanti.
Oggi le parrocchie sono 38 e 50 sacerdoti.

Il 5 maggio 1991 viene nominato Arcivescovo a Roma dal papa Giovanni Paolo II; il 22 giugno fa il suo ingresso nell'arcidiocesi di Pouso Alegre, nel Minas Gerais.

Purtroppo nel 1996 una rapida malattia stronca la vita e l'operato di Mons. Giovanni: muore in ospedale giovedì 21 marzo 1996, giorno della visita del Nunzio Pontificioin occasione del nuovo seminario interdiocesano, tanto voluto da dom Joao. 
I funerali si svolsero nella cattedrale di Pouso Alegre, gremita di fedeli e con il fratello Giuseppe arrivato dall'Italia, sabato 23 marzo 1996, concelebrati dal card. Aloisio Lorscheider, 15 vescovi, 150 sacerdoti

Sul testamento, in un angolino, aveva annotato: 

"E' mal menor errar agindo do que nada fazer.
As lutos sao vencidas par aquels que lutam, nao par aquels que criticam"    + D. Joao Bergese, 1996

"E' minor male sbagliare facendo, che non fare niente. 
Le lotte sono vinte da quelli che lottano, non da quelli che criticano".

Silvano Bergese  (silvano.bergese@gmail.com)


Nato:13 settembre 1935 a Savigliano (CN, Italia)
Ordinato sacerdote:1 dicembre 1963 a Ribeirao Preto (SP, Brasil)
Consacrato vescovo:5 aprile 1981 a Guarulhos (SP, Brasil)
 Nominato arcivescovo: 5 maggio 1991 a Pouso Alegre (MG, Brasil)
Deceduto:21 marzo 1996 a Pouso Alegre, Brasil