Città di Goito 


                                          24 giugno 2014









                                                      

Premiate tre donne del Dojo Eleonora

Festa dello sport Città di CURTATONE

7 giugno 2014




Sabato 7 giugno presso il Centro sportivo di Boschetto il sindaco A. Badolato e l'assessore allo Sport A. Imperiali hanno premiato tre allieve della palestra.

- Sabrina Azzi (gruppo Ragazzi) che si è distinta in questi anni, sebbene la sua giovane età per impegno dedizione e partecipazione attiva nell’ambito dello sport e dell’attività sociale correlata alla palestra Dojo Eleonora;

- Doriana Bosio (gruppo adulti) per aver saputo far tesoro degli insegnamenti del Dojo Eleonora ed essere riuscita a difendersi e mettersi in salvo durante un’aggressione, ed in seconodo luogo essersi fatta portavoce tra le sue coetanee di quanto sia utile seguire corsi di autodifesa per sentirsi più sicure.

- Violetta Ingrid (gruppo reportage) presenza forte ed importante all’interno del Dojo Eleonora, per quanto sappia sempre donare un po’ di sé grazie alla sua esperienza personale.

La scelta di premiare queste tre donne del Dojo Eleonora Krav Maga Mantova nasce dal fatto che non è l’età che rende “donna” ma i valori su cui loro hanno deciso di credere e farsi portavoce.








   Grande successo alla 4° edizione del Corso di

 Antiaggressione Femminile Città di Curtatone

4 giugno 2014 



Video di YouTube










           

Antiaggressione Femminile 2014

                 




         







                                  Stage di Tonfa Police presso la palestra Dojo Eleonora    






                                    Voce di Mantova del 1 maggio 2014 

                                    
      Il Tonfa nella difesa personale - Stage al Dojo Eleonora Giovedì 12 aprile entra in scena il tonfa alla palestra Dojo Eleonora Krav Maga Mantova.
Il Tonfa ha origini molto lontane, nasce come strumento in uso tra i contadini dell'antica Cina, essa era una manovella in legno per azionare i mulini, che i contadini utilizzarono come arma per difendersi quando venne
proibito loro il possesso di armi da parte dell'imperatore.
Oggi questo strumento è in dotazione a molte forze dell'ordine per la difesa corpo a corpo.
      Meno di un anno fa il maestro si trovava in Costa Rica ad insegnare l'utilizzo di questa arma alle "Fuerza Publica" dello Stato.
Il Maestro Marco Ceccarini della palestra Dojo Eleonora, che nel corso della sua carriera nel mondo delle arti marziali, ha acquisito dimestichezza e abilità con le "armi" ha deciso di ampliare le conoscenze dei propri allievi
introducendo durante le lezioni di krav maga, l'utilizzo di armi rudimentali, come il bastone corto, il bastone lungo ed ora anche il tonfa.
Una sfida continua per gli allievi della palestra che è stata ampliamente accettata e apprezzata. Conoscere ed imparare ad utilizzare le antiche armi rudimentali avvicina gli allievi ad un mondo lontano e fa capire come l'uomo per difendersi abbia fatto tesoro del proprio ingegno reinventandosi l'impiego degli attrezzi da lavoro.





                                  Il Maestro Marco Ceccarini relatore all'incontro 

                   pubblico sul tema NO alla violenza sulle donne

                 















RAI 3 - TG Dojo Eleonora Antibullismo


 







Natale 2013


Cari ragazzi, cinque anni sono già passati dall’apertura del Dojo Eleonora. Abbiamo iniziato in punta di piedi, con umiltà e tanta voglia di realizzare questo mio sogno. La Nostra palestra è cresciuta pian piano a nostra immagine e somiglianza.  Ognuno di noi con i propri talenti la rende unica.

Io ho solo dato voce ad un desiderio che  da anni cresceva dentro me.

Voi con la vostra presenza costante accanto a me avete fatto si che tutto ciò si potesse concretizzare.

Scorro le immagini dei vari momenti che abbiamo immortalato e la memoria mi riporta indietro nel tempo. I ricordi e le emozioni sono ancora forti, concrete, presenti, perché tutto ciò che abbiamo fatto non è stata mera costrizione ma pura spontaneità. Una spontaneità “semplice” nata dal desiderio di voler donare agli altri qualche cosa di nostro.  Uno scambio reciproco, un baratto dove la merce non  viene né pesata né valutata ma solo donata a chi hai accanto.

Grazie Eleonora per cingerci costantemente con il tuo amorevole abbraccio.

Grazie ragazzi per avermi permesso di realizzare questo grande sogno.

Il mio regalo per voi questa citazione di Marcel Proust che spero possa essere illuminante per ognuno di voi come lo è stata per me.

 “Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere nuovi occhi”

 

                                                                                                                             Auguri per un sereno Natale

                                                                                                                                                      Maestro Marco 

 
 


_______________________________________________________














      Viareggio 28 settembre 2013, partenza all’alba per la delegazione della palestra Dojo Eleonora composta dal Maestro Ceccarini e gli allievi Dimitri Borsari, Gabriele Manfredini e Stefano Talassi che hanno partecipato ad una giornata di full immersion di nozioni e tecniche illustrate con maestria e forte patos dal un “Grande del Krav Maga”.
      Il maestro Ceccarini ha accompagnato i suoi allievi al loro primo allenamento con il numero Uno del Krav Maga mondiale l’israeliano Eyal Yanilov, che fu il miglior allievo del fondatore della disciplina del Krav Maga Imi Lichtenfeld. 
      Impegno e concentrazione sono fondamentali in queste giornate, per poter apprendere a 360° quanto di meglio il Maestro Eyal aveva preparato per tutti i partecipanti convenuti.
      Il gruppo Dojo Eleonora non poteva mancare ad un appuntamento così importante soprattutto perché: “Essere preparati e aggiornati, è un principio fondamentale se si vuole essere professionali e trasmettere agli allievi valide istruzioni” asserisce Marco Ceccarini maestro della palestra mantovana.





                     Corso di Autodifesa Antiaggressione


in programmazione dal 20 settembre 2013







 

    Il Maestro Marco Ceccarini esperto in materia di Antiaggressione Femminile, organizza unitamente al suo Staff il 14° corso gratuito per donne di ogni età.


   L'evento patrocinato dall'Associazione nazionale della Polizia di Stato (sez.MN), dall'A.C.L.I. e dal Comune di Virgilio (MN) si compone di 5 lezioni gratuite:


- Venerdì 20 settembre lezione Teorica dalle ore 21.00 alle ore 22.00 presso l'Aula Magna del Comune di Virgilio.


- Mercoledì 25 settembre dalle 20.00 alle 21.30 presso    la palestra della scuola Agraria Strozzi a Mantova


- Mercoledì 2 ottobre dalle 20.00 alle 21.30 presso la 

  palestra della scuola Agraria Strozzi a Mantova

 

- Mercoledì 9 ottobre dalle 20.00 alle 21.30 presso la 

  palestra della scuola Agraria Strozzi a Mantova


- Mercoledì 16 ottobre dalle 20.00 alle 21.30 presso la 

  palestra della scuola Agraria Strozzi a Mantova


 Per poter partecipare al corso:


- scrivere all'indirizzo di posta elettronica  

  dojoeleonora@gmail.com 


- oppure telefonare al numero telefonico 3313698208













                   Corsi di Tiro con arma da fuoco





                      IN PROGRAMMAZIONE

DA SETTEMBRE 2013 A GIUGNO 2014 SI ORGANIZZANO CORSI TI TIRO DA DIFESA PERSONALE - livello base - CON ARMA DA FUOCO (PISTOLA)

Location: Poligono di Tiro vicino a Mantova
 
Info: - è possibile partecipare senza un'arma propria ed attrezzatura specifica che verrà fornita durante il corso;
- si richiede preiscrizione per organizzare i gruppi di "tiro", su richiesta corsi individuali;
- il costo copre le spese del noleggio arma da fuoco, proiettili, assicurazione personale, piazzola di tiro, e attestato di partecipazione con certificazione P.A.M.A.

Istruttore: Marco Ceccarini

Iscrizioni: dojoeleonora@gmail.com
o telefonare al nr. 3313698208
  





BUONA ESTATE…



Cari Allievi, anche per quest’anno gli allenamenti sono conclusi.

Con grande soddisfazione posso dire che “sono orgoglioso di tutti voi!!

Vi siete comportati sempre in modo esemplare, attenti ed impegnati durante le lezioni, disponibili a seguirmi nelle varie manifestazioni serali con esibizioni d’alto livello sia per chi saliva sul palco sia per chi faceva il tifo a bordo pista.

La Nostra palestra è lo specchio di noi stessi. Per chi ci guarda da fuori non possiamo dare che un impressione di correttezza, semplicità e disponibilità. Ognuno, compatibilmente con le proprie capacità e disponibilità, offre sempre il meglio di sé. Questo l’ho notato in palestra osservandovi durante gli allenamenti. Nessuno di voi è arrivato al Dojo Eleonora con l’obiettivo di primeggiare e prevaricare gli altri. Lo sport non è questo, il Dojo Eleonora non è questo e voi lo avete compreso prefettamente.

Con l’augurio che tutti voi possiate trascorrere una Felice Estate, vi aspetto il 5 settembre, al solito posto per ripartire alla grande! 
                                                               
                                                                                                     Maestro Marco 





                     Costa Rica - Dojo Eleonora oltre Oceano


                                      edizione 2013

                                      



  

Se lo scorso anno il Dojo Eleonora era sbarcato in Sri Lanka, quest'anno il Maestro Marco Ceccarini Tecnico Nazionale Police - FESIK nonché Assistente Capo della Polizia di Stato in servizio a Mantova da quasi trent'anni, è volato oltre Oceano, assieme ad alcuni componenti dello staff tecnico, per raggiungere la magnifica terra del Costa Rica.

Tutta la prima settimana del mese di luglio a San Josè, capitale del Costa Rica, si sono svolti gli allenamenti alla presenza del Dr. Paolo Rosi, Console d'Italia a San Josè e del Cav. Luigi Cisana, Presidente Comites che hanno permesso la realizzazione di questo evento riservato alla Polizia Nazionale dei Gruppi Speciali, delle Scorte Presidenziali  e del gruppo della Sicurezza dell'Università Nazionale di  Costa Rica.


  Il Presidente del Comites nel presentare i maestri venuti dall'Italia alle Forze di        Polizia ha riaffermato che tali manifestazioni dovrebbero esser sempre più    frequenti per consolidare già i buoni rapporti di interscambio tra i due paesi.

 L'importanza di tale operato è stato evidenziato anche dal Console d'Italia, per  aver posto una pietra miliare nella formazione delle Forze di Polizia costaricensi da  parte dell'Italia che già da due anni ha realizzato nell'ambito della cooperazione  internazionale.

 Alle lezioni di krav maga Police hanno partecipato ufficiali in servizio alle Forze  Speciali, i quali sono stati suddivisi in due location diverse, il mattino allenamento  e tecniche presso la nuova sede della Escuela Nacional de Policia, il pomeriggio  all'Universida de Costa Rica.


 Entrambi i corsi si sono conclusi con successo, allievi entusiasti di aver appreso  delle tecniche innovative e desiderosi di poter proseguire questo percorso, per il  Maestro due importanti "Certificati di Riconoscenza" per quanto insegnato da  parte del Ministero di Sicurezza Pubblica - Unità Specializzata e dall'Università di  Costa Rica e l'incontro presso la Casa Presidenziale con il Vice Presidente della  Repubblica di Costa Rica prof. Alfio Piva, di origini mantovane che ha espresso  sentimenti di riconoscimento per l'impegno profuso.

 "Dopo i primi momenti di presentazione e di coordinamento le lezioni sono    decollate. L'affiatamento con gli allievi si è instaurato subito e i timori che la  lingua potesse esser uno scoglio sono svaniti. Ogni tecnica illustrata non è stata  solo una scoperta ma un motivo di confronto di discussione e di apprendimento.  Dalle tecniche di difesa per il personale delle scorte eseguito a mani nude si è                                                                                        passati al disarmo da pistola, coltello e tecniche police di tonfa.



" La passione e il desiderio di confrontarmi e migliorarmi sono gli ingredienti con cui       organizzo e svolgo questa attività no profit a scala internazionale.

   Questi momenti importanti di arricchimento professionale offrono la possibilità di        confrontarmi con altre realtà lontane da quella italiana e di poter lavorare nel                rispetto dei valori su cui fonda valide radici la Palestra Dojo Eleonora". 

                                                                                                                                                                                     Maestro Ceccarini



 








Il Krav Maga alla World Cup Karate 2013



Cremona 1 giugno ore 17,30 il Dojo Eleonora unitamente ad alcuni maestri della federazione di Krav Maga - Fesik si esibiscono di fronte alle tribune gremite di persone che hanno seguito la prima giornata del World Cup Karate Fesik. Tra il pubblico la presenza del Maestro giapponese Sei Iwasa  il presidente della Fesik Italia Luigi Aschedamini, il presidente del krav maga italia dott. Angelini ed il direttore tecnico Krav Maga italia Ciro Varone.

I ragazzi del Dojo Eleonora Mantova coordinati dal loro Maestro Marco Ceccarini, nonché docente federale Fesk Krav Maga, sono stati precisi, veloci, determinati, pragmatici  proprio come la disciplina che svolgono.

Per il Krav Maga e per chi ha dimostrato che cosa sia quest'arte di difesa personale, entrare nell'arena del Karate è stata una vera e propria conquista.

Si può proprio dire: "un'emozione forte ed unica, esibirsi con il Krav Maga in un luogo ove il Karate è il Re".

Inoltre a presenziare in modo silente alcuni ragazzi del Dojo Eleonora vestivano le magliette Security, per far si che tutto funzionasse e la manifestazione si svolgesse tranquillamente.

"Tutte le immagini e le scene di questi momenti arricchiscono il nostro cuore, sono questi magnifici eventi che ci danno la possibilità di trasmettere agli altri ciò in cui crediamo" asserisce il Maestro Marco Ceccarini.

  


Dojo Eleonora al Dragon Day 2013



 

Anche quest’anno il Dojo Eleonora accetta l’invito a partecipare al Dragon Day di Volta Mantovana.  

Nel pomeriggio di domenica 26 maggio si esibisce di fronte ad un folto pubblico di simpatizzanti e curiosi delle arti marziali. Fortunatamente il tempo altamente instabile di questi mesi è stato dalla nostra parte, se sabato diluviava domenica invece un bel sole con cielo azzurro ed aria frizzante, ha fatto da scenario alla manifestazione atletica.

 

La nostra palestra ha partecipato all’evento portando a conoscenza di quanto si può apprendere praticando il Krav Maga.

I gruppi di atleti che si sono esibiti hanno organizzato le dimostrazioni seguendo tre tipologie di allenamenti che si tengono abitualmente in palestra.

Il primo tema verteva sulle nozioni di autodifesa antiaggressione femminile, a cui è seguita la difesa da aggressori che praticano altre altri marziali o che ci aggrediscono con armi, infine alcuni combattimenti tra due praticanti di krav maga. Tutti e tre si rifanno sempre al concetto base del krav maga, lotta di contatto e di sopravvivenza.

 

E’ importante ricordare che il krav maga che viene insegnato nella nostra palestra serve a difenderci dalle aggressioni, liberarsi e poter fuggire.


I ragazzi come sempre si sono dimostrati dinamici e reattivi, come sempre all’altezza delle mie aspettative. Bravi tutti, compresi quelli che non si sono esibiti ed hanno portato torte e salame per festeggiare assieme.

 

 

 
 
 
Krav Maga Ragazzi


      E’ trascorso solo un mese e mezzo dall’inizio del corso di Krav Maga Ragazzi, destinato a giovani adolescenti ancora minorenni, che già mi trovo a pubblicare una bellissima foto del gruppo che si è formato e a spendere alcune parole in merito.

      L’idea di creare un gruppo “giovane” nasce dall’esigenza di poter offrire un allenamento idoneo alle capacità atletiche degli adolescenti, che sono di gran lunga superiori a quelle di un adulto magari un po’ arrugginito davanti ad una scrivania.

      Ritengo sia importante offrire ai ragazzi insegnamenti utili per la loro età, alle loro esigenze quotidiane, alle loro attese ed ai loro obiettivi.

      Devo dire con immensa soddisfazione che l’ora di allenamento scorre veloce, i ragazzi/e sono ricettivi, atletici, e soprattutto molto rispettosi del mio ruolo di Maestro. Ascoltano con attenzione, acquisiscono le nozioni con estrema disinvoltura e le traducono mediatamente nella pratica.


      Sono molto orgoglioso di loro e devo dire che se i ragazzi di oggi hanno alle spalle una buona famiglia con dei genitori che li seguono e li aiutano, praticano dello sport con impegno e determinazione e si applicano a scuola come loro primo dovere, noi adulti possiamo essere soddisfatti di queste nuove generazioni frutto del nostro desiderio di evoluzione.


       Bravi ragazzi! E se ci siete direi di proseguire con i nostri allenamenti anche per il mese di giugno, per poi salutarci per la pausa estiva e riprendere a settembre con più entusiasmo.
                                      

  Maestro Marco Ceccarini



     3^ edizione corso di autodifesa antiaggressione

                         -Citta’ di Curtatone-

  


Ecco gli ingredienti per una buona riuscita del corso:

-          donne motivate

-          krav maga

-          città di Curtatone

e il procedimento?

Ritrovarsi in palestra puntuali e in abbigliamento comodo, ascoltare le nozioni del Maestro Marco e magari ridere o restare stupite delle tecniche mostrate e poi…

con l’aiuto degli allievi del Dojo Eleonora provare a metter in pratica quanto appena spiegato!

Risultato?

Tutte soddisfatte della riuscita del corso e con l’attestato di partecipazione consegnato dal Sindaco di Curtatone A. Badolato si torna a casa fiere.

Per il terzo anno consecutivo la Città di Curtatone ha promosso il corso di autodifesa antiaggressione per donne che la nostra palestra offre gratuitamente due volte l’anno. Anche se siamo ormai alla terza edizione il corso è sempre un successo. Se alla prima lezione teorica, molte erano scettiche sulle loro potenzialità posso dire che si sono ricredute alla fine delle lezioni pratiche. Durante le lezioni sempre domande e chiarimenti, il che significa che l’attenzione e la curiosità di imparare erano obiettivi fondamentali. Devo dire che con il passare del tempo noto che le donne che partecipano ai corsi sono sempre più motivate. Capisco anche che la cronaca nera del nostra realtà italiana ci faccia sempre più riflettere sul potersi sentire sicure delle nostre capacità. Le nozioni che trasmettiamo sono semplici, il krav maga con la sua immediatezza ci aiuta a reagire d’istinto e a fuggire. Per noi la cosa più importante è la sicurezza delle donne. Più volte ho ripetuto che “è più importante la nostra salute della nostra borsetta” e di “reagire solo se si è nelle condizioni giuste e poi fuggire!” .

Infine non posso che ringraziare i miei allievi che mi seguono in questa avventura, senza il loro supporto sarebbe impossibile gestire un corso di un centinaio di donne!

Far parte del Dojo Eleonora non è solo fare krav maga, significa impegnarsi anche nel sociale mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità nei corsi di autodifesa.

Grazie a tutti

Maestro Marco Ceccarini

 



        STAGE DEL MAESTRO MARCO CECCARINI PRESSO 

             LA PALESTRA FESIK KRAV MAGA VICENZA

  

 Sabato 13 aprile si è tenuto uno stage presso la palestra dell'Istruttore di Krav Maga Roberto Catania. 

Con onore ed entusiasmo ho accettato l'invito di Roberto, collega sia nel mondo del lavoro che delle passioni.

Quando "metti piede" nella palestra di un 'altro istruttore devi farlo sempre in punta di piedi. Ti devi ricordare che sei un ospite! Ma devo dire che man mano che il gruppo prendeva confidenza con un volto nuovo la tensione iniziale è calata e la lezione è decollata.

Questi stage servono a tutti... Gli allievi si confrontano con maestri diversi che spiegano e raccontano il krav maga secondo la loro esperienza, a noi maestri per imparare a rapportarci con gruppi già consolidati di altre palestre! Vi assicuro che non è facile organizzare una lezione con persone capaci, ma che non conosci e non hai mai seguito in palestra e non dimostrarsi noioso o ripetitivo.

Come di consuetudine ho invitato il gruppo di Vicenza-Schio ad un gemellaggio con il nostro Dojo Eleonora: un bell'allenamento tutti assieme e poi... una bella cena conviviale con la musica di Edoardo!

L'invito è stato accettato... non ci resta che organizzare e attendere i nostri ospiti.

Maestro Marco Ceccarini

 



          CORSO DI AUTODIFESA ANTIAGGRESSIONE FEMMINILE


                            


 
CORSO GRATUITO DI ANTIAGGRESSIONE FEMMINILE aperto a tutte le donne  di ogni età, per chi volesse partecipare può scrivere all'indirizzo di posta elettronica: dojoeleonora @gmail.com. Programma:

Il giorno 5 aprile ore 20.45 lezione teorica presso la Sala Consiliare del Comune di Curtatone;

I giorni 10 – 17 – 24 – 30 aprile: dalle ore 20 alle ore 21.30, lezioni pratiche presso la Palestra Dojo Eleonora sita a Mantova in Via dei Toscani 3  (palestra distaccamento dell’ Istituto Strozzi)






     Cena sociale con esibizione presso il locale Jaman

Di primo acchito con la parola “cena sociale” si può pensare ad una cosa seria, dove i commensali sono ben vestiti, tutti accomodati in posti segnati, dove il presidente fa lunghi discorsi noiosi prima del brindisi… Invece…

Ecco come si è svolta la cena del Dojo Eleonora.

Ore 20.30 ritrovo al Jaman per la cena a buffet, dove ognuno ha potuto scegliere cosa e quanto mangiare…. Soprattutto QUANTO… Giacché alle 22.30 c’era l’esibizione… “Dura fare salti e manovre di krav maga con la pancia piena!” ma, i ragazzi che si sono esibiti, di fronte ad un folto pubblico, sono stati come sempre all’altezza!

Il pubblico era decisamente numeroso, solo noi della palestra raggiungevamo il centinaio, a cui aggiungere i clienti del locale!

Il maestro Marco si dichiara orgoglioso di quanto gli allievi apprendano da lui, in primis la sua passione e voglia di fare attività sportiva. “Eventi di questo tipo servono a noi come palestra per sentirci più uniti come gruppo, per rendere partecipi i nostri amici e familiari di quanto facciamo e per far conoscere ai giovani clienti del locale Jaman  cosa è il krav maga, a cosa serve e soprattutto che può esser praticato da tutti. Le tecniche non richiedono particolari doti fisiche ma solo velocità destrezza e sangue freddo in caso di aggressione”.

La serata si è conclusa a ritmo di musica dove i ragazzi si sono scatenati nella pista ballo.

Un grazie ad Edoardo che ci ha ospitati nel suo locale facendoci sentire come a casa!

“Bravi tutti”!





BUON NATALE 


 Da bambino mi raccontavano… “se fai il bravo Babbo Natale ti porta un dono”.  

    La mia fantasia volava e per giorni fantasticavo a cosa avrei trovato sotto l’albero la notte di Natale. 

    Oggi non mi aspetto più molto… non perché ho capito chi sia Babbo Natale ma perché posso dire di aver ricevuto grandi doni in cambio della mia costanza, passione e dedizione nel concretizzare un mio grande sogno. 

    A quattro anni all’apertura del Dojo Eleonora posso dire che abbiamo fatto passi da gigante. 

    Nel settembre del 2009 eravamo poco più di una ventina, oggi un centinaio!
Senza ombra di dubbio mi sono impegnato molto, ma ciò che ho ottenuto lo devo a Voi cari allievi.

    Ognuno di voi con i propri talenti asseconda le mie idee e mi sostiene. 

    Il gruppo Staff sempre presente e preparato che mi affianca durante i corsi di autodifesa, e negli allenamenti. 

    Il gruppo Esibizioni che si presta ad intrattenere il pubblico alle varie manifestazioni, dimostrandosi portavoce di quanto facciamo. 

    Il gruppo Direttivo che sostiene ed avvalla scelte, idee, e modalità di azione della palestra. 

    Il gruppo Sicurezza sempre pronto ad intervenire alle manifestazioni per offrire il proprio aiuto al pubblico più debole.  

    Il gruppo Allievi sempre attento e disponibile ad apprendere ed impegnarsi costantemente durante le lezioni.

    Il mio grazie è rivolto a tutti nessuno escluso dagli ultimi arrivati ai pionieri, a coloro che sono passati di qua e per vari motivi non frequentano più la nostra palestra, perché tutti hanno sempre saputo dare il loro contributo.

   Il mio sorriso, direttamente dal cuore va ad Eleonora che ci ha sempre protetto ed aiutato nei momenti più complicati e nell'attesa che il Mistero del S. Natale giunga a Voi portandoVi in dono un desiderio esaudito...

"Il mio Augurio per un sereno S. Natale accanto ai Vostri cari" 

               Maestro Marco Ceccarini


 
 

Tre Medaglie per il Dojo Eleonora


 

 

La Città di Curtatone premia il gruppo sportivo Dojo Eleonora riconoscendo a tre allievi il loro impegno e la loro dedizione allo sport e alle attività sociali correlate alla palestra:

 

Vittoria Goldoni: benché fosse la più giovane allieva del gruppo si è distinta per impegno, perseveranza e grinta, dimostrando che i giovani d’oggi possono essere le nostre migliori promesse se interpretano con la giusta prospettiva quanto gli adulti insegnano loro.

 

Paola Zampolli: Il suo ruolo di donna la impegna quotidianamente su più fronti dovendosi dividere tra lavoro e figli, ma tutto ciò non le è stato di ostacolo all’impegno rivolto al sociale come volontaria ad aiutare donne che hanno subito violenza. Si è dimostrata disponibile e sempre presente ad aiutare le donne più bisognose che hanno partecipato ai corsi di autodifesa/antiaggressione mettendo sempre le proprie necessità personali all’ultimo posto.

 

Simone Milani: per l’impegno nel sociale come volontario, ad aiutare donne che hanno subito violenza.

Si è distinto inoltre per aver supportato il maestro Ceccarini nel viaggio in Sri Lanka dello scorso maggio. L’impegno e la dedizione nel sociale lo hanno portato ad intraprendere un viaggio d’oltre oceano per mettere a servizio la propria esperienza alle donne di Colombo, ad allievi della scuola sottoufficiali, alle guardie del corpo presidenziali ed ai civili che si sono avvicinati alle tecniche di autodifesa con il metodo del krav maga.

 

 

 

 
 
ALLENAMENTO CON IL MAESTRO ANTONIO VARONE

 

 


 Lunedì 17 Dicembre - bellissimo allenamento con il Maestro Antonio Varone, due ore di stage per approfondire e migliorare le nostre tecniche di Krav Maga.
Al termine delle lezioni Gabriele e Simone hanno effettuato l'esame per Praticante Esperto (cintura nera). Promossi!


 

 
 

 
MENSILE  "SAMURAI"  ARTICOLO DICEMBRE 2012
 
 



  


COMPLIMENTI  ALLA  NOSTRA  ALLIEVA



Gazzetta di Mantova del venerdì 23 novembre 2012
Uno stralcio dall'articolo che appare sulla Gazzetta Di Mantova oggi!!!! ............"È ancora spaventata a morte, Martina (il nome è di fantasia a tutela della sicurezza della ragazza dr.).
Mal’altra sera ha vinto la paura e ha ... sventato l’aggressione di un uomo che voleva rapinarla.
«Grazie a tutto quello che ho imparato al corso di autodifesa alla palestra Dojo Eleonora di Curtatone. Mi sono concentrata, ho pensato a difendermi e l’ho atterrato».
Ci tiene a dirlo, a dare tutto il merito alle lezioni del suo istruttore, Marco Ceccarini.
Ai suoi compagni, anche. «Siamoin trenta, tra maschi e femmine, e in un anno mi sono
abituata a combattere anche contro persone ben più grosse di me. A non aver paura.
È stato fondamentale

 

RIPARTONO LE LEZIONI DI KRAV MAGA POLICE




Per il terzo anno consecutivo ripartono le lezioni di Krav Maga Police per i dipendenti delle amministrazioni comunali dei Comuni di Curtatone e Rodigo appartenenti al corpo di Polizia Locale. Un appuntamento mensile che vedrà i "ragazzi della Polizia Locale" non sui banchi di scuola ma nel territorio ad acquisire nozioni pratiche per svolgere al meglio il proprio lavoro. Fermare un’auto senza rischiare di essere travolti; perquisire un ambiente sospetto, come ammanettare un arrestato, ed ancora, saper capire quando è il momento di estrarre la pistola, sono tutte situazioni tipo che da un agente di Polizia Locale devono essere gestite con capacità e prontezza, mai con l’improvvisazione.

Gazzetta di Mantova del 14.11.2012

Il Sindaco dott. A. Badolato del Comune di Curtatone ritiene sia giusto offrire alla cittadinanza un servizio completo, ciò è possibile NON SOLO CON I CORSI DI AUTODIFESA ANTIAGGRESSIONE CHE ANNUALMENTE ORGANIZZA IL COMUNE, MA ANCHE OFFRENDO AI dipendenti comunali la possibilità di potersi aggiornare, acquisendo nozioni e tecniche innovative per migliorare la resa del proprio operato nel territorio. L’obiettivo finale: "Rendere più efficiente l’azione della polizia locale ma anche offrire maggiori garanzie di sicurezza sul lavoro agli agenti".

Il Comandante della Polizia Locale Intercomunale Cristiano Colli ha riscontrato un forte interesse da parte dei ragazzi del Corpo di Polizia Locale. Troppo spesso capita che durante un posto blocco o nelle normali attività di controllo sul territorio ci si trovi a doversi confrontare con persone alterate dall’uso indiscriminato di alcool e/o sostanze stupefacenti. “Sapere di avere degli agenti preparati e allenati mi dà più tranquillità nel risolvere in modo veloce situazioni di pericolo per la cittadinanza”.

Le lezioni teorico pratiche iniziate a Novembre sono tenute dal Maestro di Krav Maga Marco CECCARINI, Assistente Capo della Polizia di Stato, Tecnico Nazionale e docente federale F.E.S.I.K. Police, nonché Istruttore di Tiro della Security Force Accademy  e direttore tecnico della palestra Dojo Eleonora. I “ragazzi” approfondiranno le tecniche di ammanettamento, disarmo da coltello, pistola o qualsiasi altro oggetto contundente che il malvivente potrebbe usare per aggredire, approfondiranno inoltre il maneggio della pistola e la loro capacità di tiro. “Noto che i ragazzi sono molto interessati e curiosi, a distanza di tre anni dall’inizio del nostro primo appuntamento mensile li vedo più attenti e capaci. Offrire loro la mia esperienza quasi trentennale nella Polizia di Stato è un piacere nonché un onore".



Manifestazione" SPORTIVAMENTE MANTOVA"

con l'esibizione del Dojo Eleonora


voce di Mantova del 29.11.2012


Gazzetta di MN Lun 19 novembre nelle pagg. 16-17

Titolo: PALABAM TUTTI PAZZI PER BODY E FITNESS
SPORTIVAMENTE HA FATTO CENTRO
5 colonna dalla 3 riga

<<A pochi metri di distanza c''è il palco degli show, in cui si susseguono gli intrattenimenti, tutti ovviamente aventi come comune denominatore la prestanza fisica. Proprio come in uno spettacolo, la folla si ferma per ammirare le tecniche antiaggressione proposte da Dojo Eleonora con l'esibizione del Krav Maga. Uno speaker spiega l'importanza di sapersi districare anche di fronte al nemico. Gli uomini sembrano molto interessati ad apprendere come comportarsi in caso di necessità, perché la forza, se non coniugata alla tecnica, rischia di essere inutile se non addirittura deleteria.>> 






  • Gazzetta di Mamtova di lunedi 19 novembre  

   




 













16-17-18 novembre 2012 non mancate al polo fieristico Palabam di Mantova per il primo e unico appuntamento dell'anno con lo sport, il movimento fisico ma anche relax e benessere! La presenza di stand con palestre, diverse aree per lo sport e il fitness e ospiti internazionali del mondo del benssere e del fitness danno la possibilità a tutti i partecipanti di godersi e fluire il festival in modo semplice e coinvolgente!



3° Stage Nazionale di Krav Maga
-Mantova-




      Gazzetta di Mantova del 3 novembre 2012

Mantova 27 ottobre 2012

La palestra di Krav Maga di Mantova - Dojo Eleonora diretta e fondata dal Maestro Marco Ceccarini ha festeggiato il suo  4° anno di attività in concomitanza con il 3° Stage Nazionale di Mantova tenutosi presso il palazzetto dello sport di Levata (Curtatone)  lo scorso 27 ottobre.

L'evento ha richiamato a Manto 

va molti atleti  provenienti da tutt'Italia.

Lo stage è stato gestito dal Direttore Tecnico Nazionale Fesik Maestro Ciro Varone che ha istruito gli atleti alle varie tecniche di difesa personale a mani nude, bastone e coltello secondo le tecniche di krav maga, un metodo di combattimento semplice e di veloce apprendimento. "Krav Maga" letteralmente significa “combattimento a corta distanza” o “lotta a contatto", è un sistema di difesa personale creato e insegnato nello stato di Israele molto efficace e facile da assimilare, per questo viene divulgato sia alle forze di sicurezza, guardie del corpo, sia alla Polizia, Esercito ed ai militari dei corpi speciali.  

 

Mercoledì 24 ottobre 
stage di difesa personale con bastone

     

                 Voce di Mantova del 1 novembre 2012

Mercoledì 24 ottobre presso la palestra Dojo Eleonora - Krav Maga Mantova si è tenuto uno stage per sole donne di difesa personale con bastone lungo.
All'evento hanno partecipato con entusiasmo e determinazione una sessantina di donne.
Il Maestro Marco Ceccarini esperto nel metodo "specnaz baton" ha illustrato come una donna possa difendersi in modo disinvolto con l'uso del bastone anche all'interno delle mura domestiche. 
Il bastone lungo usato in palestra non è altro che un oggetto di facile reperimento all'interno di ogni abitazione come il classico manico della scopa che maneggiato in modo deciso e mirato è un utile mezzo di difesa per la donna.  Esso pemette di matenere la distanza dall'aggressore e allo stesso
tempo infierire colpi senza contatto fisico.
Per una donna poter mantenere una certa distanza di sicurezza dal proprio aggressore è di notevole aiuto, non essere sopraffatta dalla troppa vicinanza e dal contatto fisico è un ulteriore vantaggio per sentirti più forte e poter difendersi con efficacia.

 SABATO  27  OTTOBRE  2012
3° Stage Nazionale di Krav Maga
-Mantova-
Organizzato da 
Dojo Eleonora - Krav Maga Mantova

 
Lo stage sarà condotto dal Direttore Tecnico Nazionale FESIK

Maestro Ciro Varone

Stage aperto a tutti: Livelli e Tecnici

ORARI: sabato 27 ottobre 2012 dalle ore 15.30 alle ore 18.30

PRESSO: il Palazzetto dello Sport sito in via Caduti del Lavoro - Levata di Curtatone - Mantova

INDICAZIONI STRADALI
: per chi proviene dall'autostrada del Brennero, uscita MANTOVA SUD proseguire per Mantova e alla rotonda di CERESE proseguire dritti (seconda uscita) dopo qualche chilometro svoltare a sx per LEVATA DI CURTATONE. Il palazzetto si trova di fronte al magazzino METRO e accanto ha un parco pubblico.

COSTO: solo stage € 20,00
           Con punti (3) budopass € 30,00

ULTERIORI INFORMAZIONI
: www.dojoeleonora.it   mobile 331.36.98.208





Grande Successo del Corso di Antiaggressione Femminile

     Grande successo del Corso di Antiaggressione Femminile patrocinato dall'Ass. Naz. della Polizia di Stato e dal Comune di Virgilio, conclusosi mercoledì 17 ottobre tenuto dal Maestro Marco Ceccarini.

Anche per questa edizione la partecipazione è stata numerosissima, circa 90 donne di ogni età si sono cimentate nelle tecniche base di autodifesa.


Lo scopo di questi corsi è offrire nozioni semplici e veloci, tipiche del krav maga, che creino la giusta mentalità e la carica di sapere che è possibil


Nella serata conclusiva il vice sindaco del Comune di Virgilio Francesco Aporti e l'Ispettore Capo della Polizia di Stato Pietro Vezzoni hanno consegnato gli attestati di frequenza alle partecipanti.
e reagire. Troppo spesso la reazione ad una aggressione è restare inermi di fronte all'evento, quando invece con pochi gesti veloci è possibile depistare l'aggressore e fuggire.

Il Dojo Eleonora - Krav Maga Mantova ancora una volta, grazie alla professionalità del suo Maestro e fondatore Marco Ceccarini e dei suoi allievi sono riusciti a trasmettere oltre alle tecniche di autodifesa cordialità ed amicizia.

L'associazione Dojo Eleonora - Krav Maga di Mantova promotrice dell'evento, svolge la sua attività sportiva nella palestra dell'Istituto Tecnico Agrario Strozzi, sito in via dei Toscani, 3 -Mn- da settembre a giugno ed organizza più volte l'anno corsi gratuiti di autodifesa, rivolti in particolare alle donne contro i fenomeni di stalking e stupri.





   
    

  Festival della letteratura a Mantova

Tra i vari eventi del festival di quest'anno ieri sera, 6 settembre 2012 in Piazza Castello c'era anche il cantante e scrittore Luciano Ligabue.
Con questo avvenimento l'artista ha presentato il suo ultimo libro

 "Il rumore dei baci a vuoto". 

 Un folto pubblico di ammiratori e curiosi ha partecipato alla serata.
 Un gruppo di ragazzi del dojo eleonora è stato scelto per organizzare     una squadra di sicurezza ed ordine pubblico.

 Il loro lavoro attento e preciso ha permesso che il cantante potesse avere un ingresso ed un'uscita dalla piazza in totale sicurezza e contemporaneamente favorire il deflusso ordinato della folla.   

  I nostri allievi si sono anche  prodigati ad aiutare persone in 

difficoltà , una giovane mamma con il suo bambini che era  

letteralmente schiacciata dalla numerosa folla che si accalcava per 

stringere la mano a Ligabue è stata soccorsa ed aiutata a uscire dalla 

bolgia. Ragazzi che emozione!

Un grazie a tutti voi: Simone, Milena, Gabriele, Ruggero, 

Davide, Andrea, Alessia, Elia, Gloria, Ilenia, Monica e Mattia   

che vi siete mostrati capaci e all'altezza anche di questa nuova situazione.
                   
                                                     

Avanti così!!!! Ottimo inizio per il nostro quarto anno di attività


     

Servizio di sicurezza Dojo Eleonora - Banda Osiris

Sabato 8 settembre alle ore 20.00 evento della serata al festival della letteratura è stato il Concerto della banda Osiris. Millecinquecento i biglietti venduti in prevendita. Un gruppo di ragazzi della palestra si è impegnato ancora una volta a prestare un valido supporto agli organizzatori  offrendo aiuto a chi tra il pubblico ne avesse avuto bisogno durante e soprattutto al termine del concerto.
Grazie ragazzi per aver dedicato il vostro tempo libero ed a titolo gratuito a servizio della collettività.
Dojo Eleonora non è solo una palestra dove si insegna krav maga per difendersi, ma anche un luogo ove si ha la possibilità di aiutare gli altri. L’impegno nel sociale organizzando corsi gratuiti di difesa per donne o presenziando ad eventi come il festival della letteratura ne sono le prove tangibili. Con questo spirito è nata la “nostra” palestra ed è questo il segreto del nostro successo. Grazie Eleonora!

 

 

                                                                                                     

CORSO GRATUITO DI                                     AUTODIFESA  ANTIAGGRESSIONE FEMMINILE  

           PATROCINATO DAL COMUNE DI VIRGILIO (MN) 

Si organizza nei giorni :
19 settembre alle ore 21.00 lezione teorica presso il comune di Virgilio ;
26 - 3 - 10 - 17 ottobre dalle ore 20.00 alle ore 21.30  lezioni pratiche di difesa personale presso la palestra Dojo Eleonora in Viale dei Toscani 3 (presso l'Istituto Tecnico Agrario).
A fine corso, alle allieve che hanno partecipato al corso, verrà consegnato dal sindaco di Virgilio il diploma di partecipazione.  

Per informazioni ed iscrizione scrivere all'indirizzo di posta elettronica dojoeleonora@libero.it oppure telefonare al numero telefonico 331 3698208

Come si svolge il corso:

Lezione Teorica = serve per farci conoscere e spiegare le motivazioni che ci spingono a realizzare questi corsi a titolo gratuito, parliamo inoltre di stalking e una psicologa racconta alcune esperienze di violenza subite da alcune sue pazienti.

Lezioni pratiche = tutti gli esercizi vengono eseguiti con tranquillità e cautela, è importante che capiate la tecnica. Durante le lezioni del corso di autodifesa non ci si fa male, pertanto chi dovesse avere particolari problematiche fisiche causa postumi di traumi di incidenti o altro avvisi il maestro che vi affiderà alla persona più indicata.
Si lavora a coppie e con la costante supervisione del maestro e degli allievi della palestra dojo eleonora che vi aiutano a capire le tecniche. Le coppie si formano al momento tra le donne partecipanti al corso. 

  F.E.S.I.K. Summer Camp Krav Maga

   

   

        Cattolica 26 27 28 Agosto 2012


      Un evento a scala nazionale che ha richiamato a Cattolica molti partecipanti provenienti da tutt'Italia suddivisi in due categorie, Livelli (da cintira bianca a cintura nera) e Tecnici (Trainer, Istruttori, Maestri).

 

      Tre giornate all'insegna del krav maga anche per gli allievi della palestra Dojo Eleonora che si sono ritrovati, numerosi, a quasi un mese dalla chiusura estiva dell'attività sportiva.

 

       Nelle tre giornate lezioni pratiche si sono alternate a lezioni teoiche svolte dai Docenti della federazione che hanno sapientemente incuriosito e edotto gli allievi a tematiche nuove ed interessanti.

 

      Tra i vari oratori anche il Maestro Marco Ceccarini ha svolto una lezione per il gruppo Tecnici, affrontando il tema dei materiali esplosivi IED: IMPROVISED EXPLOSIVE DEVICE, ordigni improvvisati, che vengono realizzati in maniera artigianale tramite l'impiego di esplosivi recuperati da parti di ordigni convenzionali (proiettili, mine ecc.).

 

L'evento si è concluso con il canonico allenamento in acqua che rende più spettacolare ed impegnativo l'applicazione delle tecniche di difesa del krav maga!

 

Questi eventi di full immertion nel krav maga sono occasioni da sfuttare per migliorare le proprie capacià di difesa e rafforzare il legame di gruppo che lega gli allievi della Dojo Eleonora.

Arrivederci al prossimo anno Cattolica... non mancheremo!



 
                               3 Agosto esibizione al Chiringuito (MN)

Chiringuito (MN) esibizione del Dojo Eleonora

 

Nella serata del 3 agosto presso il locale Chiringuito a Mantova, gli allievi del Dojo Eleonora si sono esibiti sul palco del locale con tecniche di Krav Maga davanti una numerosa folla di giovani ragazzi e ragazze che hanno applaudito con entusiasmo.

 


             estratto dal quotidiano: 

            "La Voce di Mantova"
      
 

Esibizione a Goito (MN)

 

 Martedi 3 luglio alla sagra "Pizza in Piazza" a Goito (MN), gli allievi del Dojo Eleonora si sono esibiti in tecniche di Krav Maga, il pubblico apprezza l'esibizione e chiede il BIS!




 
 
 
 
 

Esibizione a Goito (MN)

 

 

 

 Esibizione del Dojo Eleonora al Dragon Day


Nelle giornate del 26 e 27 maggio a Volta Mantovana, presso i Giardini di Palazzo Gonzaga, si è svolta la quarta edizione del Dragon Day, questi luoghi sono stati messi a completa a disposizione del pubblico per imparare a conoscere e sperimentare le culture e tradizioni orientali.

Bazar, stand, gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folkloristici, danze e arti marziali si sono alternati in un continuo ed avvincente susseguirsi di show, incontri, seminari ed esibizioni.

La nostra palestra ha partecipato all’evento portando a conoscenza di quanto si può apprendere praticando il Krav Maga.
Tre i gruppi di atleti che si sono esibiti in ordine di apparizione
1 gruppo: Alessia Ceccarini, Elia Travaglini e Simone Mendicino
2 gruppo: Andrea Scevaroli e Davide Scevaroli
3 gruppo: il Maestro Marco Ceccarini con Simone Milani e Fabio Treselli.
La loro esibizione dinamica ed efficace ha suscitato interesse tra i tanti visitatori.

Dragon Day - Esibizione del Dojo Eleonora

 
                       
 Il Dojo Eleonora sbarca in Sri Lanka


 L'amicizia che lega il Nostro Maestro Marco Ceccarini al sig. Sathis Thiramunige presidente e direttore tecnico del Krav Maga Sri Lanka a fatto sì che si potesse intervenire anche in territorio asiatico. Inutile specificare che l'obiettivo no profit della nostra palestra è stato rispettato nel ricordo di Eleonora "nostro Angelo Custode". 
Il Maestro Marco Ceccarini Tecnico Nazionale Police- FESIK nonchè Assistente Capo della Polizia di Stato unitamente ai collaboratori: Simone Milani Caporale  Maggiore Scelto dell'esercito in servizio presso 8° Rgt. guastatori, paracadutisti "Folgore", Legnago (VR) e Treselli Fabio Caporale Maggiore dell'esercito in servizio presso 8° Rgt. guastatori, paracadutisti "Folgore", Legnago (VR); sono arrivati in Sri Lanka il giorno 10 maggio 2012.
L'attività di istruzione si è svolta in più giorni di intenso lavoro.
 Scuola di Polizia di Kaluthera:
Le centocinquanta allieve dell'Accademia Sottoufficiali della scuola di Polizia hanno potuto acquisire le tecniche del Krav Maga per migliorare le loro capacità di autodifesa.
Ultima tappa, ma non per questo meno prestigiosa delle precedenti, ha permesso a più di trecento persone, comprensive del gruppo sportivo (Karate) Air Force Sri Lanka di avvicinarsi alle tecniche del Krav Maga. Questo evento era rivolto soprattutto alla difesa personale delle donne. Per noi nulla di nuovo, visti i molteplici corsi gratuiti di antiaggressione femminile che svolgiamo annualmente presso la nostra palestra. 



 













Coronamento del nostro cammino in Sri Lanka è stato l'incontro di martedì 15 maggio con l'ambasciatore dello Sri Lanka Dott. Fabrizio ARPEA al quale abbiamo portato i saluti del Questore di Mantova Dott. Antonino D'ALEO e del Comandante dell'8° Rgt. G. Gua. Par. "FOLGORE" Colonnello Salvatore TUMMINIA 

Il Dott. ARPEA soddisfatto della nostra visita ci ha incoraggiato a continuare e con un arrivederci al prossimo anno abbiamo concluso questa nuova esperienza in "terra straniera".

Un viaggio intenso, ricco di soddisfazioni personali. Porteremo sempre nel cuore i sorrisi ed i ringraziamenti di tutti coloro che hanno partecipato ed apprezzato il nostro aiuto.



Voce di Mantova del 4 ottobre 2012

 
 Grande successo del Dojo Eleonora al corso di Antiaggressione Femminile patrocinato dal Comune di Rodigo    

 
 
 Con il mese di aprile è finito il corso di antiaggressione femminile patrocinato dal Comune di Rodigo e dall'Associazione Nazionale della Polizia di Stato (sez di MN), 98 donne alla fine della 5° lezione hanno ricevuto dal Sindaco Gianni Chizzoni un attestato di partecipazione.
Il Dojo Eleonora ancora una volta, grazie alla professionalità del suo Maestro Marco Ceccarini e dei suoi allievi sono riusciti a trasmettere oltre alle tecniche di autodifesa cordialità e amicizia.

 
 
 
 

"E...STATE SICURE" è iniziato il progetto per gli alunni delle scuole superiori 

- Articolo Voce di Mantova del 8 Marzo 2012
- Articolo Gazzetta di Mantova del 10 Marzo 2012

Sono iniziate le attività del progetto " E...state sicure" rivolto alle alunne e agli alunni delle scuole superiori di Mantova e promosso dal Comitato Le Radici del Futuro, in collaborazione  con L'associazione Sportiva no profit "Dojo Eleonora", patrocinata a sua volta dall'Associazione Nazionale della Polizia di Stato Sezione di Mantova. 


        Lezione di Krav Maga al Liceo Classico Virgilio di Mantova

 






Sabato 3 marzo due ore di attività scolastica degli alunni di due classi del Liceo Classico Virgilio di Mantova si sono svolte all'insegna della difesa personale.

L'incontro è iniziato con un'introduzione teorica da parte dell'Ispettore Capo della Polizia Postale Luca Zardi in merito a "pericoli on line" che ha raccontato come sia facile cadere vittime nella rete di internet. Persone dalla dubbia moralità con l'ausilio di internet riescono a mascherare il loro volto e le loro intenzioni facendo cadere nella loro trappola giovani ragazzi e ragazze.  
A seguire ha preso la parola l'Assistente Capo della Polizia Informatica delle Telecomunicazioni Marco Ceccarini, nonchè maestro di difesa personale e istruttore di Krav Maga.

Dopo un breve racconto sulla storia del Krav Maga ed un filmato esplicativo in merito ad alcune tecniche di autodifesa in caso di aggressione è inziata la parte pratica dell'incontro.
I quaranta alunni hanno potuto allenarsi e provare alcune tecniche basilari di autodifesa seguiti dal maestro e dai suoi aiuto istruttori Ruggero Blulgarella e Marco Bertolani.
Le due ore di incontro sono volate, al termine di questo seminario gli allievi sono rimasti molto soddisfatti di quanto hanno potuto apprendere. 
Analogamente gli istruttori sono rimasti soddisfatti dell'attenta partecipazione e della grinta che i ragazzi hanno trasmesso loro.

Questi incontri servono molto agli adolescenti perchè possono fargli aprire un pò gli occhi, ancora velati dall'innocenza e dall'ingenutià tipiche della loro età. Per i giovani di oggi è fondamentale poter apprendere che se un'altra persona cerca di raggirarti e/o prevaricarti è comunque possibile poter scegliere, perchè nessuno può importi nulla. 
Con un arrivederi al 20 marzo la Dojo Eleonora saluta il Liceo Classico Virgilio e ringrazia per la collaborazione.



Grande successo al corso di antiaggressione femminile svolto dal Dojo Eleonora 


 

 

Un altro obiettivo centrato in pieno per la nostra palestra!

Ieri sera si è svolto presso la palestra dell'Istituto Agrario Strozzi di Mantova l'ultimo incontro pratico del corso di Autodifesa Antiaggressione patrocinato dal Comune di Curtatone.  
Sebbene le partecipanti fossero tante, gli allievi della palestra Dojo Eleonora di Krav Maga Mantova hanno supportato la lezione tenuta dall’Istruttore Marco Ceccarini offrendo aiuto alle neofite.
A tre anni dall'apertura della palestra possiamo dire che serietà, dedizione e professionalità sono il cavallo di battaglia per realizzare corsi di autodifesa che riscuotono successo.














Premiate due allieve del Dojo Eleonora 















La nostra palestra ancora una volta si distingue per la serietà, la professionalità e l'impegno nel sociale.

Martedi 20 dicembre presso l'aula consiliare del Comune di Curtatone le nostre allieve Ilaria Brigo e Alessia Ceccarini alla presenza del Sindaco Antonio Badolato e del Vice sindaco Giuseppe De Donno sono state premiate dall'assessore Riccardo Goatelli per essersi distinte per meriti sportivi e per l'impegno sociale nell'anno 2011





GRANDE SUCCESSO AL CORSO DI ANTIAGGRESSIONE FEMMINILE
PATROCINATO DAL COMUNE DI MANTOVA 
DALL'POLITECNICO DI MILANO
DALL'ASS.NAZ. POLIZIA DI STATO 














  



I corsi si sono articolati nei seguenti giorni:

- Lunedi 7 novembre 2011 ore 18: lezione teorica

- Mercoledi 9 novembre 2011  dalle ore 20.00 alle ore 21.30: prova pratica

- Mercoledi 16 novembre 2011 dalle ore 20.00 alle ore 21.30: prova pratica

- Mercoledi 23 novembre 2011 dalle ore 20.00 alle ore 21.30: prova pratica

- Mercoledi 30 novembre 2011 dalle ore 20.00 alle ore 21.30: prova pratica