Luzzatto Fegiz Pier Paolo

Nome e Cognome (*) Pier Paolo Luzzatto Fegiz
Data e luogo di nascita (*) Trieste, 19 giugno 1900
Data di morte (*) Trieste, 11 agosto 1989
Breve profilo biografico  
Titoli di studio Laurea in Giurisprudenza
Attività lavorativa e sede/posizioni accademiche (*)

Nominato assistente nel 1923, il Luzzato diede inizio alla sua carriera universitaria, che lo portò, nel 1926, al conseguimento della libera docenza in statistica.

Dopo una breve parentesi con la prospettiva di uno sviluppo professionale nel campo assicurativo - che peraltro gli suggerì alcuni temi di ricerca -, il Luzzato riprese l'attività universitaria e, nel 1931, risultò nella terna vincitrice del concorso alla cattedra di statistica. Chiamato dall'Università di Trieste alla cattedra di questa disciplina.

Nel 1936 il L.uzzato fu incaricato dell'organizzazione dell'Ufficio statistico della Società italiana autori ed editori (SIAE), che impostò con un sistema a schede, trasformabili in schede perforate, idoneo a recepire le innovazioni in tema di elaborazione di dati che si stavano sviluppando negli Stati Uniti. Due anni dopo, nel 1938, un contributo dell'Accademia nazionale dei Lincei gli diede l'opportunità del primo soggiorno negli Stati Uniti.

Nel 1947 il L.uzzato fu nominato primo presidente della neoistituita ESOMAR (European Society for Opinion and Marketing Research).

Alla fine del 1955 il Luzzato  fu nominato presidente della Camera di commercio di Trieste.

Il Luzzato si stava impegnando nell'avvio dell'organizzazione amministrativa e scientifica del neoistituito Centro di calcolo dell'Università di Trieste, del quale era stato nominato presidente, quando con l'inizio dell'anno accademico 1961-62 venne chiamato a ricoprire la cattedra di statistica presso la facoltà di economia e commercio dell'Università di Roma, dove rimase fino al 1975, anno del pensionamento con il titolo di professore emerito.

Campi d’interesse statistica metodologica, demografia, statistica economica
Principali pubblicazioni
  •  Statistica delle assicurazioni, 1933
  • Le misure statistiche del livello dei prezzi, 1943
  • la distribuzione del reddito nazionale, 1950
  • La disoccupazione in Italia, 1953

Bibliografia estesa in: Bibliografia con brevi cenni biografici, Biblioteca di "Statistica" 2 Cappelli Ed., Bologna, 1959

 

Onorificenze, premi, riconoscimenti  
Principali risultati scientifici raggiunti
 
Studenti di maggior prestigio scientifico e accademico
 
Fonti di archivio e link  

Bibliografia estesa in: Bibliografia con brevi cenni biografici, Biblioteca di "Statistica" 2 Cappelli Ed., Bologna, 1959

Altre informazioni / curiosità

Non trascurava di praticare diverse attività sportive: l'alpinismo, lo sci e il canottaggio, disciplina in cui, nel 1925, conquistò il titolo di campione italiano assoluto nella categoria "singolo".

Parlava molto bene il tedesco, il francese e l'inglese

(*) Voci indispensabili per stendere una versione minima della scheda.