Aragona, l'8 marzo con l'associazione "Rosa Bianca"

pubblicato 8 mar 2019, 07:51 da Paola Casuccio
L’Amministrazione comunale di Aragona contro la violenza sulle donne e, soprattutto, sui bambini. La campagna di sensibilizzazione entra nelle scuole in occasione dell’8 marzo, la festa della donna. Questa mattina il sindaco Giuseppe Pendolino, l’assessore Stefania di Giacomo e le rappresentanti della neonata associazione “Rosa Bianca”, presieduta dall’avvocato Floriana Salamone, hanno fatto un tour nelle scuole di Aragona per donare una rosa alle giovani alunne e per presentare l’iniziativa la “Panchina Rossa”, in programma domani pomeriggio in Piazza Aldo Moro. Prima tappa all’istituto comprensivo “L. Capuana” del plesso Petrusella. Subito dopo i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dell’Associazione “Rosa Bianca” si sono spostati all’interno del plesso in contrada “Fontes Episcopi”, sempre diretto dal dirigente scolastico, Pina Butera, e dove gli alunni hanno realizzato una “panchina rossa”, simbolo della violenza contro le donne.


Comments