LA RELIGIONE NELL'EVOLUZIONE 
L'EVOLUZIONE DELLA RELIGIONE 

DARWIN DAY ROMA - 16 FEBBRAIO 2013
Ore 16:00  sala Conferenze
Museo Nazionale Preistorico Etnografico "Luigi Pigorini"
 
Piazza G. Marconi 14, Roma (zona EUR)
Ingresso libero (no prenotazioni)

Sul canale Youtube del Museo Pigorini è disponibile la registrazione della conferenza: http://www.youtube.com/user/MuseoPigorini



Il Darwin Day è organizzato da
Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, Università Roma Tre 

Il tema prescelto per celebrare l'anniversario della nascita di Darwin è "La religione nell'evoluzione e l'evoluzione della religione". Si tratta di un tema che permette di analizzare due grandi questioni al centro del dibattito sull'evoluzionismo. La prima, la religione nell'evoluzione, solleva il problema dei rapporti tra scienza e fede a partire dal travaglio intellettuale che caratterizzò sin dall'inizio le riflessioni di Darwin, assai timoroso che le sue scoperte potessero mettere in discussione le credenze religiose tipiche della società e del periodo storico in cui viveva. Oltre a questo tema classico, il Darwin Day ospiterà anche una discussione sull'evoluzione della religione, un settore di studi che, utilizzando un approccio multidisciplinare che coinvolge neuroscienziati, filosofi, psicologi cognitivi, paleoantropologi e antropologi evoluzionisti, cerca di chiarire se e in che modo il fenomeno religioso possa essere interpretato in riferimento ai principi della selezione naturale darwiniana.
 
La prima sessione, "La religione nell'evoluzione", introdotta da Mauro Dorato (Università Roma Tre), ospiterà le relazioni di Telmo Pievani (Università di Padova) e Orlando Franceschelli (Università di Roma La Sapienza)

La seconda sessione, "L'evoluzione della religione", introdotta da Giorgio Manzi (Università di Roma La Sapienza), ospiterà le relazioni di Francesco d'Errico (Università di Bordeaux), Massimo Vidale (Università di Padova), Giorgio Vallortigara (Università di Trento).