Cooperative I-II-IV TENUTA VALLERANO

tab. fondo consortile pagamenti effettuati 25-10-2014  
PER VEDERE ALTRI FILE (documentazione sul PdZ) VEDI IN FONDO ALLA PAGINA.
03 aprile 2018 Coop. Tenuta Vallerano : Oggi, martedì, il Dipartimento è chiuso al pubblico ma da una telefonata effettuata, in mattinata, all'Ufficio dell'Arch. Patrizia Di Nola la lettera (vedi e-mail sottoelancate del 29 marzo 2018 ) risulta firmata.
29 marzo 2018 Coop. Tenuta Vallerano ore 20,32 : Risposta  
La ringraziamo per la risposta, ma ci permettiamo aggiungere che la pratica in argomento è nel Suo ufficio, vista da me è dal Sig............ ed ovviamente dalle sue 2 collaboratrici che c'è l'hanno mostrata, prendendola dalle pratiche da firmare. Le stesse ci hanno riferito che ha portarla é stato l'ing Branca dopo una sua richiesta di correzioni.
Le auguriamo Buona Pasqua e per i riscontri passeremo nella Sua segreteria la prossima settimana
Un cordiale saluto
Dott. Crescenzo Di Lella
29 marzo 2018 Coop. Tenuta Vallerano ore 19,54 :  Risposta Arch. Patrizia Di Nola 
Mi permetto di intervenire poiché mi sembrano scorrette ed inopportune le critiche che mi vengono mosse posto che sono entrata in servizio giovedì scorso e da quel momento non mi sono mai fermata. Neanche sabato e domenica. Valuto e firmo tutto quello che mi è stato sottoposto dagli uffici. E garantisco che l’ing. branca che ho pure incontrato, non mi ha sottoposto nulla!  Ne tantomeno ha inteso parlarmi del fatto che vi riguarda!!! Quindi vi ha dato informazioni sbagliate. Non capisco inoltre perche si giustifichi il fatto che la dirigente precedente non ha firmato poiché doveva andare via! Se è una semplice lettera di trasmissione qual era il problema di firmarla? Ribadisco infine che mi sembra piuttosto fuori luogo denigrare e giudicare una persona arrivata da 5 giorni a cui -ripeto - l’ing branca non ha sottoposto quello che vi aspettavate. Per il resto anche noi riceviamo in base ad appuntamenti che dobbiamo incastrate tra adempimenti e riunioni di vario tipo. Considerato che domani è l’ultimo giorno lavorativo prima di Pasqua non capisco cosa ci sia di scandaloso in una risposta che rimanda una richiesta di appuntamento dopo Pasqua. Quindi, pur comprendono la vostra esasperazione, poiché la stessa non può dipendere in modo assoluto da me, vi pregherei di rientrare in un range di maggiore oggettività e Rispetto
Grazie 
Cordialmente
Patrizia Di Nola 
29 marzo 2018 Coop. Tenuta Vallerano ore 17,05 : e-mail inoltrata al Sig. Segretario Generale del Comune di Roma ed in cc Arch. Patrizia Di Nola  
Ill.mo Dott. Pietro Paolo MILETTI,
chi scrive è il Presidente di un Consorzio di Cooperative Edilizie, con soci appartenenti alle Forze dell'Ordine, che hanno vinto un bando della Regione Lazio nel lontano anno 2004 e nonostante il rispetto totale di leggi e regolamenti, ancora non riescono a mettere un mattone.
Mai siamo riusciti a parlare con il Sindaco Raggi ne con l'Assessore Montuori quindi alcune Cooperative si sono rivolte al TAR del Lazio che, in serie, sta pronunciando sentenze favorevoli per noi (credo fino ad ora una decina). Nell'ultima sentenza relativa al PdZ Tor Tre Teste n.04799/2017, anche il TAR evidentemente infastidito ha scritto in sentenza al punto 5: " Dispone che, a cura della Segreteria, la presente decisione sia trasmessa, ai sensi e per le valutazioni di cui all'art. 2, comma 9, della legge n. 241 del 1990, all'Organismo di valutazione interna e al Direttore del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane dell'amministrazione resistente. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa" .
Al riguardo ci permettiamo di allegarle una tabella riassuntiva di sentenze favorevoli del TAR nelle quali viene indicato anche il danno monetario subito dall'amministrazione comunale a causa delle evidenti omissioni accertate dal TAR  ( tutte sentenze favorevoli per le Cooperative). 
Ci siamo permessi di inoltrare la presente email alla S.V. perchè in mattinata siamo andati in segreteria della nuova Dirigente Architetto PATRIZIA DI NOLA (tra l'altro assente) che doveva risolvere le lacune della precedente dirigenza e che per quanto attiene un inoltro di corrispondenza relativa al PdZ C30Tenuta Vallerano bis, richiesto dal Commissario ad Acta nominato dalla Regione Lazio (seguito sentenza del TAR)  da vari giorni ancora non firma una banale lettera di accompagno redatta dal volenteroso e disponibile Ing. Massimo Branca del Dipartimento Edilizia Sociale.
Una firma di una semplice lettera di accompagno che prima non è stata firmata dalla precedente dirigenza perchè in procinto di lasciare l'incarico ed ora non viene firmata dall'attuale dirigente. da vari giorni, forse perchè fresca di incarico ? ( stamane ci è stato detto di passare dopo Pasqua ! Sono passate 14 Pasque... ed adesso ne passa un altra ! ! ! Una Vergogna !)
Sig. Segretario Generale credo sia opportuno che il punto 5 della sentenza del TAR venga applicato nell'Amministrazione comunale. 
Nella certezza di un Suo interessamento in favore di cittadini onesti, rispettosi di leggi e regolamenti, salutiamo cordialmente.
Consorzio Casa Polizia locale
Dott. Crescenzo Di Lella

12 dicembre 2017 PER TUTTE LE COOPERATIVE Abbiamo partecipato oggi ad un incontro con i vertici del  Ministero dello Sviluppo Economico richiesto dal Ministro Carlo Calenda. E' stato preso l'impegno di rappresentare, le nostre giuste richieste. al Tavolo per Roma che si svolge periodicamente presso il Ministero. Sono state consegnate le sentenze del TAR che come è noto sono tutte favorevoli per gli operatori. Per l'occasione è stato anche redatto un prospetto economico a dimostrazione della assurda gestione dei Piani di Zona da parte del Comune di Roma (che danneggia anche se stesso). Per vedere il prospetto clicca su: prospetto economico con sentenze TAR 

11 dicembre 2017 PER TUTTE LE COOPERATIVE e-mail inoltrata alla Sindaca RAGGI e in cc al Vicepresidente Camera Deputati Luigi Di Maio

Gent.ma Sindaca RAGGI,

sin dall'arrivo della Sua Giunta, la situazione relativa ai PdZ   (Del Reg. Lazio 355/2004) non ha avuto alcun riscontro.
Come potrà notare dal prospetto allegato sono attualmente sette le sentenze del TAR favorevoli per gli operatori (ed altre stanno arrivando). 
Nonostante questa situazione i Commissari ad Acta, nominati dalla Regione Lazio, trovano notevoli difficoltà a procedere per mancanza di risposte (in tempi ragionevoli) da parte dell'Amministrazione Comunale.
Pertanto, sono già state attivate, presso l'organo giudiziario competente, le relative richieste di danni nei confronti del Comune di Roma. 
Vista la nostra assoluta buona fede ed il nostro totale rispetto di leggi e regolamenti vigenti (da chiunque emanati), è assolutamente necessario che la S.V. gestisca personalmente i PdZ Del 355/2004 perchè non è più tollerabile la situazione di disinteresse assoluto, anzi di evidente contrasto, attuata dall'Amministrazione Comunale. 
Nella certezza di poter contare sulla saggezza della S.V. ed in attesa di essere convocati esclusivamente dalla S.V., salutiamo cordialmente

05 dicembre 2017 PER TUTTE LE COOPERATIVE e-mail inoltrata al Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda:

OGGETTO: Richiesta per poter partecipare al TAVOLO PER ROMA 

Ill.mo Sig. Ministro Carlo Calenda,

chi scrive rappresenta, spontaneamente, un gruppo di Cooperative Edilizie delle Forze dell'Ordine e alcune Imprese Edili romane che nel lontano anno 2004 parteciparono e vinsero un bando della Regione Lazio (Del. 355/2004) per costruire alloggi legge 167 nei Piani di Zona disposti dal Comune di Roma.
Purtroppo, nonostante siano passate tre Giunte in Campidoglio e siano stati assegnati i terreni alle Cooperative (e queste hanno provveduto alla progettazione e tutto quant'altro necessario sui lotti assegnati) ancora non siamo riusciti ad iniziare i lavori. La Giunta Alemanno ha modificato la convenzione che devono stipulare le Cooperative col Comune, idem la Giunta Marino.
Ma da quando è arrivata la Giunta Raggi tutto e fermo immobile. Chi scrive (con le Giunte precedenti alla Raggi) ha avuto sempre rapporti ed incontri costruttivi e collaborativi.
Con l'attuale Giunta, nonostante le numerose richieste scritte e verbali, MAI UN INCONTRO NE CON LA SINDACA NE CON L'ATTUALE ASSESSORE ALL'URBANISTICA.
Quindi alcune Cooperative ed Imprese, per vedere affermati i loro diritti, si sono rivolti al TAR del Lazio che ovviamente gli ha dato ragione (allego al riguardo la sentenza inerente il PdZ Tenuta Vallerano) ma nonostante la nomina dei Commissari da parte della Regione Lazio ancora l'Amministrazione Comunale fa melina !
Una situazione insopportabile che sta arrecando grave nocumento alla Città di Roma con Imprese e Cooperative chiuse e danni economici con relativi licenziamenti di personale tecnico ed amministrativo. 
Anche la prestigiosa ISVEUR nata 40 anni fa, che ha armonicamente disegnato e realizzato numerosissime urbanizzazioni della nostra Città è in liquidazione !   
Stiamo vivendo un momento terribile per l'edilizia capitolina e quindi mi permetto di chiederLe di far partecipare due di noi (in rappresentanza di Cooperative ed Imprese) al TAVOLO PER ROMA  per verificare, se la Giunta Raggi presenzia, la disponibilità o meno dell'Amministrazione Comunale di dare seguito ai nostri diritti acquisiti che consentirebbero alla Città, attualmente ferma,  un movimento economico vicino al miliardo di euro. 
Con la speranza, quantomeno di un incontro a breve con la S.V. , salutiamo cordialmente.

27 agosto 2017 Coop. Tenuta Vallerano clicca per vedere email (con allegati) inoltrata a Pres Commissione Urb

07 agosto 2017 Coop. Tenuta Valleranodietro nostro ricorso è stata emessa sentenza, a nostro favore, da parte del TAR del Lazio 

                                                                                     per leggere la sentenza clicca su : sentenza TAR del Lazio

10 gennaio 2016 - Coop. I-II-IV- Tenuta Vallerano - Calendario Assemblee Coop mese di Gennaio 2016:
Coop I            MERCOLEDI  13 gennaio 2016 ore 16,00
Coop II           GIOVEDI       14 gennaio 2016 ore 15,30
Coop IV          GIOVEDI       14 gennaio 2016 ore 17,30  
18 dicembre 2015 - Coop. I-II-IV- Tenuta Vallerano - raccomandata dell'Amm.ne Comunale con richiesta di risposta (impegni da prendere) clicca sopra per leggerla
l'argomento sarà discusso nella prossima Assemblea - 
09 giugno 2015 Coop. I - II - IV - Tenuta Vallerano - Oggi i soci delle Cooperative hanno avuto un incontro con l'Ass.re Giovanni Caudo - 
Sono stati esaminati tutti i passaggi imposti dalle nuove Deliberazioni varate dalla Giunta del Sindaco Marino (assieme al Direttore ed ai Funzionari del Dipartimento Edilizia Pubblica), il crono programma redatto, nel rispetto totale di ogni adempimento (nostro e dell'Amministrazione) porta alla data di marzo 2016 - 
Nel mese di ottobre 2015 faremo le Assemblee con ogni singola Cooperativa per valutare il tutto.
01 aprile 2015 per tutte le Coop. Nella riunione tenuta in Assessorato (Staff Assessore Caudo - Personale Dipartimento Edilizia Pubblica) abbiamo espresso le notevoli difficoltà per l'inizio delle attività sui Piani di Zona assegnati, in special modo per quelli grandi (ad es. Tenuta Vallerano). 
Le nuove convenzioni, VARATE DALLA GIUNTA MARINO, impongono anticipazioni onerose per i soci, ma non danno nessuna certezza sulla data d'inizio dei lavori. 
Ricordiamo che quando si va a firmare la convenzione per le Cooperative bisogna aver versato al Consorzio del PdZ il 50% dell'importo per le opere di urbanizzazione e fideiussione per il restante 50%, ma non possono iniziare i lavori finché tutti gli operatori (il 100% degli assegnatari) hanno firmato la convenzione per le opere di urbanizzazione dell'intero PdZ. 
Tratteremo l'argomento nelle prossime Assemblee delle Coop I - II - IV (da tenersi verso la fine di aprile, primi di maggio). 
L'Architetto porterà in Assemblea il progetto degli alloggi e procederemo ad una assegnazione provvisoria di questi (Coop. I-II-IV).
27 marzo 2015 Coop I - II - IV Tenuta Vallerano La riunione consortile odierna ha evidenziato un ritardo nell'approvazione, da parte degli Enti competenti, del nuovo Piano di Zona. Vista la situazione attuale è stato chiesto ed ottenuto dall'Architetto incaricato una notevole dilazione dei pagamenti. 
05 marzo 2015 Coop I - II - IV Tenuta Vallerano - N.O. archeologico: N.O. archeologico Tenuta Vallerano
19 febbraio 2015 Coop I - II - IV Tenuta Vallerano - Nella riunione odierna, del CdA del Consorzio, L'Arch. incaricato ha riferito di aver completato il lavoro di modifica del Piano di Zona che nei prossimi giorni sarà consegnato agli uffici competenti (ci auguriamo una veloce approvazione).
03 dicembre 2014 Coop I - II - IV - Tenuta Vallerano - dopo numerose riunioni ed a seguito della scelta effettuata dagli operatori, pubblichiamo la prima bozza inerente le NUOVE POSIZIONI DELLE COOPERATIVE SUL PIANO DI ZONA Nuova posizione Cooperative su PdZ 03-12-14 seguiranno nuove planimetrie più dettagliate. Resta inteso che il tutto deve essere approvato dai vari Organi Istituzionali competenti (Ministero Beni Culturali, Comune di Roma, etc.); incontri al riguardo sono già in corso. 
25 ottobre 2014 Coop I - II - IV Tenuta Vallerano - è stato versato il fondo consortile tab. fondo consortile -  Si svolgono periodicamente riunioni, con l'Arch. incaricato, inerenti la nuova sistemazione urbanistica del PdZ - 
19 luglio 2014 Coop I - II - IV Tenuta Vallerano - Sono arrivate le fatture a saldo degli scavi archeologici (per visionarle clicca): fatture a saldo scavi archeologici coop 1-2-4 )-Per evidenti motivi provvederemo ad effettuare i pagamenti, dopo aver riscosso l'importo dai soci determinato dall'Assemblea, con scadenza 31-07-14 
17 giugno  2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - Verbale assemblea Cooperative ore 16,00 Via S. Teodoro n. 70 Roma. Per visionale il verbale clicca sotto
Il versamento deliberato è di euro 1.242 da far pervenire a Casa Polizia Locale entro il 31 luglio 2014 - Causale: spese 2014 - IBAN (vedi Home page)
31 maggio 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - Numerosi soci hanno partecipato, in mattinata, all'incontro tenutosi sul Piano di Zona in Via Laurentina. Il lotto è stato percorso in tutte le sue parti accessibili. La vegetazione (cresciuta in questo ultimo mese) ha leggermente impedito una visione globale di tutta la superficie occupata dal Piano. I presenti hanno comunque potuto vedere tutti i lavori effettuati, compresi i modesti reperti archeologici presenti in qualche comparto. 
E' stato deciso di convocare le assemblee delle tre Cooperative il giorno: MARTEDI' 17 giugno 2014 (provvederemo ad inoltrare sms di conferma ed orario), con il seguente O.d.G. : 1) resoconto lavori svolti e da svolgere - 2) situazione patrimoniale cooperativa - 
28 maggio 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - Sabato 31 maggio 2014 alle ore 11,00 ci sarà un incontro dei soci sul Piano di Zona: Tenuta Vallerano.
Dopo il Raccordo, percorrere Via Laurentina fino alla terza rotatoria, ritornare verso Roma, dopo Via delle Libellule accostare a destra sul piazzale.
14 maggio 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - Alla luce del duro confronto che la categoria sta avendo con l'Amministrazione per il salario accessorio (al momento salvato da una circolare governativa), è stato deciso di spostare l'incontro a Tenuta Vallerano alla settimana successiva alle Elezioni Europee (data prevista sabato 31 maggio 2014 ore 11,00). L'incontro verrà confermato con sms telefonico. 
25 aprile 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - Nella seconda decade di maggio terremo un'assemblea dei soci sul PdZ Tenuta Vallerano - La data, probabilmente, sarà sabato 17 maggio 2014 ore 11,00 - Come di consueto invieremo un sms per la conferma. Si spera che per il 17/05/14 saranno conclusi i lavori di scavo archeologico, questi hanno avuto una protrazione perché la Soprintendenza ci ha consentito di sondare un ulteriore lotto, utile a permettere l'imbocco della strada del PdZ direttamente sulla seconda rotatoria della Laurentina (previa autorizzazione provinciale, la Laurentina è strada provinciale).
05 aprile 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - Si sta verificando la possibilità, assieme al responsabile della Soprintendenza, di far uscire la strada del PdZ direttamente sulla seconda rotatoria della Laurentina, così da poter entrare/uscire direttamente con l'auto da questa (senza andare alla terza rotatoria e poi tornare sulla seconda). La cosa non è semplice, perché nella zona d'uscita c'è un vincolo della Soprintendenza di circa 300 mq. che non può essere attraversato dalla strada.  
11 marzo 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - In mattinata si è svolto il previsto incontro con il responsabile degli scavi archeologici di Tenuta Vallerano Dott. Roberto Cer..........- Il Dott. Cer........, ai numerosi presenti, ha riferito che gli scavi generali sono terminati e che gli approfondimenti (compreso quello, inteso a valutare la possibilità di far confluire la strada del PdZ vicino alla rotatoria della laurentina), non dovrebbero superare i 25 giorni lavorativi. Quindi a breve dovremmo ottenere il N.O. dalla Soprintendenza.
10 marzo 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - domani si terrà l'incontro con il responsabile della Soprintendenza Dott. Roberto Cer........:                                      
06 marzo 2014 I-II-IV Tenuta Vallerano - la risposta del responsabile indagini archeologiche della Soprintendenza:
Oggetto:Re: Fwd: Richiesta incontro urgente con il Dott. Roberto C......... (PdZ Tenuta Vallerano)
Data:Thu, 6 Mar 2014 08:31:28 +0100
Mittente:CER.......... ROBERTO 
A:SSBA-RM - SOPRINT. SPECIALE BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA 
CC:B........... MARIAROSARIA 
Il 05/03/2014 12.21, SSBA-RM - SOPRINT. SPECIALE BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA ha scritto:
buon giorno
se avete bisogno di un confronto con questo ufficio sono sempre disponibile. mi può contattare lunedì allo ............. così fissiamo un incontro
roberto cer..........
05 marzo 2014 Coop I-II-IV Tenuta Vallerano - e-mail inviata al responsabile degli scavi Soprintendenza e cc a tutti gli assegnatari del PdZ:
  Ill.mo Dott. Cer........,                                                   (inoltrata anche al fax 06 48.........) 
la nostra attività per cercare di costruirci un alloggio in Cooperativa è iniziata nel lontano 2003 e sino ad oggi non siamo riusciti a mettere neanche un mattone ! ! !
Come Lei ben sa in zona un grande costruttore in pochi anni ha costruito migliaia di mc. (molti tra l'altro invenduti). Questo notissimo ha avuto il privilegio di essere fuori anche dal vincolo paesaggistico emesso in zona. Il vincolo rasenta le proprietà delle sue società, mentre invade totalmente il terreno dove dovranno costruire le nostre cooperative, che di conseguenza,dovranno rispettare alcune caratteristiche paesaggistiche, mentre i soliti noti hanno costruito degli edifici (enormemente visibili dal ponto di vista paesaggistico) che io definisco "orrendi alveari". Sono certo che tutto questo è avvenuto per una coincidenza e lungi da me l'idea solo di pensar male.
Fatto sta che noi che siamo, umili servitori della nostra amata Italia, al servizio della collettività e con uno stipendio da poveri (mediamente euro 1300 al mese), che con enormi sacrifici di tutta la famiglia cerchiamo di risparmiare qualche euro (privandoci di vacanze, ristoranti e supermercati tradizionali, facciamo spesa nei discount)  non siamo ancora riusciti a mettere un mattone !  
Gli scavi archeologici sul Piano di Zona a noi assegnato, Tenuta Vallerano, sono iniziati a luglio dello scorso anno e ancora non sono terminati. L'impegno economico per questo tipo di attività ci sta "dissanguando". Ogni nostra cooperativa ha speso finora circa 10.000 euro e ancora non riusciamo a vedere la fine dell'attività di scavo. I soci mi tempestano di telefonate alle quali non so cosa rispondere. Non ho visto riaffiorare mosaici o ville dagli scavi, ma solo una piccolissima capanna, crollata, di umili pastori dell'epoca. 
Comunque, noi non abbiamo più soldi, se voi ritenete (ssba) che qualche zona del Piano vada approfondita come scavi, provvedete ad attivare un decreto di esproprio della zona interessata, così potrete svolgere, a vostre spese, ogni accertamento ulteriore. Il PdZ può essere modificato ed inseriremo una piazza nel luogo dove voi potrete approfondire, per secoli, ogni vostra attività. 
Dott. Cer........., quanto sopra è il frutto del mio pensiero, che è indispensabile che si confronti (pubblicamente sul posto ed alla presenza dei soci), con il Suo pensiero.
Pertanto, Le chiediamo un incontro urgente sul Piano di Zona Tenuta Vallerano, aperto ai soci delle cooperative assegnatarie del PdZ.
Certi di poter contare sulla Sua disponibilità, salutiamo cordialmente.
Dott. Crescenzo Di Lella
Consorzio Casa Polizia Locale
29 gennaio 2014 coop I-II-IV Tenuta Vallerano - Il CdA del Consorzio Tenuta Vallerano ha incontrato l'Ass.re Caudo. Nell'incontro sono stati esaminati anche alcuni aspetti relativi all'accesso viario al Piano di Zona (si sta cercando di entrare direttamente alla seconda rotonda, evitando di andare alla terza per poi tornare alla seconda). 
21 gennaio 2014 coop. I-II-IV Tenuta Vallerano - Preso in consegna l'ultimo piccolo lotto espropriato, che non necessita di sondaggi. Gli espropri del PdZ, dopo quest'ultima acquisizione, sono terminati.
07 gennaio 2014 coop. I-II-IV Tenuta Vallerano - E' stato preso in consegna il penultimo lotto di terreno espropriato, manca solo un'ultima piccola particella. Sono rispesi i lavori di scavo, sospesi durante le festività, l'area rimanente da sondare è minima. Ci si avvia alla conclusione delle indagini archeologiche globali (salvo alcune zone dove sono stati ritrovati reperti, al momento, di scarso valore archeologico. In queste zone, così come ordinato dalla Soprintendenza, i lavori di scavo vengono eseguiti manualmente).  
27 dicembre 2013 Coop. I-II-IV - Tenuta Vallerano - E' stata presa in consegna una nuova area da sondare. Rimangono da prendere in consegna altre due piccole particelle. Gli scavi archeologici globali sono vicini alla conclusione (salvo approfondimenti su alcune zone dove sono stati ritrovati reperti, al momento, di scarso valore archeologico). 
26 novembre 2013   Coop I-II-IV   Tenuta Vallerano - Riunione degli assegnatari del PdZ per difesa ricorso al Tar. E-mail resoconto riunione inoltrata a tutti gli assegnatari (vedi Home page)
15 novembre 2013 - NO mutui INPDAP alle Cooperative (vedi Home page) 
14 novembre 2013 - Coop I-II-IV - Tenuta Vallerano - e-mail inoltrata al Prof. Ass.re Caudo e per cc agli operatori del PdZ (vedi Home page)
10 novembre 2013 - Coop I-II-IV - Tenuta Vallerano - e-mail del Prof. Ass.re Caudo con la mia risposta (vedi Home page) 
06 novembre 2013 - Coop I-II-IV - Tenuta Vallerano - e mail inoltrata a tutti gli assegnatari del PdZ (vedi Home page)
04 novembre 2013 - Coop I-II-IV - Tenuta Vallerano - e-mail indirizzata al Sindaco di Roma, Ass.re Caudo, etc. (vedi Home page)
27 settembre 2013 - Incontro con Ass.re Giovanni Caudo
In mattinata l'Arch. Lorenzo B......., il Sig. Sandro S........ e lo scrivente sono stati ricevuti dal Prof. Ass.re Giovanni Caudo.
L'Assessore  è stato informato su ogni aspetto relativo al Piano di Zona (storico ed attuale), gli è stato riferito che gli scavi per i sondaggi archeologici hanno superato il 50% del Piano e gli è stata offerta la totale disponibilità del Consorzio a collaborare con l'Amministrazione per risolvere, celermente, eventuali ostacoli di natura tecnico-amministrativa che dovessero presentarsi nel corso dei lavori.  
Come per i passati incontri (non consortili), L'Assessore Caudo ci ha stupito per l'immediato recepimento di ogni aspetto prospettato e per le ottimali soluzioni che ha proposto (esposte con   garbo e modestia, cose non da poco per un esponente politico).
Un primo incontro, assolutamente proficuo per il Consorzio nonché per l'intera collettività capitolina che da anni aspetta risposte sul fronte abitativo convenzionato/agevolato, utili a dare una boccata d'ossigeno all'asfittica economia della Capitale.
Cordialmente.
Dott. Crescenzo Di Lella

PER VEDERE TENUTA VALLERANO, clicca: 
http://maps.google.com/?ll=41.77690,12.48205&z=19&t=h
Per vedere: la planimetria, la Delibera di Giunta Capitolina, le fatture degli scavi archeologici, il contratto d'appalto degli scavi, clicca sotto
Ċ
Crescenzo di lella,
7 lug 2013, 08:18
Ċ
Crescenzo di lella,
9 ago 2013, 23:00
Ċ
Crescenzo di lella,
7 lug 2013, 07:55
Ċ
Crescenzo di lella,
9 ago 2013, 22:18
Ċ
Crescenzo di lella,
20 ott 2013, 23:31
Ċ
Crescenzo di lella,
20 ott 2013, 23:41
Comments