I visti possono essere richiesti al Consolato Egiziano (Orario Ufficio Visti dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 12.00) o per determinate nazionalità, solo in caso di visti turistici, anche direttamente all'Aeroporto di arrivo in Egitto (entrare nel link nazionalità per verificare) . Il visto turistico può essere richiesto anche prima della partenza con la procedura on-line solo per 46 nazionalità. Il sito per richiedere l’E-Visa è il seguente: www.visa2egypt.gov.eg

I passaporti devono avere una validità residua di almeno 6 mesi dal rilascio del visto di ingresso.

Si ricorda che il visto turistico viene rilasciato solo a tale fine e che non è possibile svolgere alcuna attività professionale o lavorativa.

I soli cittadini italiani possono viaggiare per turismo anche con la carta d'identità valida per l'espatrio, validità residua minima di sei mesi e due fototessere, il visto in questo caso può essere fatto solo all'arrivo.
Si segnala che le Autorità di frontiera egiziane NON consentono l’accesso nel Paese ai viaggiatori in possesso di carta di identità elettronica con certificato di proroga (cedolino cartaceo di proroga di validità del documento); ugualmente, la carta di identità cartacea con validità rinnovata mediante apposizione di timbro sul retro del documento NON è più accettata. Si raccomanda in tal caso di utilizzare altro tipo di documento (passaporto), onde evitare il respingimento alla frontiera. Si segnala che le Autorità locali consentono l'accesso in Egitto anche ai minori italiani in possesso di carta d'identità valida per l'espatrio, con le stesse modalità di cui sopra. NON è accettato invece il certificato di nascita con foto vidimato dalla Questura.

Il Sinai Pass gratuito con la validità non superiore a soggiorni di 14 notti, non può essere rilasciato dal Consolato e non si può richiedere all'arrivo se si hanno voli con scalo al Cairo. Il Sinai Pass non consente di effettuare escursioni quali Ras Mohamed, il Canyon Colorato, Santa Caterina, il Cairo etc.


VISTI FATTI IN CONSOLATO - orari di sportello: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 (senza appuntamento). Modalità di presentazione: a sportello personalmente, tramite un incaricato oppure tramite agenzia di visti e pratiche consolari (non sono accettati corrieri).Non si può rimanere sul suolo egiziano oltre la data di scadenza del visto.

VISTO TURISTICO - documentazione richiesta:

  • il modulo debitamente compilato e firmato
  • 2 foto formato tessera recenti con fondo bianco
  • il passaporto con la validità di almeno 6 mesi dal rilascio del visto + fotocopia della pagina con i dati personali ed eventuali visti egiziani precedenti.
  • Il permesso di soggiorno italiano originale e fotocopia ( per cittadini non comunitari)
  • altra documentazione se richiesta per la vostra nazionalità (entrare nel link nazionalità per verificare)
  • il visto viene rilasciato dopo 2 giorni lavorativi ma non per tutte le nazionalità: ricordiamo che per le nazionalità al punto E il visto verrà rilasciato solo dopo aver presentato la domanda ed aver ottenuto l'autorizzazione dal Ministero Egiziano (entrare nel link nazionalità per verificare)
  • il visto ad ingresso singolo viene rilasciato con una validità di 3 mesi per fare il viaggio e un mese di permanenza dall'ingresso in Egitto. Non si può permanere oltre i 30 giorni consentiti all'interno della data di scadenza del visto. Per chi avesse necessità di un soggiornare più a lungo, il visto può essere prolungato in Egitto, prima della sua scadenza, presso la Polizia per altri 2 mesi. Per soggiorni superiori a tale data va richiesto un "Temporary Permit of Residence" sempre in loco.
  • Costo per ingresso singolo: euro 38 tranne per le seguenti nazionalità: Cipro, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Svezia, Usa (euro 20), Germania (euro 22), Sudafrica (gratuito).


VISTO AFFARI - DEVE ESSERE RICHIESTO OBBLIGATORIAMENTE IN CONSOLATO - documentazione richiesta:
  • il modulo debitamente compilato e firmato
  • 2 foto formato tessera recenti con fondo bianco
  • il passaporto originale con la validità di almeno 6 mesi + fotocopia 
  • il permesso di soggiorno italiano originale + fotocopia (per cittadini non comunitari)
  • lettera di richiesta dell'azienda italiana su carta intestata in lingua inglese
  • lettera d'invito della azienda egiziana indicando i tempi e la richiesta di ingresso singolo o multiplo (se multiplo specificarne i motivi), puo' essere in originale o fotocopia
  • il visto viene rilasciato dopo 2 giorni lavorativi, ricordiamo che per le nazionalità al punto E il visto verrà rilasciato solo dopo aver presentato la domanda ed aver ottenuto l'autorizzazione dal Ministero Egiziano (entrare nel link nazionalità per verificare)
  • DURATA: il visto ad ingresso singolo viene rilasciato con una validità di 3 mesi per fare il viaggio e un mese di permanenza dall'ingresso in Egitto. Il visto multiplo viene rilasciato con una validità di 6 mesi per fare il viaggio e un mese di permanenza dall'ingresso in Egitto per ogni ingresso. Non si può permanere oltre i 30 giorni consentiti all'interno della data di scadenza del visto. Per chi avesse necessità di un soggiornare più a lungo, il visto può essere prolungato in Egitto, prima della sua scadenza, presso la Polizia per altri 2 mesi. Per soggiorni superiori a tale data va richiesto un "Temporary Permit of Residence" sempre in loco.
  • COSTO: ingresso singolo: euro 59 tranne per le seguenti nazionalità: Inghilterra (euro115), Canada (euro 85), Nigeria (euro 115), Zimbabwe (euro 60), Germania (euro 22). Costo ingresso multiplo: euro 83 tranne per le seguenti nazionalità: Inghilterra (euro180), Canada (euro 130), Nigeria (euro 180), Zimbabwe (euro 100), Germania (euro 22)

VISTO GRATUITO PER MOGLIE O FIGLI MINORENNI DI CITTADINO EGIZIANO:

Il Visto per Moglie o figli di cittadino egiziano viene richiesto obbligatoriamente in Consolato.

Documentazione richiesta:

  • il modulo debitamente compilato e firmato
  • 2 foto formato tessera recenti con fondo bianco
  • il passaporto originale con la validità di almeno 6 mesi + fotocopia 
  • il permesso di soggiorno italiano originale con validità di almeno 6 mesi + fotocopia (per cittadini non comunitari)
  • il passaporto egiziano del marito in corso di validità + fotocopia o la sua carta d'identità egiziana valida + fotocopia
  • il certificato di nascita egiziano del figlio di cittadino egiziano (il certificato del comune italiano non è più accettato)
  • il certificato di matrimonio egiziano elettronico con data di rilascio non superiore a 6 mesi, (il certificato del comune italiano non è più accettato), oppure il certificato di matrimonio egiziano originale + fotocopia presentato obbligatoriamente dal marito.
  • il visto viene rilasciato dopo 2 giorni lavorativi
  • qualora la nazionalità della moglie fosse appartenente della categoria E, se non venissero presentati i documenti richiesti, sarà necessario procedere con la richiesta di autorizzazione da parte delle autorità egiziane. Per mogli con cittadinanza Siriana, Iraniana, Iraqena o Palestinese si procede come da codice E (ovvero verrà inoltrata la domanda di visto alle Competenti Autorità in Egitto).

IMPORTANTE - VACCINO FEBBRE GIALLA
  1. Il vaccino per la febbre gialla deve essere fatto da colore che non vivono in Italia, il certificato del vaccino deve essere datato di minimo 10 gg antecedenti all'ingresso in Egitto.
  2. Nel caso in cui non si possegga il certificato del vaccino, all'arrivo in Egitto si verrà fermati e messi in quarantena per 6 giorni
  3. Le nazionalità che necessitano di vaccino per la febbre gialla sono riportate nella sezione visti >> nazionalità e sono contrassegnati in GIALLO

Per ogni ulteriore informazione si prega di contattare il Consolato tramite email durante gli orari d'ufficio.