Govpresb09

L'ordine del culto della comunità locale

L'ordine del culto della comunità locale comprende: preghiera, rendimento di grazie e canto dei Salmi (38); la Parola letta (non è necessario che segua immediata spiegazione di ciò che vien letto), la Parola spiegata ed applicata, l'istruzione catechistica, l'amministrazione dei sacramenti, la colletta per i poveri, il congedo del popolo con una benedizione.

Riferimenti biblici

  • (38) "Esorto dunque, prima di ogni altra cosa, che si facciano suppliche, preghiere, intercessioni, ringraziamenti per tutti gli uomini" (1 Timoteo 2:1); "Che dunque? Pregherò con lo spirito, ma pregherò anche con l'intelligenza; salmeggerò con lo spirito, ma salmeggerò anche con l'intelligenza. Altrimenti, se tu benedici Dio soltanto con lo spirito, colui che occupa il posto come semplice uditore come potrà dire: «Amen!» alla tua preghiera di ringraziamento, visto che non sa quello che tu dici?" (1 Corinzi 14:15-16).
Comments