Cfw‎ > ‎cfw28‎ > ‎

cfw28-2

28:2 L'elemento esteriore da usarsi in questo sacramento è l'acqua, con la quale il candidato dev'essere battezzato nel nome de Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo, da un ministro dell'Evangelo legittimamente chiamato per l'occasione (528).

Testo originale

IngleseLatino
II. The outward element to be used in this sacrament is water, wherewith the party is to be baptized in the name of the Father, and of the Son, and of the Holy Ghost, by a minister of the gospel lawfully called thereunto.II. Elementum externum in hoc Sacramento adhibendum est Aqua; qua baptizari debet admittendus, a ministro Evangelii legitime ad hoc vocato, in nomine Patris et filii et Spiritus Sancti.

Riferimenti biblici

  • (528) "Io vi battezzo con acqua, in vista del ravvedimento; ma colui che viene dopo di me è più forte di me, e io non sono degno di portargli i calzari; egli vi battezzerà con lo Spirito Santo e con il fuoco" (Matteo 3:11); "Io non lo conoscevo, ma colui che mi ha mandato a battezzare in acqua, mi ha detto: "Colui sul quale vedrai lo Spirito scendere e fermarsi, è quello che battezza con lo Spirito Santo" (Giovanni 1:33); "Andate dunque e fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutte quante le cose che vi ho comandate. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente" (Matteo 28:19-20).

Commento

L'elemento esteriore da usarsi in questo sacramento è l'acqua, con la quale il candidato dev'essere battezzato nel nome de Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo, da un ministro dell'Evangelo legittimamente chiamato per l'occasione [designato ad hoc, per quest'ufficio].

Comments