Cfw‎ > ‎cfw14‎ > ‎

Cfw14-2

14:2 Attraverso questa fede un cristiano crede alla verità di tutto ciò che è rivelato nella Parola in quanto in essa vi parla l'auto­rità di Dio stesso (281); agisce a seconda della natura di ciò che ciascun brano particolare contiene; ubbidisce a ciò che vi è comandato (282); trema davanti alle minacce (283); abbraccia le promesse ­di Dio per questa vita e quella futura (284). In virtù del Patto di grazia (285), gli atti principali della fede salvifica, però, sono accogliere e ricevere il solo Cristo e l'abbandonarsi soltanto a Lui per la (propria) Giustificazione, Santificazione e vita eterna.

Testo originale

IngleseLatino
II. By this faith a Christian believeth to be true whatsoever is revealed in the Word, for the authority of God himself speaking therein; and acteth differently upon that which each particular passage thereof containeth; yielding obedience to the commands, trembling at the threatenings, and embracing the promises of God for this life and that which is to come. But the principal acts of saving faith are accepting, receiving, and resting upon Christ alone for justification, sanctification, and eternal life, by virtue of the covenant of grace.II. Hac Fide credit Christianus verum esse quicquid in verbo revelatur, propter authoritatem ipsius inibi loquentis Dei; et varie quidem in illud agit tum obsequendo mandatis, tum ad minas contremiscens, tum etiam promissa Dei, seu præsentem hanc vitam seu futuram spectent, amplexando, pro varia nempe ratione illarum rerum, quæ in singulis verbi partibus continentur. Verum fidei salvificæ actus illi sunt præcipui, Christi acceptatio et receptio, in eumque solum recumbentia pro justificatione, sanctificatione, ipsaque adeo vita æterna, virtute fœderis gratiæ consequendis.

Riferimenti biblici

  • (281) "...e dicevano alla donna: «Non è più a motivo di quello che tu ci hai detto, che crediamo; perché noi stessi abbiamo udito e sappiamo che questi è veramente il Salvatore del mondo»"(Giovanni 4:42); "Per questa ragione anche noi ringraziamo sempre Dio: perché quando riceveste da noi la parola della predicazione di Dio, voi l'accettaste non come parola di uomini, ma, quale essa è veramente, come parola di Dio, la quale opera efficacemente in voi che credete" (1 Tessalonicesi 2:13); "Chi crede nel Figlio di Dio ha questa testimonianza in sé; chi non crede a Dio, lo fa bugiardo, perché non crede alla testimonianza che Dio ha resa al proprio Figlio" (1 Giovanni 5:10); "Ma ti confesso questo, che adoro il Dio dei miei padri, secondo la Via che essi chiamano setta, credendo in tutte le cose che sono scritte nella legge e nei profeti" (Atti 24:14).
  • (282) "...ma che ora è rivelato e reso noto mediante le Scritture profetiche, per ordine dell'eterno Dio, a tutte le nazioni perché ubbidiscano alla fede" (Romani 16:26).
  • (283) "Tutte queste cose le ha fatte la mia mano, e così sono tutte venute all'esistenza», dice il SIGNORE. «Ecco su chi io poserò lo sguardo: su colui che è umile, che ha lo spirito afflitto e trema alla mia parola" (Isaia 66:2).
  • (28­4) "Tutti costoro sono morti nella fede, senza ricevere le cose promesse, ma le hanno vedute e salutate da lontano, confessando di essere forestieri e pellegrini sulla terra" (Ebrei 11:13);"...perché l'esercizio fisico è utile a poca cosa, mentre la pietà è utile a ogni cosa, avendo la promessa della vita presente e di quella futura" (1 Timoteo 4:8).
  • (285) "...ma a tutti quelli che l'hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventar figli di Dio: a quelli, cioè, che credono nel suo nome" (Giovanni 1:12); "Ed essi risposero: «Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato tu e la tua famiglia»" (Atti 16:31); "Sono stato crocifisso con Cristo: non sono più io che vivo, ma Cristo vive in me! La vita che vivo ora nella carne, la vivo nella fede nel Figlio di Dio il quale mi ha amato e ha dato se stesso per me" (Galati 2:20); "Ma noi crediamo che siamo salvati mediante la grazia del Signore Gesù allo stesso modo di loro" (Atti 15:11).

Commento

Per [attraverso] questa fede un cristiano crede alla verità di tutto ciò che è rivelato nella Parola in quanto in essa vi parla l'auto­rità di Dio stesso, agisce [o si comporta diversamente] a seconda della natura di ciò che un brano particolare vi contiene [comunica]; ubbidisce a ciò che vi è comandato; trema davanti alle minacce; abbraccia le promesse ­di Dio per questa vita e quella futura [a venire]. In virtù del Patto [alleanza] di grazia, gli atti principali [fondamentali] della fede che salva [salvifica], però, sono accogliere e ricevere il solo Cristo e l'abbandonarsi soltanto [il fondarsi esclusivamente in Lui, trovare in Lui riposo, la propria pace] per la propria Giustificazione, Santificazione e vita eterna.

Comments