Catminwest‎ > ‎

071 Catminwest

71. D. Che cosa esige il settimo comandamento?

R. Il settimo comandamento esige la preservazione della castità propria e del nostro prossimo, in cuore, parola e comportamento.

Riferimento biblico

  • "...ma, per evitare le fornicazioni, ogni uomo abbia la propria moglie e ogni donna il proprio marito. Il marito renda alla moglie ciò che le è dovuto; lo stesso faccia la moglie verso il marito. La moglie non ha potere sul proprio corpo, ma il marito; e nello stesso modo il marito non ha potere sul proprio corpo, ma la moglie. 5 Non privatevi l'uno dell'altro, se non di comune accordo, per un tempo, per dedicarvi alla preghiera; e poi ritornate insieme, perché Satana non vi tenti a motivo della vostra incontinenza ... e i suoi interessi sono divisi. La donna senza marito o vergine si dà pensiero delle cose del Signore, per essere consacrata a lui nel corpo e nello spirito; mentre la sposata si dà pensiero delle cose del mondo, come potrebbe piacere al marito ... Ma se uno crede far cosa indecorosa verso la propria figliola nubile se ella passi il fior dell'età, e se così bisogna fare, faccia quello che vuole; egli non pecca; la dia a marito" (1 Corinzi 7:2-5,34,36);
  • "Il vostro parlare sia sempre con grazia, condito con sale, per sapere come dovete rispondere a ciascuno" (Colossesi 4:6);
  • "...quando avranno considerato la vostra condotta casta e rispettosa" (1 Pietro 3:2).

Commento

  • What is required in the seventh commandment? The seventh commandment requireth the preservation of our own and our neighbor's chastity, in heart, speech, and behavior.
  • Quid exigitur mandato septimo? Mandatum septimum exigit ut tam nostram quam proximorum castitatem animo, sermone, gestuque conservemus.
Comments